RISULTATI RICERCA

La ricerca ha estratto dal catalogo 1169 titoli

Daniela Bandera

L'impresa coevolutiva.

Le quattro sfide del management

Come affrontare i continui cambiamenti che destabilizzano l’organizzazione e perseguire obiettivi sempre più difficili da realizzare? L’approccio coevolutivo proposto da questo manuale aiuta a inquadrare la problematica del cambiamento continuo e introduce strumenti manageriali innovativi per risolvere con successo alcuni dei problemi che caratterizzano la vita delle imprese.

cod. 366.135

Giovanni Castiglioni

Leggere il lavoro

Metodi e strumenti per l'analisi dei fabbisogni professionali

Il volume approfondisce i processi che hanno contribuito allo sviluppo dei sistemi previsionali dei futuri fabbisogni professionali in Italia e nel contesto internazionale. La prospettiva sociologica adottata offre un contributo per comprendere i cambiamenti che la nostra società sta sperimentando, al fine di approfondire le azioni concrete mirate a far fronte alle difficoltà di interpretazione degli andamenti del mercato del lavoro nei prossimi anni.

cod. 1529.2.140

Domenico Guzzo

Da "non garantiti" a precari.

Il movimento del '77 e la crisi del lavoro nell'Italia post-fordista

Con un inedito e fertile approccio interdisciplinare, che spazia dalla storia contemporanea alla sociologia, passando per la filosofia politica, la critica artistica, gli studi giuridici, l’analisi dei processi produttivi e finanziari, il volume ricostruisce la dialettica fra il rapido consumarsi del “movimento ’77” e l’affermarsi della precarietà lavorativa nell’Italia del post-miracolo economico.

cod. 1529.2.139

Antonio Scuderi, Fernando Salvetti

Digitalization and Cultural Heritage in Italy.

Innovative and Cutting-Edge Practices

Cultural heritage, in Italy, is a limitless source of innovation where traditions meet cutting-edge technology, mainly from the ongoing 4.0 digital revolution. Digital heritage is becoming an interesting dimension: the contemporary audience expects both stability and flexibility from museums, which should have attractivity without losing credibility.

cod. 1529.2.138

Fernando Salvetti, Barbara Bertagni

Learning 4.0.

Advanced Simulation, Immersive Experiences and Artificial Intelligence, Flipped Classrooms, Mentoring and Coaching

How to improve the way that science, technology, engineering and math, as well as the arts and the humanities are taught and learned? What are you doing as an educator to grasp the 4.0 revolution? Advanced simulation, immersive experiences and artificial intelligence, flipped classrooms, mentoring and coaching in the age of digital revolution. This is Learning 4.0! Are you ready?

cod. 1529.2.137

Fausta Guarriello, Claudio Stanzani

Trade union and collective bargaining in multinationals.

From international legal framework to empirical research

The contributions presented in this work analyze, from a range of complementary points of view, the results of the Euride study coordinated by SindNova over the period 2016-2017 and involving eleven European multinational corporations. Research efforts focused on mechanisms aimed at ensuring actual implementation of the transnational company agreements and the procedures for reporting any violations.

cod. 1529.2.136

Domenico Secondulfo, Sandro Stanzani

Le famiglie veronesi oltre la crisi economica

L’Osservatorio sui Consumi delle Famiglie propone, a distanza di quattro anni, una nuova rilevazione sui consumi e gli stili di vita delle famiglie veronesi. Scopo della ricerca è analizzare le differenze degli indicatori economici locali che s’intrecciano con gli stili di consumo dei cittadini, cercando di prefigurare un orizzonte del consumo delle famiglie veronesi che vada oltre la crisi.

cod. 1589.11

Riccardo Prandini, Luciano Malfer

Welfare aziendale e benessere della persona.

Primo Rapporto sulla politica nazionale Family Audit

Il rapporto presenta i primi risultati dello standard Family Audit, uno strumento manageriale pensato per promuovere cambiamenti culturali e organizzativi in Aziende, Comuni ed Enti non profit, consentendo di adottare delle politiche di gestione del personale orientate al loro benessere.

cod. 1970.3

Il glossario è riservato all’esposizione di alcuni dei più importanti precetti che devono caratterizzare l’essere e l’agire, eticamente orientato, dei funzionari al servizio dell’amministrazione. I lemmi raccolti contribuiscono a completare quel mosaico di concetti e valori che, se condivisi, riconosciuti e socializzati, potranno contribuire a un’utile riflessione anche sui temi della corruzione e della maladministration nell’amministrazione pubblica italiana.

cod. 320.72

Paolo Pascucci

Giusta retribuzione e contratti di lavoro

Verso un salario minimo legale?

Il volume intende analizzare, con esclusivo riferimento al contesto del settore privato, un tema classico del diritto del lavoro – la “giusta retribuzione” così com’è declinata nell’art. 36, c. 1, Cost. in termini di proporzionalità e sufficienza – in una fase, come quella attuale, in cui l’impoverimento di un numero sempre maggiore di lavoratori e l’ampliamento delle diseguaglianze sociali causati dalla profonda crisi economica hanno enfatizzato i noti limiti insiti negli strumenti di attuazione della norma costituzionale.

cod. 300.79

Fausta Guarriello, Claudio Stanzani

Sindacato e contrattazione nelle multinazionali.

Dalla normativa internazionale all'analisi empirica

Presentando i risultati della ricerca EURIDE condotta nel 2016-2017 in undici imprese multinazionali europee, il volume intende fare il punto sui progressi fatti da alcune federazioni sindacali di settore europee o internazionali e comitati aziendali europei nella definizione di accordi-quadro internazionali che vertono sul rispetto dei diritti fondamentali dei lavoratori in tutte le filiali dell’impresa e spesso nelle catene di subfornitura globali.

cod. 1529.2.135

Paola De Vivo

L'industria meridionale oltre la crisi.

Politiche nazionali e opportunità europee

Negli anni della crisi economica e finanziaria l’industria campana, pur risentendo dei suoi effetti in termini occupazionali e di unità locali, è riuscita a preservare in alcuni settori e territori la sua capacità produttiva. Il volume offre un quadro sistematico delle caratteristiche dell’apparato manifatturiero campano e delle specializzazioni territoriali da cui è composto.

cod. 2000.1499

Patrizia Magnante, Serena Gianfaldoni

Società e creatività.

Itinerari di studio

Allo scopo di evidenziare il contributo offerto dalla sociologia nella comprensione dei fenomeni connessi con la produzione di creatività e innovazione, il volume offre un’analisi della creatività nei differenti ambiti e contesti di riferimento. Gli itinerari di studio e riflessione presentati spaziano dalla genesi ai caratteri dell’innovazione; dalle riflessioni teoriche alle applicazioni pratiche; dalla dimensione micro alle implicazioni sociali; dalle dinamiche formative alle problematiche organizzative.

cod. 1556.11

Esther Happacher, Roberto Toniatti

Gli ordinamenti dell'Euregio.

Una comparazione

Il volume offre uno studio comparato e trasversale degli ordinamenti delle tre autonomie territoriali che hanno fondato il gruppo europeo di cooperazione transfrontaliera, attivo dal 2011: il GECT/Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino. Per realizzare un ritratto dell’Euroregione e delle sue potenzialità il volume compara le istituzioni e le politiche proprie delle singole autonomie che cooperano, guardando all’integrazione transfrontaliera come a un cantiere aperto nel quale le esperienze degli enti fondatori si potranno confrontare e contaminare, con una crescita complessiva.

cod. 1801.37

Stefano Valdemarin, Maria Giuseppina Lucia

Integrazioni verticali di successo e riorganizzazione dei network relazionali.

Il caso del gruppo Solvay

Realizzato seguendo i principi della ricerca-azione, lo studio qualitativo presentato nel volume ha permesso non solo di partecipare e osservare l’evoluzione della nuova global business unit del gruppo Solvay, uno dei leader mondiali nel settore della plastica, ma anche di costruire uno strumento utile per i manager che si trovano a gestire i mutamenti strutturali della loro impresa.

cod. 1531.10

Elena Scippa

Relazioni industriali e welfare.

Il ruolo della contrattazione collettiva nella protezione dei bisogni di natura sociale dei lavoratori

Adottando il punto di vista dell’evoluzione della contrattazione collettiva, metodo e strumento per eccellenza dell’azione sindacale nella maggior parte dei paesi occidentali, il volume affronta il tema del welfare integrativo (declinato nella doppia accezione di welfare categoriale e aziendale), collocandolo all’interno del dibattito sulle “nuove” relazioni industriali.

cod. 1529.2.133

Paolo Barbieri, Luca Nogler

Mercati del lavoro e territori.

I casi del Sudtirolo e del Trentino

Traendo spunto da due realtà territoriali (Sudtirolo e Trento) caratterizzate da un’accentuata autonomia, e da un bene – il lavoro – che richiede uno dei più alti e sofisticati gradi di regolamentazione, il volume presenta un primo bilancio delle recenti politiche neo-centralistiche in tema di lavoro anche al fine di individuare eventuali spazi per nuove politiche territoriali.

cod. 300.78

Aizhan Tursunbayeva

Human Resource Management Information Systems in Healthcare.

Processes of development, implementation and benefits realization in complex organizations

This analysis yielded a framework for describing the process through which social context shapes organizational information system innovations over time. This framework, and the taxonomy of expected and realized benefits from Human Resource Information Systems (HRIS), contribute meaningfully to the development of theory in this area and can inform future HRIS research.

cod. 365.1175

Elizabeth Currid-Halkett

Una somma di piccole cose.

La teoria della classe aspirazionale

Quali sono e come si stanno autoriproducendo le nuove élites? Con uno stile brillante, numerose interviste e attente ricerche, il libro racconta l’ascesa della nuova classe “aspirazionale” (una classe dotata di un alto livello di istruzione e di capitale culturale prima ancora che di capitale economico) e il suo crescente divario rispetto alle altre classi sociali. Scelto da The Economist come Best Books 2017, è una lettura per chiunque voglia comprendere la vita delle moderne città e la loro cultura.

cod. 1802.8

Jean Louis a Beccara

La privacy nel pubbico.

Sintesi dell'integrazione tra Codice italiano e Regolamento europeo per la Pubblica Amministrazione

Il saggio si propone di illustrare, in forma sintetica e di agevole lettura, le novità normative derivate dall’integrazione tra Codice italiano e Regolamento europeo per la Pubblica Amministrazione. Una P.A. spesso sospesa tra l’incudine e il martello: da un lato persegue il rispetto degli obblighi di trasparenza, pubblicità, riutilizzo dei dati, dall’altra deve garantire la privacy come limitazione degli obblighi stessi.

cod. 1801.35