La paura di amare

Nicola Ghezzani

La paura di amare

Capire l'anoressia sentimentale per riaprirsi alla vita

Perché si ha paura dell’amore? Questo libro ve lo spiegherà grazie alla ricca esperienza clinica dell’autore. Rigoroso come un saggio e semplice come un manuale, vi aiuterà a capire voi stessi e i vostri partner.

Edizione a stampa

22,00

Pagine: 180

ISBN: 9788856847901

Edizione: 4a ristampa 2022, 1a edizione 2012

Codice editore: 239.235

Disponibilità: Discreta

Pagine: 180

ISBN: 9788856875287

Edizione:1a edizione 2012

Codice editore: 239.235

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: PDF con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Perché si ha paura dell'amore?
Due sono le grandi paure relative al sesso e all'amore.
La prima è di diventare schiavi dell'amore e di dipendere così sia dalla volontà della persona amata sia dal sistema costituito come coppia; quindi, di doversi confrontare con l'angoscia del proprio annullamento e la vergogna di essere stati sopraffatti...
La seconda paura è il rovescio della medaglia della prima. Temiamo che la passione faccia emergere in tutta la loro potenza i nostri bisogni insoddisfatti: le privazioni subite, le carenze di accudimento e di amore, le frustrazioni dei nostri desideri, le occasioni che ci sono state negate. Quindi, abbiamo paura che questa consapevolezza ci spinga alla ribellione, al cambiamento traumatico della nostra vita e del nostro mondo, col rischio di doverci confrontare con l'orrore della colpa, del disordine, del caos.
Grazie alla ricca esperienza clinica e alla sterminata visione culturale, Nicola Ghezzani apre in queste pagine il variegato ventaglio delle paure e delle difese nei confronti dell'amore: anoressia sentimentale e inibizione sessuale, tendenze conflittuali e giochi di potere all'interno della coppia, dipendenza affettiva e co-dipendenza, personalità timide e insicure o manipolatorie e aggressive fino alla violenza, alla sopraffazione, al sadismo.
In questo libro, rigoroso come un saggio e semplice come un manuale, la paura di amare ci si mostra in tutta la sua estensione, fino a offrirci il ritratto di una umanità tanto ricca di sensibilità quanto asserragliata in se stessa, decisa a non cedere un palmo della propria ostinata indipendenza.

Nicola Ghezzani, psicoterapeuta e scrittore, vive e lavora a Roma. Ha formulato i principi della Psicodialettica, nuovo modello teorico che studia la psiche a partire dal quadro storico e dai movimenti collettivi. È autore prolifico. Fra i suoi libri, tutti editi da FrancoAngeli, Volersi male (2002), Quando l'amore è una schiavitù (2006-11), La logica dell'ansia (2008), A viso aperto (2009), L'amore passionale (2010). Cura i siti www.affettivitaamore.altervista.org e www.psyche.altervista.org.



L'anoressia sentimentale. Una nuova sindrome?
(Due tipi umani; Cos'è l'anoressia sentimentale; Un cuore in inverno)
L'anoressia sessuale. Frigidità, impotenza, inibizione
(Due opposte paure; La riscoperta della gioia di vivere; L'impotenza sessuale come desistenza; L'asessualità giovanile )
La paura dello sfruttamento
(Le due grandi paure; La paura dello sfruttamento; Stephen King: una storia di depressione; Tre passi verso l'amore)
La paura del cambiamento
(La paura della ribellione e del cambiamento; Emily Dickinson; La mediazione dialettica)
La morale ascetica. Dissociazione, introversione e controllo dell'eros
(Dissociazione dell'eros e controllo ascetico; La morale ascetica; Franz Kafka, l'introverso; Il dono. L'individuo carismatico)
La morale individualista. L'amore come scambio economico
(L'individuo come istituzione; Individualismo e solitudine. Le ragioni storico-sociali; Le teorie psicologiche. L'amore fa paura; Un conflitto di valori; Foucault)
Liberazione sessuale e inibizione dell'amore
(La libertà sessuale maschile; Il femminismo; Lou Andreas Salomé; Simulazione affettiva e odio dell'amore; L'egoismo amorale; Egoismo inconscio e volontà di amare; In sintesi)
Promiscuità, idealismo e paura dell'amore
(L'universale paura della sessualità e dell'amore; Promiscuità e idealismo: due linguaggi opposti; Promiscuità anarchica e opposizionismo militante; Walt Whitman; Il sentimentalismo e il fascino del narcisista)
La paura della creatività. Del buon esito del dolore
(Una terza paura; Il tradimento. Creatività e senso di colpa; La creatività; Martin Heidegger e il dio Eros; Sinossi)
Immanenza e trascendenza dell'amore
(Excursus: tante paure, tante libertà; Dirsi la verità; L'amore disadattivo. Il paradosso dell'amore)
Bibliografia.

Collana: Le Comete

Argomenti: Parliamo d'amore

Livello: Guide di autoformazione e autoaiuto

Potrebbero interessarti anche