Educare il pensiero.

Maria Chiara Michelini

Educare il pensiero.

Per la formazione dell'insegnante riflessivo

Il volume si interroga sul ruolo dell’educazione per la formazione e lo sviluppo del pensiero riflessivo, da tempo considerato necessario ai professionisti dei vari ambiti, nella regolazione continua di ragionamento mentale e azione nel contesto reale. L’esplorazione dell’educabilità del pensiero riflessivo è svolta da un punto di vista pedagogico, in relazione ai principali orientamenti culturali recenti.

Edizione a stampa

26,00

Pagine: 192

ISBN: 9788820457051

Edizione: 3a ristampa 2022, 1a edizione 2013

Codice editore: 1108.1.17

Disponibilità: Discreta

Il volume ha vinto il Premio Italiano di Pedagogia 2014

Il pensiero riflessivo è il miglior modo d'indagare la realtà, in maniera rigorosa e creativa.
Il volume ne propone una concezione unitaria, sia pur articolata in due direzioni: la presa di coscienza, come reinterpretazione critica dell'esperienza, e il cambiamento, che, a sua volta, riguarda noi stessi e il mondo.
Entro tale concezione s'interroga sul ruolo dell'educazione per la formazione e lo sviluppo di questo speciale abito mentale, da tempo considerato necessario ai professionisti dei vari ambiti, nella regolazione continua di ragionamento mentale e azione nel contesto reale.
L'esplorazione dell'educabilità del pensiero riflessivo è svolta, quindi, da un punto di vista pedagogico, in relazione ai principali orientamenti culturali recenti.
Nella ricerca di un possibile modello per la formazione del pensiero riflessivo, s'individuano le condizioni per il suo sviluppo, riferite poi, paradigmaticamente, alla formazione iniziale e in servizio dei docenti.

Maria-Chiara Michelini insegna Pedagogia della Formazione presso l'Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo". Tra le sue pubblicazioni: Riflessività e Pratiche educative (Tecnodid, 2008) e Progettare e governare la scuola. Democrazia e partecipazione: dalla progettazione educativa all'organizzazione scolastica (FrancoAngeli, 2006).


Introduzione
Parte I
Coordinate teoriche del pensiero riflessivo
(Il miglior modo di pensare; La riflessività nel quadro culturale del terzo millennio; L'indagine come approccio critico; Le direzioni del pensiero riflessivo)
La presa di coscienza dell'adulto
(Un'analisi del costrutto; Motivi funzionali della presa di coscienza; Prospettive per la formazione)
Il cambiamento
(Il cambiamento di sé; Il cambiamento del mondo; La dinamica del cambiamento; Le condizioni del cambiamento; Think different)
Parte II
Condizioni per il pensiero riflessivo
(Conversazione riflessiva con i materiali della situazione; Rispecchiamento a carattere emancipativo; Comunità di pensiero)
Formare al pensiero riflessivo
(Modelli di formazione riflessiva; A proposito di formazione; Imparare a pensare per insegnare. La formazione iniziale dei docenti della scuola di base; Pensare per insegnare. La formazione in servizio dei docenti; Conclusioni)
Bibliografia.

Potrebbero interessarti anche