CHIUSURA ESTIVA! Gli ordini inseriti fino al 30 luglio verranno regolarmente spediti. Quelli fatti successivamente verranno evasi a partire dal 26 agosto.

Lezioni per l'Adriatico.

A cura di: Franco Botta, Giovanna Scianatico

Lezioni per l'Adriatico.

Argomenti in favore di una nuova euroregione

Il volume tenta di offrire una panoramica dei differenti modi con cui le genti che popolano i Paesi che si affacciano sull’Adriatico si misurano con la “Questione adriatica”. Un libro che scommette sulla possibilità di una mentalità, di un immaginario condiviso, di un’identità culturale adriatica, entro la quale le differenze vengano custodite come dialettica ricchezza.

Printed Edition

21.00

Pages: 160

ISBN: 9788856825190

Edition: 1a edizione 2010

Publisher code: 1136.86

Availability: Discreta

Pages: 160

ISBN: 9788856828214

Edizione:1a edizione 2010

Publisher code: 1136.86

Can print: No

Can Copy: No

Can annotate:

Format: PDF con DRM for Digital Editions

Info about e-books

Il volume prova a raccogliere gli sguardi che si interrogano sulla possibilità di una Europa adriatica, raccogliendo opinioni non sempre coincidenti di intellettuali di diversi Paesi, con diversa formazione e sensibilità, ma tutti interessati a sviluppare un dialogo.
Questo mare - europeo e mediterraneo, stretto e lungo - ha una doppia lacerazione e a non incontrarsi non sono solo gli sguardi dei popoli che vivono su rive opposte, ma anche quelli di genti che sono sulla stessa sponda o in uno stesso Stato. Consapevoli di questa doppia lacerazione, i curatori hanno costruito un volume che si sforza di offrire una panoramica dei modi diversi con cui le genti che popolano queste terre si misurano con la "Questione adriatica".
Un libro che scommette sulla possibilità (nel doppio senso di verifica storica e prospettiva) di una mentalità, di un pensiero, di un immaginario condiviso, sulla funzione di tenuta di un'identità culturale adriatica, entro la quale le differenze vengano custodite ma cambiate di segno, come dialettica ricchezza. Si tratta dunque di lezioni per coltivare e ampliare lo spazio del possibile che esiste in Adriatico.

Franco Botta insegna Politica economica nella Facoltà di Scienze politiche dell'Università di Bari e da tempo dedica attenzione al potenziale di sviluppo - non solo economico - contenuto nelle relazioni di prossimità.
Giovanna Scianatico insegna Letteratura Italiana nella Facoltà di Scienze della formazione dell'Università di Bari; ha fondato e dirige il Centro Interuniversitario Internazionale di Studi sul Viaggio Adriatico (Cisva), per uno sviluppo condiviso culturale ed economico dell'area.



Franco Botta, Giovanna Scianatico, Preludio
Franco Cassano, Introduzione. Homo adriaticus
Fatos Lubonja, L'Albania, tra mistificazione identitarie e realtà
Onofrio Romano, Da periferia a battistrada: l'identità basso-adriatica oltre la transizione
Luciano Monzali, Italiani, croati e l'Europa adriatica
Inoslav Bešker, Adriatico orientale, identità e globalizzazione
Sanja Roic, Un'eredità imbarazzante. I volti diversi della cultura e civiltà italiana in Croazia
Juljana Vuco, L'italiano dall'altra sponda dell'Adriatico: una realtà virtuale
Jurica Pavicic, Dalmazia: un cantiere aperto
Stefano Lusa, Gli sloveni, ed il mare
Lorenzo Medici, La diplomazia culturale della Repubblica italiana nell'Europa adriatica e balcanica
Giulio Cainelli, Paola Papa, Le politiche di cooperazione trans-adriatica nel settore dei trasporti.

Contributors: Inoslav Besker, Giulio Cainelli, Franco Cassano, Fatos Lubonja, Stefano Lusa, Lorenzo Medici, Luciano Monzali, Paola Papa, Jurica Pavicic, Sanja Roic, Onofrio Romano, Julijana Vuco

Serie: Politica - Studi

Subjects: Foreign Policy, International Relations

Level: Scholarly Research

You could also be interested in