Stampa e mezzi di comunicazione in Spagna

Alejandro Pizarroso Quintero

Stampa e mezzi di comunicazione in Spagna

Edizione a stampa

35,00

Pagine: 272

ISBN: 9788820482527

Edizione: 1a edizione 1994

Codice editore: 171.24

Disponibilità: Nulla

L'autore - docente di Storia del giornalismo all'Università Complutense di Madrid - si propone di offrire ai lettori italiani una sintesi dell'evoluzione storica della stampa e dei mezzi di comunicazione in Spagna, con particolare riferimento al Novecento, al quale dedica la maggior parte del libro.

La Spagna, per ragioni politiche, è stata quasi assente dai grandi avvenimenti che, in altri paesi, hanno coinvolto i sistemi di informazione.

Con la dittatura del generale Franco la radio si affermava prima come mezzo di propaganda di guerra e poi come strumento di regime; la televisione nasceva al servizio della dittatura mentre la stampa a sua volta era soggetta ad una ferrea censura.

La scomparsa della dittatura ha aperto nella storia spagnola una fase conosciuta oggi come «transizione politica», che ha suscitato interesse e ammirazione in tutto il mondo.

In questo processo della società verso un sistema pluralistico di libertà, perfettamente comparabile con qualsiasi altro paese, i mezzi di comunicazione hanno svolto un ruolo rilevante.

Il sistema dell'informazione in Spagna presenta inoltre diverse analogie con l'Italia, e il modello italiano è stato uno dei più seguiti negli ultimi anni.

Pur avendo origini e tradizioni diverse, la stampa spagnola di oggi assomiglia molto di più a quella italiana che a quella britannica, tedesca o francese.

• Introduzione

• Le Origini
* Dalle relazioni alle gazzette
* Stampa e Illuminismo. Il Settecento
* La prima metà del secolo
* La seconda metà del secolo
* Mariano Nipho
* Il giornalismo critico
* La Rivoluzione francese e la stampa spagnola
* La stampa di provincia nel XVIII secolo
* Almanacchi, oroscopi e fogli isolati
* Il giornalismo coloniale
* Il primo terzo dell'Ottocento
* La stampa durante la crisi bellica
* La reazione fernandina e il Triennio liberale

• Stampa e borghesia (1833-1898)
* Tra moderatismo e progressismo (1833-1868)
* "Il Sessennio rivoluzionario"
* Stampa e Restaurazione (1874/76-1898)
* Gli organi dei partiti politici
* La stampa operaia
* La grande stampa d'informazione
* Riviste illustrate e culturali
* Tipicamente spagnolo: la stampa e il giornalismo taurino
* La professione giornalistica

• Dal disastro coloniale alla Il Repubblica (1898-1931)
* I grandi giornali di informazione fino al 1914
* La "Sociedad Editorial de Espana"
* La stampa e la grande guerra
* Altri grandi quotidiani d'informazione
* Le piccole e medie imprese. La stampa di partito
* La stampa conservatrice
* La stampa liberale
* La stampa repubblicana
* La stampa socialista e comunista. La stampa operaia
* La stampa militare
* La stampa di provincia
* La stampa di fronte alla Dittatura



* Pubblicazioni non quotidiane



* Primi passi della radio
* La professione giornalistica

• Stampa e Radio durante la Il Repubblica (1931-1936)
* La stampa quotidiana. Il trust della stampa repubblicana
* Le agenzie di stampa
* La stampa dei partiti politici
* I gruppi repubblicani
* La destra e l'estrema destra
* La sinistra
* I partiti nazionalisti
* Un nuovo mezzo di comunicazione: la radio
* Il mondo delle riviste culturali

• Stampa, radio e propaganda nella guerra civile
* L'organizzazione della propaganda
* I repubblicani
* I franchisti
* Stampa e propaganda straniera in Spagna
* I corrispondenti di guerra stranieri
* Propaganda e intervento straniero sul fronte repubblicano
* Gli stranieri sul fronte franchista
* Intervento propagandistico italiano
* La propaganda tedesca
* Cinema e propaganda
* La propaganda radiofonica


• Il franchismo, gli anni bui (1939-1966)
* Il regime e la stampa
* La legge sulla stampa del 1938
* La censura e le "consegne"
* La professione giornalistica
* La stampa quotidiana e settimanale dal 1939 al 1966
* Disegno di Legge quadro sull'informazione
* Pubblicazioni clandestine antifranchiste
* La radio
* L'origine della televisione in Spagna


• Il tardofranchismo (1966-1975)
* La legge sulla stampa del 1966
* Il rinnovamento della stampa quotidiana
* Importanza delle riviste illustrate d'informazione generale
* La radio e la televisione
* La professione giornalistica: le nuove facoltà di Scienze dell'Informazione
* Il giornalismo di agenzia

• Dalla transizione politica al potere socialista (1975-1982/93)
* Panorama generale
* Costituzione e mezzi di informazione
* La stampa
* Le nuove tendenze della radio
* Televisione e potere
* Il giornalismo di agenzia
* I nuovi giornalisti

• Bibliografia

• Indice dei nomi

• Indice dei mezzi di comunicazione



Potrebbero interessarti anche