Gli italiani in Illawarra
Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 164,      1a edizione  1988   (Codice editore 1275.18)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 24.50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820426927

Presentazione del volume

L'Illawarra è una regione australiana a sud di Sydney. Una certa percentuale dei suoi abitanti è costituita da italiani di cittadinanza o di ascendenza. Questa comunità si è costituita e consolidata durante gli anni successivi alla seconda guerra mondiale, allorché l'Australia adottò una politica più liberale nei confronti dell'immigrazione, in provenienza dai paesi del Mediterraneo, alla quale si era in precedenza opposta,

L'Illawarra, e soprattutto Woilongong suo capoluogo, costituiscono quindi degli osservatori privilegiati per studiare il fenomeno dell'emigrazione italiana. Specie di quella avvenuta in epoca recente verso un paese ancora in parte dominato dal mito della superiorità britannica.

Il saggio è il risultato di un'indagine compiuta in loco. L'autore ha intervistato vari italiani appartenenti a ogni ceto sociale, esponenti di varie professioni, dirigenti di associazioni, ecc. Ha così raccolto memorie e impressioni, destinate altrimenti a disperdersi con la progressiva, inesorabile scomparsa dei protagonisti della grande avventura migratoria.

Il saggio si rivolge anche ai cultori di sociologia dell'emigrazione, nonché - naturalmente - a quanti vissero in prima persona il fenomeno dell'emigrazione transoceanica, specie di quella diretta verso i paesi di lingua inglese.

La trattazione è impostata secondo un criterio strettamente informativo. Poggia su una serie di interviste ed analisi inserite in un quadro storiografico di fondo.

Gerardo Zampaglione nato a Roma il 18 novembre 1917 è un funzionario del Ministero degli Affari esteri che ha ricoperto vari incarichi di natura diplomatica e consolare. E' stato ambasciatore d'Italia in Kuwait, Pakistan, Svizzera e Indonesia, direttore generale al Consiglio dei Ministri delle Comunità europee a Bruxelles. Si è sempre vivamente interessato al fenomeno emigratorio italiano, da lui studiato dall'osservatorio dei posti consolari ricoperti in Canada, Germania e India.

E' autore di libri e saggi in materia giuridica, sociale e storica, redatti in italiano o in inglese. Tra questi ltaly (Londra 1957), Breve storia dell'integrazione europea (Roma 1958), L'idea della pace nel mondo antico (Roma 1967), Diritto consolare (Roma 1970), L'Europa e gli organismi comunitari (Roma 1979) e La storia del Kuwait (Roma 1980).

Indice

Introduzione
Un'emigrazione tardiva
Perché l'Australia?
L'ondata del dopoguerra
La costa delle cinque isole
Storie di pionieri
Gli internati di Bonegilla
Radici di emigranti
Gli inseriti
Gli italiani in proprio
Una chiesa per tutti
L'elemento femminile
L'istinto associativo
Limiti della cultura italiana
Ideologia e vita politica
Uscita di una generazione
Indice dei nomi di persona
Bibliografia
Associazioni italiane esistenti in Illawarra
Elenco dei contribuenti alla redazione del saggio