Le professioni della comunicazione 2017 Il Libro Bianco. Una guida per studenti, professionisti e formatori
Contributi
Paola Abbiezzi, Lucio Argano, Paolo Carelli, Simone Carlo, Daniele Chieffi, Massimo Corcione, Daniela Corsaro, Paolo Dalla Sega, Adriano D'Aloia, Silvia De Simone, Stefano Del Frate, Federico di Chio, Paola di Giampaolo, Claudio Ferrante, Renato Fiocca, Mario Franzino, Martha Friel, Luca Gurrieri, Elisabetta Locatelli, Layla Pavone, Massimo Scaglioni, Gianni Sibilla, Giorgio Simonelli, Giuseppe Suma
Collana
Livello
Guide di autoformazione e autoaiuto. Testi per professional
Dati
pp. 232,      1a edizione  2017   (Codice editore 1060.286)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 24,00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 16,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 16,99
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
Come stanno cambiando le professioni della comunicazione? Quali opportunità si aprono per i giovani e che errori devono evitare? Dopo una panoramica complessiva, quattro sezioni approfondiscono rispettivamente: la comunicazione di impresa e di prodotto; le professioni della vendita; la produzione e gestione di audiovisivi per la televisione e media digitali; l’editoria cartacea e radiofonica e l’organizzazione di eventi.
Presentazione del volume

Come stanno cambiando le professioni della comunicazione? Quali opportunità si aprono per i giovani che scelgono questa carriera? Come evitare i principali errori per chi intende inserirsi in un simile ambito lavorativo?
Questo libro intende disegnare per la prima volta in Italia una mappa dei mondi professionali della comunicazione e cogliere i cambiamenti in atto al suo interno.
Le nuove figure e le nuove competenze richieste dal mercato del lavoro nel settore dei media e della comunicazione vengono focalizzate e analizzate in dettaglio.
Il libro, frutto di numerose ricerche e interventi di professionisti, aziende e associazioni del settore, è stato coordinato da Almed, Alta Scuola in Media, Comunicazione e Spettacolo dell'Università Cattolica; il suo obiettivo è di offrire uno strumento di orientamento efficace e aggiornato a disposizione di studenti, professionisti e formatori impegnati in questo ambito.
Dopo un'introduzione che disegna il panorama complessivo delle professioni della comunicazione, quattro sezioni approfondiscono rispettivamente la comunicazione di impresa e di prodotto; le professioni della vendita; la produzione e gestione di audiovisivi per la televisione e i media digitali; l'editoria cartacea e radiofonica e l'organizzazione di eventi. Una sezione finale fornisce indicazioni pratiche agli studenti che si affacciano al mondo del lavoro.

Ruggero Eugeni è professore di Semiotica dei media presso l'Università Cattolica di Milano e dirige, presso la stessa Università, Almed, l'Alta Scuola in Media, Comunicazione e Spettacolo. Il suo ultimo libro è La condizione postmediale (2015).

Nicoletta Vittadini è professore di Sociologia della comunicazione e di Web e social Media presso l'Università Cattolica, dove dirige il Master in Digital Communication Specialist. È responsabile della ricerca all'interno di Almed. Il suo lavoro più recente è Audiences as Socio-Technical Actors: The "Styles" of Social Network Site Users (2015, con Piermarco Aroldi).

Indice
Ruggero Eugeni, Presentazione. Che cos'è questo libro, come è fatto e come usarlo senza rimpiangere i soldi spesi per acquistarlo
(Riferimenti bibliografici)
Nicoletta Vittadini, Le professioni della comunicazione e la digitalizzazione
(Tutti sono media companies: saper ideare e gestire i contenuti; La pervasività del social media manager: saper gestire le relazioni con e tra i propri clienti-utenti; Dati, big data e affini: saper gestire la pianificazione e il monitoraggio dei propri risultati; Nuovi soggetti e nuovi settori: saper gestire le relazioni business to business; Hard skills e soft skills: super gestire il proprio lavoro e le relazioni con i colleghi)
Adriano D'Aloia, Le professioni della comunicazione: una rosa dei venti per orientarsi
(Creativi, analitici, specialisti, strategici; Integrazione, transmediazione, monitoraggio, gestione; Predominanze e stadi evolutivi; Come leggere la mappa)
Parte I. La comunicazione d'impresa e di prodotto
Simone Carlo, Elisabetta Locatelli, L'evoluzione delle professioni nell'ambito della comunicazione d'impresa, i media digitali, i social media e le media relation
(Introduzione; Breve presentazione degli intervistati; La filiera; L'ecosistema delle professioni; Le caratteristiche e le qualità dei nuovi professionisti; Il sistema formativo e l'evoluzione delle professioni; Il rapporto tra università e mondo delle aziende; Conclusioni; Riferimenti bibliografici)
Silvia De Simone, Elisabetta Locatelli, Le professioni delle agenzie di comunicazione: una ricerca quantitativa
(Introduzione; Analisi dei risultati; Conclusioni)
Osservatori sul campo: le voci dei professionisti
Stefano Del Frate, Il mestiere più bello del mondo
IAB Italia,
Le professioni della comunicazione
(Nuove professioni e competenze del digitale)
Layla Pavone, Le nuove forme imprenditoriali e le startup
(Lo scenario di riferimento: l'ecosistema delle startup e sua evoluzione; Il Mindset: l'attitudine per poter fare lo startupper; Le competenze necessarie per creare ed essere un buon leader in una startup; Il ruolo della comunicazione per una startup; Lo strumento più potente per il marketing e la comunicazione di una startup digitale: il growth hacking; Appendice)
Daniele Chieffi, Un settore in evoluzione: media relation e PR
Parte II. Le professioni del sales
Daniela Corsaro, Renato Fiocca, Prospettive evolutive delle funzioni di sales management: una lettura comunicativa
(Introduzione; L'evoluzione del ruolo del venditore; Metodologia della ricerca; Prime evidenze empiriche; Conclusioni)
Osservatori sul campo: le voci dei professionisti
Mario Franzino, Le professioni del sales
(Lo scenario: un'epoca di grande cambiamento; Un nuovo modo di pensare l'attività e l'importanza delle soft skills)
Luca Gurrieri, Le professioni sales nelle concessionarie di pubblicità
(Lo scenario; Le figure professionali coinvolte nella filiera; Nuove risorse, canali e prospettive future)
Parte III. La produzione audiovisiva e digitale
Paolo Carelli, Massimo Scaglioni, Il broadcasting e le produzione audiovisiva e digitale
(Introduzione; La ricerca: obiettivi e metodologia; Le sfide del digitale e le risposte dell'industria; Professioni vecchie, nuove e rinnovate; Le professioni della produzione; Evoluzioni e prospettive; Riferimenti bibliografici)
Osservatori sul campo: le voci dei professionisti
Massimo Corcione, Broadcasting: le professioni delle emittenti pay
Federico di Chio,
Le professioni del broadcosting: le emittenti free
(Introduzione; Le professioni delle emittenti free; Verso una digitalizzazione della filiera; Il contributo della formazione)
Giuseppe Suma, La frontiera del branded entertainment: opportunità, filiera e nuove professioni
(Introduzione; Branded entertainment: una breve definizione; Dal brand all'editore: gli attori della filiera del branded entertainment; Il professionista del branded content; Riferimenti bibliografici)
Parte IV. I mondi dell'editoria e della organizzazione di eventi
Giorgio Simonelli, La comunicazione radiofonica
(Riferimenti bibliografici)
Claudio Ferrante, Gianni Sibilla, Il lavoro nel settore delle professioni musicali
(Introduzione; Il lavoro dietro le quinte della musica; Come cambia il mercato della musica; Come cambiano le professioni della musica; L'economia dell'informazione nella musica; Le nuove sfide della formazione nelle professioni della musica)
Paola di Giampaolo, L'evoluzione delle professioni dell'editoria libraria
(Un mercato affollato, in continua trasformazione; Le professioni: attitudini e competenze richieste; Sfide e opportunità)
Paola Abbiezzi, Nuove competenze e nuovi ruoli per il giornalista
(Journalists do it better; Riferimenti bibliografici)
Lucio Argano, Paolo Dalla Sega, I mestieri degli eventi
(Una premessa; Le professioni negli eventi culturali; Per un cultural event manager; Competenze vs formazione; Riferimenti bibliografici)
Martha Friel, I territori come soggetto di comunicazione
(Introduzione; Luoghi che si comunicano: soggetti, obiettivi, oggetti e strategie; Le fonti della comunicazione territoriale oggi: attori e professioni; Brianza Experience e Brianza Design District; Nuove problematiche e professioni all'orizzonte; Riferimenti bibliografici)
Appendice. Adecco, L'ingresso nel mondo del lavoro: una guida essenziale
L'importanza delle job description e i consigli di Adecco per prepararsi al mercato del lavoro
(La job description; I criteri di costruzione di una job description; Prepararsi al mercato del lavoro. Frequently Asked Questions - I consigli di Adecco)
Gli autori.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi