Vittimologia

Dinamiche relazionali tra vittimizzazione e mediazione

Autori e curatori
Contributi
Andrea Antonilli, Augusto Balloni, Raffaella Sette, Susanna Vezzadini
Livello
Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 128,   2a ristampa 2010,    1a edizione  2004   (Codice editore 290.17)

Vittimologia. Dinamiche relazionali tra vittimizzazione e mediazione
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 16,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846459879

Presentazione del volume

L'insieme attuale delle conoscenze vittimologiche - aventi come oggetto gli effetti dei crimini sulle vittime e i metodi più idonei per ridurli - è senz'altro ancora insufficiente: spesso, infatti, la lentezza dell'apparato giudiziario scoraggia il cittadino ad adire le vie legali e infonde in chi si occupa della tutela dei cittadini la consapevolezza, a volte, dell'inutilità del proprio operato.

La possibilità di riuscire a intervenire in un contesto sociale caratterizzato da complessità e ambiguità, riconoscendo e restituendo la capacità di agire a persone la cui esistenza è percorsa da processi critici che producono difficoltà e talvolta disperazione, può essere riscoperta all'interno della fragilità e della problematicità del soggetto. La ricerca di un ordine inedito che può scaturire da una situazione di precarietà mette infatti in evidenza l'importanza di saper gestire gli aspetti laceranti e ambigui della quotidianità.

Il volume delinea alcuni aspetti teorici fondamentali della disciplina, per poi soffermarsi ad analizzare l'importanza che riveste, per coloro che a vario titolo sono coinvolti nei processi di aiuto alle vittime, la capacità di costruire relazioni e di leggere la realtà in modo critico e innovativo. Il testo si rivolge agli operatori sociali e del diritto e agli esperti di criminologia e di vittimologia.

Roberta Bisi è professore straordinario di Sociologia della devianza e di Criminologia presso la Facoltà di Scienze politiche "Roberto Ruffilli" di Forlì dell'Università di Bologna. Autrice di numerosi saggi e volumi in tema di criminologia e sociologia della devianza, per i nostri tipi ha pubblicato: Con gli occhi della vittima (con P. Faccioli, 1996); Percorsi per un'età difficile. Minori tra assistenza ed emergenza (a cura di, 1998); Criminologia applicata per la investigazione e la sicurezza. Metodologie di indagine e strategie di intervento (con A. Balloni, 2001); Gabriel Tarde e la questione criminale (2004); Enrico Ferri e gli studi sulla criminalità (2004).

Indice


Augusto Balloni, Prefazione
Roberta Bisi, Luoghi di cambiamento tra limite e possibilità
Andrea Antonilli, Sicurezza urbana e polizia di prossimità
Raffaella Sette, Vittime e operatori del controllo sociale
Susanna Vezzadini, Devianza, giustizia e mediazione penale
Susanna Vezzadini, Violenza domestica: dinamiche autore-vittime
Susanna Vezzadini, Terrorismo e vittimizzazione: strategie di sostegno




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi