La politica tra storia e diritto

Studi in memoria di Luigi Gambino

Autori e curatori
Contributi
Nicola Antonetti, Angelo Arciero, Paolo Armellini, Paolo Bagnoli, Andrea Bixio, Gian Mario Bravo, Giuseppe Buttà, Alberto Clerici, Luigi Compagna, Maria Sofia Corciulo, Mario d'Addio, Giovanni Dessì, Eugenio Di Rienzo, Franco Maria Di Sciullo, Emilio Falco, Valeria Ferrari, Eugenio Guccione, Gian Franco Lami, Maria Cristina Laurenti, Mario Leonardi, Tito Marci, Maria Pia Paternò, Gianluigi Rossi, Giovanni Ruocco, Carla San Mauro, Luca Scuccimarra, Mario Tesini, Roberto Valle, Claudio Vasale
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 560,      1a edizione  2012   (Codice editore 303.46)

La politica tra storia e diritto. Studi in memoria di Luigi Gambino
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 43,00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856835496

In breve

Il volume nasce dall’iniziativa di un gruppo di studiosi che ha avuto l’occasione di lavorare, di confrontare le proprie idee, di condividere momenti di riflessione e di studio con Luigi Gambino, uno studioso che aveva fatto del rispetto dell’autonomia individuale un principio incrollabile della propria azione di vita.

Presentazione del volume

"Il tempo dedicato alle lezioni, ai seminari, alle esercitazioni, al dottorato di ricerca è per Gambino altrettanto importante quanto quello 'speso' nello studio e nella ricerca: il rapporto docente discente si risolve in una continua crescita culturale, in una continua formazione ed arricchimento della personalità di ciascuno, perché la trasmissione del sapere avviene mediante l'incontro e il riconoscersi delle intelligenze del docente e del discente. L'università realizza così per Gambino, secondo la profonda definizione fichteana, la 'democrazia delle intelligenze', una comunità di studio e di ricerca in cui i soggetti sono chiamati a dare il loro contributo alla crescita e al continuo rinnovamento del sapere" ( Mario d'Addio ).
Questo libro nasce dall'iniziativa di un gruppo di studiosi che ha avuto l'occasione di lavorare assieme a Luigi Gambino, di confrontare con lui le proprie idee, di condividere momenti di riflessione e di studio. Per celebrare la memoria di quest'uomo schivo e generoso essi hanno voluto ritrovarsi ancora una volta insieme, in questo volume, contribuendo, ciascuno con i temi della propria ricerca, alla riuscita di questa iniziativa. In questo modo hanno inteso onorare uno studioso che aveva fatto del rispetto dell'autonomia individuale un principio incrollabile della propria azione di vita.

Indice



Giuseppe Giunta, Presentazione
Mario d'Addio, Ricordo di Luigi Gambino
Nicola Antonetti,
Giuseppe Capograssi e la "democrazia diretta"
Angelo Arciero,
"There will be time to murder and create". Il declino dell'Occidente nelle pagine del "Criterion"
Paolo Armellini,
Il pensiero politico di Rosmini fra tradizionalismo e costituzionalismo
Paolo Bagnoli,
"Libertà" e "Giustizia": il contributo di Piero Calamandrei alla Costituzione repubblicana
Andrea Bixio,
Sacro e costituzione dello Stato
Gian Mario Bravo, Un programma politico-sistematico: il socialismo utopistico. Pre- e protosocialismo
Giuseppe Buttà,
Il "new federalism" e William H. Rehnquist: la "scissione dell'atomo della sovranità"
Alberto Clerici,
Il fondo antico della biblioteca del Dipartimento di Studi politici della Sapienza romana. Una prima ricognizione
Luigi Compagna,
Israele in Uganda: Herzl e Weizmann
Maria Sofia Corciulo, Dal Primo Impero alla Restaurazione borbonica: Joseph Fiévée (1767-1839)
Giovanni Dessì,
Niebuhr, Kennan e il realismo politico nell'America della guerra fredda
Eugenio Di Rienzo,
Gioacchino Volpe, Lord Bentinck, Churchill e la Sicilia
Franco Maria Di Sciullo,
Eclissi della sovranità? Voci di un dibattito (1989-2009)
Emilio Falco,
La rivista dell'Istituto nazionale fascista di cultura durante la presidenza Gentile
Valeria Ferrari,
Benedetto Musolino, patriota, settario, deputato della Sinistra
Eugenio Guccione,
Da un diario di Francesco Orestano una nuova pagina di storia
Gian Franco Lami,
La ragione nella fede. Laicità tra federalismo e democrazia nell'Occidente cristiano
Maria Cristina Laurenti,
Simone Weil, o la ricerca della Verità
Mario F. Leonardi, Mirabeau e Milton: due incontri ravvicinati (1788-1789)
Tito Marci, Il De beneficiis di Seneca: alcuni spunti per una sociologia della riconoscenza
Maria Pia Paternò,
La crisi della sovranità e il pacifismo giuridico di Bertha von Suttner
Gian Luigi Rossi,
La Somalia indipendente, la controversia territoriale con l'Etiopia e la posizione dell'Oua al riguardo (1960-1991)
Giovanni Ruocco,
La scienza politica contro le rivoluzioni: Mosca critico della teoria di Rousseau
Carla San Mauro,
Carlo Botta: un progetto federalista per l'Europa
Luca Scuccimarra,
Combattere per l'umanità. Resistenza al tiranno e dovere di intervento in Francia all'epoca delle guerre di religione
Mario Tesini,
Manzoni, la politica, l'Italia
Roberto Valle, Il monaco nichilista. Vechi e l'etica del nichilismo russo
Claudio Vasale,
La religione civile degli italiani.





Pubblicità