Kazuyo Komoda

Research Experiences in Design

Autori e curatori
Contributi
Massimo Bianchini, Barbara Camocini, Giacomo Miola, Beatrice Villari, Francesco Zurlo
Livello
Textbook, strumenti didattici. Testi per professional
Dati
pp. 120,      1a edizione  2012   (Codice editore 1099.1.1)

Kazuyo Komoda. Research Experiences in Design
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 19,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856846867

In breve

Il volume nasce all’interno del progetto RED – Research Experiences in Design, un ciclo di incontri e seminari con designer internazionali in collaborazione con il Triennale Design Museum. Questo primo volume della serie presenta la figura di Kazuyo Komoda, designer attiva in Europa e in Estremo Oriente, che ha collaborato con molte importanti aziende internazionali.

Presentazione del volume

Libro in formato 15x19 cm, arricchito da numerose illustrazioni.

RED - Research Experiences in Design è il nome di un ciclo di incontri e seminari nati all'interno del XXV ciclo di Dottorato in Design del Politecnico di Milano, in collaborazione con il Triennale Design Museum, con l'obiettivo di creare momenti di dialogo e confronto tra la comunità scientifica del Dottorato in Design e le esperienze del design come professione.
Un ciclo di incontri con progettisti internazionali, per sperimentare una nuova dimensione del sapere disciplinare, in un ambito dichiaratamente poliedrico come è quello del Design, connotato da una marcata e necessaria interdisciplinarietà, così come da sensibilità verso questioni a volte anche contraddittorie.
Una grande opportunità per parlare della Ricerca come strumento per il Progetto.

L'esperienza di Kazuyo Komoda è connotata da una progettazione che non è la ripetizione di stilemi, quanto piuttosto uno sforzo teso a definire soluzioni a precise questioni. Il tutto supportato da una spiccata sensibilità estetico-prestazionale, tipicamente giapponese, che consente di descrivere un mondo fatto sia di proporzioni e materiali, sia di poesia e grazia. Un lungo cammino progettuale dove la ricerca è una costante quotidiana.

Kazuyo Komoda, dopo la laurea in design presso Musashino Università delle Belle Arti, intraprende l'attività di progettista, soprattutto negli ambiti del Product e Interior Design. Dal 1989 vive e lavora a Milano, dove, dopo aver collaborato con Denis Santachiara fino alla metà degli anni '90, ha aperto il suo studio. Attualmente è impegnata nella realizzazione di progetti d'interni, di product design e come consulente specializzata per colori e materiali. Ha partecipato a diverse mostre e manifestazioni in Europa e in Estremo Oriente, oltre a lavorare con molte importanti aziende internazionali.

Alessandro Biamonti, ricercatore presso la Scuola del Design del Politecnico di Milano, coordina le attività del Team di Ricerca Lab.I.R.Int (Laboratorio di Innovazione e Ricerca sugli Interni) dell'UdRD INTERNI. Si occupa di Design, con particolare attenzione per gli aspetti teorici e sperimentali del Design degli Interni; è autore di saggi ed articoli, ed ha presentato i risultati delle proprie ricerche presso conferenze internazionali.

Indice



Alessandro Biamonti, Questa non è un'introduzione...
Giacomo Miola,
13 domande per 1 designer
Francesco Zurlo,
Design Indipendente versus Design Dipendente: note a margine
Massimo Bianchini, Beatrice Villari,
Attrattività e potenzialità del Sistema Design Italia nei confonti di designer stranieri
Barbara Camocini,
Un delicato equilibrio
Profili
Autoritratto.