Ambassadors to India

Mariele Merlati

Ambassadors to India

Chester Bowles, John K. Galbraith e Robert F. Goheen a Nuova Delhi

Personaggi pubblici di ampia notorietà, diplomatici non di carriera, ma scelti in ragione del loro reale interesse per la politica, la società e l’economia indiana, tra il 1951 e il 1980 Bowles, Galbraith e Goheen sono stati attori centrali della politica americana in India e interlocutori rilevanti dei principali protagonisti della vita internazionale dei due Paesi. Il volume ricostruisce, sulla base di fonti edite e inedite, queste tre esperienze diplomatiche, ripercorrendo il tema delle relazioni indo-statunitensi negli anni della Guerra fredda.

Edizione a stampa

20,00

Pagine: 160

ISBN: 9788835109761

Edizione: 1a edizione 2020

Codice editore: 1581.39

Disponibilità: Discreta

Personaggi pubblici di ampia notorietà, diplomatici non di carriera, ma scelti in ragione del loro reale interesse per la politica, la società e l'economia indiana, tra il 1951 e il 1980 Bowles, Galbraith e Goheen sono stati attori centrali della politica americana in India e interlocutori rilevanti dei principali protagonisti della vita internazionale dei due Paesi. A fare da filo rosso tra i decenni, dagli anni di Truman a quelli di Kennedy, Johnson e Carter, la sottesa convinzione di tutti e tre gli ambasciatori che empatia, conoscenza reciproca, abbattimento dei pregiudizi dovessero costituire le precondizioni essenziali della politica estera del Paese che in India erano stati chiamati a rappresentare.
Uomini dalle caratteristiche umane talvolta diametralmente opposte e dalle più diverse biografie, Bowles, Galbraith e Goheen hanno scritto pagine di rilievo nella storia della politica estera americana in Asia del Sud. Il volume ricostruisce, sulla base di fonti edite e inedite, queste tre esperienze diplomatiche, ripercorrendo da un'angolatura peculiare, quella dell'attenzione alle personalità e all'agire umano, il tema delle relazioni indo-statunitensi negli anni della Guerra fredda.

Mariele Merlati è professore associato di Storia delle relazioni internazionali presso l'Università degli Studi di Milano. Tra le sue pubblicazioni, Gli Stati Uniti tra India e Pakistan. Gli anni della Presidenza Carter (Carocci, 2009) e L'Italia e il Mediterraneo nel 1980. Il triangolo Italia-Malta-Libia, in L. Alessandrini (a cura di), 1980. L'anno di Ustica (Mondadori Università, 2020).

Introduzione
Chester Bowles (1951-1953)
(Se Nehru è un comunista; Tra gli Indiani; L'arrivederci a Nuova Delhi)
John Kenneth Galbraith (1961-1963)
(Cittadini del mondo; A una buona distanza da Washington; Sguardi sull'Indocina; Se ne sta occupando Galbraith)
Chester Bowles (1963-1969)
(Ambasciatore per il terzo mondo; In India senza Kennedy e senza Nehru; Alla corte di Indira)
Robert F. Goheen (1977-1980)
(Nell'India di Morarji Desai; L'Hardware della diplomazia; Sulle montagne russe)
Conclusioni
Bibliografia
Indice dei nomi.

Potrebbero interessarti anche