Le nostre spedizioni verranno sospese per la pausa estiva dal 27 luglio al 21 agosto (inclusi). Buone vacanze!
Home Care Design for Parkinson's Disease

Francesca Tosi, Mattia Pistolesi

Home Care Design for Parkinson's Disease

Il Design dell'ambiente domestico per Persone con malattia

In questo volume sono raccolti i risultati del programma di ricerca Home Care Design for Parkinson’s Disease, finalizzato alla definizione di buone pratiche progettuali per potenziare l’autonomia e la qualità della vita delle persone con malattia di Parkinson all’interno dell’ambiente domestico. Il volume propone un quadro introduttivo della malattia di Parkinson, analizzando le principali e più frequenti aree di disagio e/o difficoltà sperimentate dalle persone con questa malattia durante le attività di vita quotidiana.

Pagine: 364

ISBN: 9788835139195

Edizione:1a edizione 2022

Codice editore: 10085.8

Informazioni sugli open access

In questo volume sono raccolti i risultati del programma di ricerca Home Care Design for Parkinson's Disease, finalizzato alla definizione di buone pratiche progettuali per potenziare l'autonomia e la qualità della vita delle persone con malattia di Parkinson all'interno dell'ambiente domestico.
Il programma, promosso e finanziato dalla Fondazione Zoé, è stato realizzato da un gruppo di lavoro multidisciplinare - che ha coinvolto l'Università di Firenze per l'area del design, l'Università di Torino per l'area della neurologia, l'Università Cattolica di Milano per l'area della sociologia, l'Universidade Federal de Minas Gerais (Brasile) per l'area dell'ingegneria della produzione industriale - in collaborazione con la Confederazione Parkinson Italia e l'Accademia Limpe-Dismov.
Il volume propone un quadro introduttivo della malattia di Parkinson dal punto di vista medico e da quello sociologico, analizzando le principali e più frequenti aree di disagio e/o difficoltà sperimentate dalle persone con malattia di Parkinson durante le attività di vita quotidiana e di relazione.
L'impostazione progettuale si basa sui principi del Design per l'inclusione e sull'approccio teorico e metodologico dello Human-Centred Design che, attraverso il diretto coinvolgimento degli utenti, hanno permesso di focalizzare l'attenzione sulla specificità di esigenze e aspettative delle persone con malattia di Parkinson e delle loro famiglie e di definire le diverse soluzioni progettuali.
Specifici approfondimenti sono dedicati agli effetti emozionali collegati all'interazione con gli ambienti e i prodotti della vita quotidiana, e alle opportunità offerte dall'impiego delle tecnologie abilitanti che, dalla robotica ai dispositivi indossabili alle tecnologie di monitoraggio ambientale, possono offrire soluzioni concrete per il potenziamento dell'autonomia.
La seconda parte del volume è dedicata alle Linee guida progettuali che rendono disponibili soluzioni e indicazioni operative per garantire la massima fruibilità, usabilità, sicurezza e gradevolezza d'uso degli ambienti interni della casa, dei suoi arredi e delle sue attrezzature.

Francesca Tosi,
professore ordinario di Disegno Industriale dell'Università di Firenze, è Direttore scientifico del Laboratorio di Ergonomia & Design LED. Le sue attività di ricerca e di didattica sono focalizzate sull'innovazione di prodotto, l'Ergonomia e Design/Human-Centred Design/UX, l'Inclusive Design. Ha diretto, e dirige attualmente, programmi di ricerca di livello nazionale e internazionale nei campi dell'innovazione di prodotto, del design per la sanità e l'assistenza, del design per l'inclusione per lo spazio urbano e lo spazio collettivo, e per gli ambienti e i percorsi museali. Dal 2018 è Presidente della CUID, Conferenza Universitaria Italiana del Design.

Mattia Pistolesi,
PhD in Design e designer, è professore a contratto di Laboratorio di ergonomia e design - Applicazioni nel Corso di Laurea Triennale in Disegno Industriale, Università di Firenze. Dal 2014 svolge attività di ricerca presso il Laboratorio di Ergonomia & Design LED, affrontando temi relativi all'usabilità, all'Interaction Design, allo Human-Centred Design e alla User-Experience applicati al design di prodotto. È autore di articoli pubblicati in riviste scientifiche nazionali e internazionali e in atti di convegni.

Elena Zambon, Presentazione
Giangi Milesi, Premessa
(Casa, dolce casa?; Parkinson, questo sconosciuto; Per generare utilità più bellezza)
Francesca Tosi, Mattia Pistolesi, Introduzione
(Bibliografia)
Carlo Alberto Artusi, Leonardo Lopiano, La malattia di Parkinson
(Cenni epidemiologici; I sintomi cardinali della MP; Diagnosi e stadiazione di malattia; Terapia della MP; Conclusioni; Bibliografia)
Linda Lombi, Oltre gli aspetti clinici: le implicazioni sociali della malattia di Parkinson
(Introduzione; La triade "disease-illness e sickness" (DIS) applicata alla malattia di Parkinson; L'immaginario di sickness: la rappresentazione sociale della malattia di Parkinson e il problema dello stigma; La sickness istituzionale: gli ostacoli al riconoscimento sociale della malattia; Conclusioni; Bibliografi)
Francesca Tosi, Human-Centred Design - Inclusive Design: il Design per le persone con malattia di Parkinson
(Lo Human-Centred Design: il Design per le persone; Riconoscere le esigenze, progettare per l'inclusione; Progettare per le persone con malattia di Parkinson; Bibliografia)
Francesca Tosi, Mattia Pistolesi, Le persone con malattia di Parkinson nell'ambiente domestico
(Il rapporto con lo spazio e gli oggetti; La casa per le persone con malattia di Parkinson; Gli incidenti domestici; Bibliografia e sitografia)
Mattia Pistolesi, Francesca Filippi, Accessibilità degli ambienti domestici: gli aspetti normativi vigenti
(Progettare "senza barriere": l'approccio Inclusive Design; Lo scenario normativo italiano; Lo scenario normativo internazionale; Bibliografia e sitografia)
Ester Iacono, Design e disabilità: impatto emozionale
(Emotional Design: il ruolo delle emozioni; Il contributo dell'approccio Evidence Based Design (EBD); Empathic Design: supportare i progettisti per costruire empatia, progettando per e con le persone affette da Parkinson; Bibliografia)
Claudia Becchimanzi, Design e disabilità: nuove tecnologie abilitanti
(Tecnologie robotiche e indossabili: un potente strumento a supporto di caregiver e PcP; Assistive Technologies e Internet of Things: principi, tassonomie e aree di ricerca; Assistive Robotics: ambiti di applicazione e casi rappresentativi; Brevi cenni alle questioni etiche per le nuove tecnologie digitali; Il ruolo del Design; Bibliografia)
Adson Eduardo Resende, Da micro a macro o da macro a micro? Il progetto come produzione di mezzi di vita
(L'uso come riferimento del progetto; Micro e macro: interfacce come locus di azione dei progettisti; Le possibili risposte; Considerazioni finali; Bibliografia)
Mattia Pistolesi, Il progetto di ricerca Home Care Design for Parkinson's Disease
(Impostazione metodologica; Risultati; Bibliografia)
Francesca Tosi, Mattia Pistolesi, Linee guida per il progetto di ambienti domestici fruibili da persone con malattia di Parkinson
Ringraziamenti.

Contributi: Carlo Alberto Artusi, Claudia Becchimanzi, Francesca Filippi, Ester Iacono, Linda Lombi, Leonardo Lopiano, Giangi Milesi, Adson Eduardo Resende, Elena Zambon

Collana: Serie di architettura e design - Open Access

Argomenti: Architettura, design, territorio

Potrebbero interessarti anche