Il ricercatore nell'industria italiana

Autori e curatori
Contributi
A. Ariaghi, E. E. Cernia, S. Firrisi, A. Gilardini, V. Nicolò, U. Pellegrini, Andrea Rizzi, M. Santuccio, G. Sirilli, A. Tagliacozzo
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 464,   figg. 143,     1a edizione  1984   (Codice editore 913.1)

Il ricercatore nell'industria italiana
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 64,50
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788820445645

Presentazione del volume

Si tratta di un'indagine nazionale su quasi mille ricercatori industriali in relazione alla loro origine, formazione, struttura lavorativa e istituzionale, in breve alla loro identità sociale e culturale, sia nelle aziende pubbliche che private.

In particolare viene studiato il potenziale innovativo del ricercatore, nella sua realtà sempre più inserita nell'azienda e nell'equipe. Ma la capacità innovativa è oggi sempre più connessa, in particolare nel campo tecnico-scientifico, ad aspetti generali dei valori e dei bisogni: il ricercatore viene quindi analizzato nella sua personalità, nelle sue motivazioni e scelte, anche di vita in senso lato. Dallo studio, ampio e assai articolato, emerge una ricca immagine del ricercatore industriale come professionista ed impiegato, come scienziato e come tecnico: espressione della complessità della società italiana contemporanea e della sua struttura produttiva.

Si tratta inoltre di un tentativo di analisi della ricerca industriale e tecnologica, sia nelle sue linee generali che, in particolare, in relazione a studi di casi e politiche dell'innovazione in alcune grandi aziende.

Emergono le conseguenze di queste politiche innovative sull'attività dei ricercatori; ma ancor più sull'organizzazione del lavoro nelle aziende: in breve questi studi "tastano il polso" su quanto avviene - e si fa - oggi nel paese.

In sostanza questa analisi empirica e tendenzialmente globale di molti aspetti del potenziale umano della ricerca produttiva è anche uno strumento di informazione, di documentazione e di proposta per una politica della scienza in questo settore. Essa inoltre si aggiunge e completa la precedente indagine sui ricercatori degli enti pubblici pubblicata nella stessa collana.

Rivolto essenzialmente ai ricercatori industriali, il volume è un utile strumento di riflessione per quanti, industriali, politici, sociologi, dicenti universitari, studenti sono interessati a questi problemi.

Indice

• Introduzione, di Paolo Bisogno
IL PROFILO STATISTICO DEL RICERCATORE NELL'INDUSTRIA
• Il ricercatore nell'industria italiana: risultati di un'indagine campionaria, di Alfredo Rizzi e Amedeo Tagliacozzo
* La formazione culturale
* L'inserimento nel mondo del lavoro
* I giudizi e gli atteggiamenti dei ricercatori nei confronti dell'azienda e del proprio lavoro
• La metodologia della ricerca, di Giorgio Sirilli e Amedeo Tagliacozzo
* Definizione dell'universo
* L'estrazione del campione
* L'esecuzione delle interviste
* I risultati della rilevazione
* La riponderazione dell'universo e significatività dei dati
LA FIGURA E LA PROFESSIONE DI RICERCATORE. Il ricercatore industriale in Italia: personalità, professionalità, efficienza, di Mario Santuccio
• La figura del ricercatore industriale
* Il ricercatore industriale come "scienziato", come professionista e lavoratore aziendale
• Alcune considerazioni sul sistema dei valori in Italia in riferimento al nostro problema
* Dal sistema di valori alla identificazione delle ipotesi di lavoro
• Il quadro generale della ricerca
* I valori del lavoro
* La figura del ricercatore industriale
• Primo sviluppo della ricerca e verifica parziale delle ipotesi
* Il valore del lavoro: i tre modelli
* Coinvolgimento e orientamento "scientifico"
• La verifica conclusiva delle ipotesi di lavoro
LA FIGURA E LA PROFESSIONE DI RICERCATORE. La ricerca aziendale e l'innovazione industriale, di Giorgio Sirilli
• Il ricercatore, la ricerca e l'innovazione industriale
* Innovazione e ricerca scientifica
* L'innovazione nell'azienda
• Il profilo professionale del ricercatore nell'industria
* Le tipologie del ricercatore
* L'età dei ricercatori
* La "doppia carriera"
* Gli sbocchi professionali
• Le attività del ricercatore nell'industria
* Gli obiettivi tecnologici
• I risultati delle attività del ricercatore nell'industria
* I criteri di valutazione della produttività del ricercatore impiegati dall'azienda
* Gli articoli su riviste scientifiche
LE POLITICHE AZIENDALI
• Alcuni aspetti di ricerca industriale all'Eni, di Enrico Cernia e Salvatore Firrisi
* Risultati, realizzazioni, prospettive
• L'innovazione tecnologica nelle aziende del gruppo Finmeccanica, di Angelo Airaghi
* Le scelte strategiche e organizzative, le prospettive
• Il caso Olivetti, di Umberto Pellegrini
* Tecnologie e Ricerca & Sviluppo
* Evoluzione dell'OdL e delle professionalità operaie
• Il ricercatore in Selenia, un'azienda in duplice evoluzione: strutturale e tecnologica, di A.Gilardini
* Dinamicità dell'attività di ricerca e sviluppo in azienda
• Il caso di una innovazione tecnologica: sistemi di visione in produzione, di Vincenzo Nicolò
* Scelta dell'applicazione pilota





newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi