Le nuove competenze nella società dell'informazione

Autori e curatori
Contributi
Gianni Profita, Bruno Zambardino
Livello
Dati
pp. 208,      1a edizione  2000   (Codice editore 621.1.3)

Le nuove competenze nella società dell'informazione
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 34,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846423207

Presentazione del volume

Lo scorso secolo il mercato delle telecomunicazioni italiano 'valeva' 18,3 miliardi di Euro; considerando che le sole imprese Internet fattureranno quest'anno 10.000 miliardi, con un incremento dell'87% sul fatturato, e che sono previsti in Europa 34 milioni di acquirenti in rete su 63 milioni di possibili clienti, sorge spontanea più di una domanda sul 'perché', in condizioni economiche più che favorevoli, tutto il vecchio continente soffra la 'morsa' della disoccupazione.

Le risposte possono essere fornite solo da un'attenta analisi sulle trasformazioni avvenute nella società dell'informazione con l'avvento delle tecnologie informatiche; lo scenario occupazionale acquista così una prospettiva totalmente rivoluzionata: in termini di spazio e tempo a causa del processo di globalizzazione dell'economia, in termini di contratti lavorativi per le sopraggiunte esigenze di flessibilità a cui si aggiunge l'insufficienza delle competenze tradizionali a soddisfare i nuovi processi produttivi. In quest'ottica la formazione professionale, o meglio la formazione continua, diventa una delle ricette per uscire dall' impasse occupazionale: si affinano così gli strumenti formativi, crescono disposizioni atte ad eliminare le distanze tra scuola e lavoro, nascono i corsi FIS e la ricerca di nuove soluzioni operative investe tutta l'Unione Europea.

In questa prospettiva che ragiona sui motivi e le modalità di trasformazione del mondo del lavoro, nasce questo volume, risultato di oltre due anni di ricerche sviluppate dal progetto SINCRONIA nell'ambito del Programma Comunitario ADAPT-BIS; questi studi hanno infatti investito e investigato le imprese partorite dallo sviluppo tecnologico, in particolar modo per quanto riguarda il settore degli audiovisivi: il risultato offre un quadro completo dei rapporti tra imprese e occupati privilegiando l'analisi delle competenze e dei profili professionali richiesti per gestire i nuovi circuiti produttivi. Pertanto il lavoro racchiuso in questo volume acquista un carattere 'militante', in cui all'analisi si affianca l'indicazione operativa sul 'come' costruire percorsi formativi con requisiti transnazionali, utilizzando disposizioni nazionali e comunitarie.

Il lavoro di ricerca si compendia, infine, di due attività di sviluppo che completano il percorso del volume: un resoconto analitico sul trasferimento di materiali e metodologie tra i partner europei del progetto SINCRONIA e un caso studio che stabilisce le coordinate della formazione a distanza, intesa come risposta operativa ai fabbisogni occupazionali.

MAGICA - Master Europeo in Gestione di Impresa Cinematografica e Audiovisiva , Via Lucullo, 7- 00187 Roma.

Indice


Bruno Zambardino , Introduzione
L'impatto delle nuove tecnologie
(La società dell'informazione; Informatizzazione e mercato globale; L'infrastruttura globale dell'informazione: i media; La diffusione delle nuove tecnologie in Europa e in Italia; Le innovazione delle imprese)
La nuova struttura occupazionale
(Le tecnologie e i cambiamenti del lavoro; L'occupazione nel terziario avanzato; Le assunzioni previste per il biennio 1999-2000; I contratti di lavoro; Le imprese e l'acquisizione di nuove competenze; Strategie; Competenze tecniche e manageriali; Trasformazioni nelle competenze; Il sistema di formazione professionale; La formazione professionale nella società dell'informazione; Il parere degli esperti; Le imprese e la formazione)
Nuovi strumenti formativi
(Il quadro normativo nel dibattito istituzionale; La Formazione tecnico-professionale superiore: FIS e IFTS; Progettare un percorso Ifts: metodologie; Analisi dei fabbisogni; Nuove professionalità; Analisi di un percorso formativo)
Nota metodologica
Gianni Profita
, "Case Study". L'evoluzione della formazione a distanza: dal computer based al web based training
New professional profiles in the audiovisual sector and related training needs: the English, German and Italian experiences
Nota illustrativa delle attività di MAGICA.