Il benchmarking dei sistemi territoriali

Best practice territoriali e gestionali nelle aree liguri di piccola impresa

Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 224,      1a edizione  2001   (Codice editore 1141.4)

Il benchmarking dei sistemi territoriali. Best practice territoriali e gestionali nelle aree liguri di piccola impresa
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 25,00
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788846431912

Presentazione del volume

Il generale processo di globalizzazione delle economie pone nuove ed importanti sfide ai sistemi territoriali: le barriere dello spazio non sono più sufficienti a tutelare i mercati locali che sono esposti a una crescente competizione. Alcuni sistemi territoriali trovano il modo di rafforzare le loro specificità e di giocarle quali assets strategici nel mercato mondiale. Tra gli elementi a sostegno di questo processo sono particolarmente rilevanti la presenza di imprese eccellenti e il forte radicamento delle imprese nel territorio locale, fonte di vantaggi competitivi e di efficienza gestionale legata all'utilizzo di pratiche manageriali avanzate che garantiscono il successo delle imprese nel lungo periodo. Altri sistemi sembrano invece meno capaci di reagire e di sviluppare strategie aggressive sul mercato. Quali sono dunque le condizioni che garantiscono ad un sistema territoriale la sua competitività?

Per rispondere a questa domanda diventa fondamentale avere una metodologia in grado di confrontare la competitività dei sistemi di piccola e media impresa e di evidenziare le condizioni che garantiscono una migliore performance territoriale.

Questo volume contiene un primo sforzo in questa direzione, e presenta una metodologia di benchmarking dei sistemi territoriali, volta a evidenziare gli elementi di forza e di debolezza di un sistema di piccole imprese rispetto ad uno standard di eccellenza. I risultati dell'applicazione della metodologia consentono di suggerire interventi volti al rafforzamento del legame impresa-territorio e allo sviluppo di pratiche manageriali avanzate, sui quali si gioca la competitività dei sistemi territoriali.

La metodologia è applicata in questo studio ai sistemi di piccola e media impresa liguri, confrontati con lo standard di eccellenza del sistema emiliano-romagnolo.

Raffaella Cagliano è professore a contratto di Sistemi di controllo di gestione al Politecnico di Milano.

Roberta Capello è professore associato di Economia regionale e urbana all'Università del Molise e docente di Economia al Politecnico di Milano. È membro del Board e Tesoriere della European Regional Science Association .

Alessia Spairani è collaboratrice di ricerca nel gruppo di Economia Regionale del Dipartimento di Economia e Produzione del Politecnico di Milano.

Indice


Fabrizio Zeba , Prefazione
Parte I. Il Benchmarking dei Sistemi Territoriali: Teoria e Metodologia
Le fonti della competitività dei sistemi territoriali
(Le sfide della globalizzazione per i sistemi locali; Le fonti della competitività dei sistemi territoriali: le relazioni locali e le relazioni a rete)
La managerializzazione della piccola impresa e la competitività dei sistemi territoriali
(L'eccellenza della piccola impresa: il modello di imprenditorialità manageriale; Il modello manageriale: i principi di gestione; Le pratiche manageriali; Il ruolo del territorio nel percorso di managerializzazione della piccola impresa; Una visione di sintesi: l'efficienza gestionale e il supporto del territorio al processo di managerializzazione)
La metodologia di benchmarking dei sistemi territoriali
(Gli elementi caratterizzanti il benchmarking dei sistemi territoriali; Gli ambiti concettuali di riferimento; Le relazioni territoriali; Le pratiche gestionali; Le performance e il successo competitivo; Le fasi del benchmarking dei sistemi territoriali; Efficienza territoriale e gestionale: il confronto descrittivo; Le best practice territoriali-gestionali; Le determinanti della competitività dei sistemi territoriali; La metodologia per l'identificazione dei sistemi territoriali)
Parte II. Il Benchmarking dei Sistemi Territoriali Liguri
L'analisi empirica: gli obiettivi, le aree e il campione di indagine
(Gli obiettivi dell'analisi empirica; Le aree di piccola impresa liguri ed emiliano-romagnole; Il campione di indagine; Il campione complessivo; Il campione ligure; Gli indicatori di benchmarking dei sistemi territoriali)
Best practice, performance e competitività nei sistemi territoriali: Liguria ed Emilia Romagna a confronto
(L'efficienza territoriale e gestionale nelle aree di piccola impresa; Liguria ed Emilia Romagna a confronto; Le province liguri a confronto; Le best practice territoriali-gestionali; Le best practice nel campione emiliano; Le best practice nel campione ligure; Le determinanti della competitività dei sistemi territoriali; Progettisti e subfornitori a confronto)
Best practice, performance e competitività: aree specializzate e diversificate liguri a confronto
(L'efficienza territoriale e gestionale; Le best practice territoriali-gestionali; Le determinanti della competitività dei sistemi territoriali)
Conclusioni
(Il benchmarking dei sistemi territoriali: Liguria ed Emilia Romagna a confronto; Le best practice liguri: aree specializzate e diversificate a confronto; Elementi di forza e di debolezza dei sistemi territoriali liguri: suggerimenti di politica di sviluppo territoriale).