Risultati ricerca

Michela Freddano, Cristina Stringher

Fare autovalutazione nella scuola dell’infanzia

Rapporto sulla sperimentazione del RAV Infanzia

Il Rapporto di Autovalutazione per la scuola dell’infanzia (RAV Infanzia) è uno strumento messo a punto nel 2015 dall’INVALSI come guida all’autovalutazione sulla qualità espressa in questo specifico segmento scolastico. Il volume riassume il percorso e i risultati della sperimentazione nazionale del RAV Infanzia (tra maggio 2018 e marzo 2020), riportandone i risultati salienti ed esaminando i dati di alcuni tra gli indicatori più importanti restituiti dall’INVALSI alle scuole.

cod. 10747.12

Patrizia Falzetti

I dati INVALSI come strumento per migliorare la didattica della Matematica

IV Seminario “I dati INVALSI: uno strumento per la ricerca e la didattica”

Nel volume sono raccolti alcuni lavori che ricercatori e insegnanti hanno dedicato alla didattica della Matematica e che sono stati presentati durante il IV Seminario “I dati INVALSI: uno strumento per la ricerca e la didattica”, tenutosi a Roma dal 29 novembre al 1 dicembre 2019.

cod. 10747.14

Patrizia Falzetti

Monitorare e valutare il miglioramento scolastico

III Seminario "I dati INVALSI: uno strumento per la ricerca"

Il Sistema Nazionale di Valutazione ha tra i suoi principali obiettivi quello di potenziare il nesso tra valutazione e miglioramento. Negli anni, fugate le prime resistenze, le scuole hanno potuto sperimentare come, attivando opportuni percorsi di analisi del proprio operato, sia realmente possibile innescare processi di miglioramento. Il Seminario, organizzato da alcuni anni dal Servizio Statistico dell’INVALSI, è diventato nel tempo un appuntamento immancabile per coloro che, da diversi punti di vista, hanno interesse a confrontarsi sulle possibili ricadute, in ambito didattico o di ricerca empirica, che i dati prodotti dall’Istituto possono generare.

cod. 10747.11

Patrizia Falzetti

Il dato e il miglioramento scolastico

II Seminario “I dati INVALSI: uno strumento per la ricerca”

Il Servizio Statistico dell’INVALSI ha deciso di raccogliere in specifici testi tematici i contributi di ricerca presentati durante il Seminario “I dati INVALSI: uno strumento per la ricerca” tenutasi nei giorni 17 e 18 novembre 2017 a Firenze. Il presente volume è dedicato al rapporto tra mondo della scuola e uso delle prove standardizzate, tematica indagata attraverso riflessioni e analisi scaturite da esperienze concrete di utilizzo delle prove INVALSI al fine di promuovere il miglioramento scolastico. Largo spazio viene lasciato al punto di vista degli “addetti ai lavori” del mondo della scuola, che sono tra i principali interlocutori dell’operato dell’Istituto.

cod. 10747.6

Ughetta Favazzi, Michela Freddano

Oneri e virtù della formulazione del giudizio valutativo nella valutazione esterna delle scuole

RIV Rassegna Italiana di Valutazione

Fascicolo: 71-72 / 2018

Il presente contributo ha come oggetto l’espressione del giudizio valutativo nell’ambito della valutazione esterna delle scuole italiane, con la finalità di evidenziarne oneri e virtù. A tale proposito, è stato condotto uno studio volto a conoscere quanto i valutatori esterni ritengano impegnative le attività di valutazione finalizzate alla formulazione del giudizio. Sono state condotte analisi secondarie dei dati raccolti da INVALSI nell’ a.s. 2016/2017 mediante un’indagine a cui hanno partecipato 172 dei 209 soggetti che hanno svolto la valutazione esterna nelle 375 scuole della prima tornata di visite valutative. I risultati mostrano che il valore aggiunto del giudizio formulato dal Nucleo di valutazione esterna, così come previsto dal Protocollo per le visite di valutazione, non si limita alla semplice sommatoria di decisioni prodotte dai singoli, ma è il prodotto di un processo che può rivelarsi anche faticoso di condivisione delle evidenze emerse.

Cleto Corposanto, Costantino Cipolla

Le culture del cibo.

Elementi di sociologia della condivisione alimentare

L’alimentazione è un fatto sociale complesso a cui corrisponde, oggi, uno spazio analitico sempre più vasto, stimolante e ricco di collegamenti e “contaminazioni”. Il volume vuole essere l’occasione per riflettere sul ruolo che l’educazione alimentare gioca nei percorsi di crescita dell’attore sociale, sul ruolo genitoriale per una sana alimentazione, sulle problematiche odierne riferite a stili di vita poco salutari, sulle certificazioni alimentari e sul rapporto tra cibo e religione.

cod. 278.2.6

Michela Freddano, Serafina Pastore

Per una valutazione delle scuole oltre l'adempimento.

Riflessioni e pratiche sui processi valutativi

Qual è la relazione tra valutazione e miglioramento nel sistema nazionale di valutazione? Quali attori sono coinvolti nella valutazione delle scuole e in che modo partecipano? Come si può apprendere dai processi valutativi? Sono solo alcune delle domande cui il volume intende rispondere attraverso una prospettiva plurale che, oltrepassando gli aspetti di carattere attuativo, offra al lettore una riflessione articolata e vivace sul tema della valutazione delle scuole.

cod. 1900.2.18

I contributi presentati al Seminario svoltosi a Roma il 20 settembre 2016. I dati INVALSI nella ricerca didattica e come strumento per il sostegno e l’orientamento delle scelte politiche sui temi dell’istruzione.

cod. 12000.2

Laura Palmerio

Ocse Pisa 2012.

Contributi di approfondimento

Programme for International Student Assessment - PISA è un’indagine internazionale promossa dall’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) con periodicità triennale per accertare le competenze dei quindicenni scolarizzati. Il volume raccoglie saggi di studiosi di differenti ambiti disciplinari e provenienti da contesti di lavoro diversi (scuola, università, ricerca). I contributi sono stati selezionati sulla base di una chiamata pubblica e sottoposti a un processo di revisione da parte di esperti qualificati.

cod. 12000.1

Paolo Landri, Andrea M. Maccarini

Uno specchio per la valutazione della scuola.

Paradossi, controversie, vie d'uscita

Il volume discute la questione della valutazione del sistema scolastico in modo originale, legando l’attualità ai modelli di analisi avanzati dalla sociologia dell’educazione e realizzando un dialogo serrato tra le varie posizioni scientifiche caratterizzanti il dibattito teorico ed empirico che anima la Sezione Educazione dell’Associazione Italiana di Sociologia e ne costituisce il contributo alle decisioni pubbliche.

cod. 634.5

Mauro Palumbo, Claudio Torrigiani

La partecipazione fra ricerca e valutazione

Partendo dal caso del Piano Regolatore Sociale del Comune di Genova, il volume affronta il tema della partecipazione ai processi decisionali e valutativi. L’esperienza analizzata viene letta alla luce della riflessione teorica in argomento e questo consente di mettere a fuoco in chiave operativa le modalità ottimali con le quali gestire la partecipazione nelle diverse fasi del ciclo di una policy.

cod. 1900.1.11

Iris Alemano, Michela Freddano

Autovalutazione e rendicontazione sociale per migliorare la scuola: un’esperienza di formazione e di empowerment

RIV Rassegna Italiana di Valutazione

Fascicolo: 61 / 2015

The article deepens the link between self-evaluation and social accountability at school reporting the case study of the school "Istituto Comprensivo Pegli" of Genoa. This school realized an action-research with the aim to carry out schoolmade reading tests in order to evaluate students’ achievement and analyze their results for school self-assessment. This information, compared with school testing scores achieved during external assessments have been used for the development of social accountability processes through the definition of a model of school social balance. This experience has been realized in line with and embedded into the frame of the recent National System of Evaluation. The main aim of the article is to reflect on the value of teacher training experiences to improve teachers’ skills in evaluating and projecting, and to empower their capabilities to be ready to solve problems and to improve school processes.

Tommaso Agasisti, Patrizia Falzetti, Michela Freddano

L’uso dei risultati delle Rilevazioni Nazionali per l’autovalutazione delle scuole

RIV Rassegna Italiana di Valutazione

Fascicolo: 61 / 2015

The theme of how schools use achievement results from INVALSI standardized tests on students’ learning represents a crucial point in relation to the implementation of the census National System of Evaluation that provides that all the schools of the Italian educational system must do self-assessment by following objective criteria. The aim of the present article is to show what kind of information are provided to schools by INVALSI standardized test, and to explain how those information can be elaborated, analyzed and interpreted by the school community. After showing the main innovative aspects that characterized the restitution of the achievement results from the national tests to schools, the article deepens some analysis at school and classroom levels that teachers can do by using results from INVALSI standardized tests towards an evaluation based on evidence and compared with reliable benchmarks.

Serafina Pastore, Michela Freddano, Arnaldo Spallacci

Introduzione

RIV Rassegna Italiana di Valutazione

Fascicolo: 61 / 2015

The article shows a comparative analysis on the educational systems of the countries from European Union about arising the educational benchmarks of Europe 2020 Strategy, by using PISA 2009 data from OECD. Particularly, the article deepens the Italian framework by using data from the National Service of Evaluation of students of the ten ISCED grade (S.Y. 2011/2012).

Costantino Cipolla, Giovanni Boccia Artieri

Innovazione tecnologica e diseguaglianze territoriali

Temi e approcci sui quali lavorano oggi i giovani sociologi sono illustrati in questo testo che raccoglie gli atti del VIII Forum Giovani dell’Associazione Ital. Un confronto con le “urgenze” teoriche e concettuali attraverso cui la disciplina, in definitiva, si auto-rappresenta internamente e si presenta all’esterno.

cod. 2000.1358

Michela Freddano, Anna Siri, Mauro Palumbo

Indicatori per una valutazione partecipata: l’esperienza del Corso di Metodologia della Ricerca Sociale II (A.A. 2009/2010)

RIV Rassegna Italiana di Valutazione

Fascicolo: 46 / 2010

Il contributo intende proporre un modello di valutazione degli apprendimenti quale vero e proprio processo partecipato, in grado di sviluppare metodi valutativi e auto-valutativi appropriati, in quanto frutto dello stesso contesto interattivo che produce l’evento formativo. Gli autori sviluppano una riflessione critica su una sperimentazione condotta nell’ambito dell’insegnamento di Metodologia e tecniche della ricerca sociale II, riguardante la realizzazione di una valutazione partecipata e condivisa dagli studenti del "rendimento all’esame", articolata in modo da poter costruire indicatori adeguati. In una prospettiva valutativa, sono affrontati alcuni dei principali problemi relativi al processo di costruzione e validazione di indicatori condivisi. Inoltre, all’intento teorico e pratico di costruire indicatori adeguati attraverso un processo partecipativo, si affianca anche il proposito di realizzare un percorso di apprendimento "on the job", mediante l’impegno attivo degli studenti nella valutazione e nella costruzione della conoscenza, attraverso metodi di self-, peer- e collaborative-assessment.