LIBRI DI TONINO PENCARELLI

La ricerca ha estratto dal catalogo 30 titoli

Il volume affronta il tema delle destinazioni di benessere (wellness destination) intese come sistemi territoriali in grado di allestire prodotti turistici ad alto contenuto esperienziale, al fine di soddisfare i bisogni crescenti di benessere espressi dalla domanda turistica mondiale. Un libro per manager, consulenti, policy maker, studiosi e studenti in cerca di idee e spunti utili per una maggiore consapevolezza dell’importanza del “benessere” nell’ambito turistico internazionale e nazionale.

cod. 365.1240

Gianpaolo Basile

Il marketing del sistema territorio

Ruolo e obiettivi

È possibile definire e rappresentare il territorio per mezzo di una visione multi-disciplinare? Che ruolo ricopre e quali obiettivi deve perseguire il marketing nella pianificazione territoriale? A queste e altre domande cerca di rispondere il volume, nel tentativo di proporre al lettore elementi per una lettura delle dinamiche territoriali utile a supportare i processi di pianificazione in ottica di sostenibilità.

cod. 365.1242

Fabio Forlani, Tonino Pencarelli

Using the experiential approach in marketing and management: A systematic literature review

MERCATI & COMPETITIVITÀ

Fascicolo: 3 / 2019

The experiential perspective has become the primary lens adopted in the current economic and managerial literature. In recent years, the marketing literature has recognized the importance of the contributions of consultancy work on the Experience Economy, Experiential Marketing, and Customer Experience Management.This work defines the experiential approach as the managerial tool that puts the customer experience (CE) at the center of a company’s decision-making processes. It also recognizes that experiential management studies constitute a rich and important research field, but one that has not yet been clearly defined or characterized.Moreover, this paper describes the evolution of the state of the art of the experiential approach and outlines possible future developments.To this end, a systematic review of the literature is offered in order to make the review process both transparent and reproducible. It is built on the articles published in the SciVerse Scopus database up until December 2018. To answer the research questions, a bibliometric analysis of the citations in the database itself is conducted and an inductive content analysis undertaken, by studying the database in the keywords sections through T-Lab software. Using keywords to identify the subject of published articles, a content analysis (co-word analysis) serves to determine the main experiential approach adopted as well as the principal sectors (e.g. food, tourism, events, etc.) in which the various experiential approaches have been applied.This study is a first attempt at quantitative measurement of the diffusion of experiential marketing and management concepts in academic literature. While acknowledging the need for further qualitative studies, the analysis provides insight on the main experiential approaches adopted and points to the need for a theoretical framework able to coherently synthesize them.

Tonino Pencarelli, Maria Gabriella Mele

A systematic literature review on social media metrics

MERCATI & COMPETITIVITÀ

Fascicolo: 1 / 2019

When conducting activities on social media (SM), with strategies related to business aims, it is necessary to monitor the activity over time in order to improve the actions taken. This paper aims to provide a theoretical proposal of measurement framework, based on those analyzed through a literature review. The paper also proposes a classification of the SM performance control metrics, from which emerge five different categories of metrics: business activity, brand sharing, dimensional, engagement and business performance metrics. The research highlights: 1) the agreement among experts regarding the need to constantly measure the activity of SM marketing; 2) the need to have a measurement framework to base the control of the strategy; 3) the need to systematize measurement metrics.

Marco Cioppi, Elisabetta Savelli

E - Atmosphere e centri commerciali.

Come il sito web influenza la fedeltà dei consumatori al format

Lo studio individua un framework teorico di web atmospherics adatto alle peculiarità del centro commerciale, dimostra l’esistenza di una relazione positiva tra la web atmosphere e la fedeltà del consumatore al punto vendita fisico e approfondisce il modo in cui il sito web dei centri commerciali viene effettivamente gestito in una logica di tipo esperienziale, oltre che informativa.

cod. 365.1183

Marco Cioppi

Web 2.0 e visibilità online.

Un modello di misurazione per il settore turistico

L’importanza del web 2.0 nelle scelte di comunicazione e marketing del comparto turistico ricettivo. In particolare: quali sono il grado e le modalità di utilizzo degli strumenti web 2.0 nelle imprese turistico ricettive? Come tali imprese considerano il cliente nel processo di formulazione dell’offerta? Qual è la portata dell’impatto che il web 2.0 ha avuto sui processi di marketing?

cod. 365.1171

Simone Splendiani

Destination management e pianificazione turistica territoriale.

Casi e esperienze in Italia

Dopo aver introdotto concetti fondamentali per comprendere approcci, logiche e modelli di pianificazione turistica territoriale, il volume illustra alcune esperienze italiane di pianificazione di livello nazionale, regionale e locale, attraverso le quali vengono evidenziate criticità e problematiche di un processo divenuto oramai ineludibile per qualsiasi territorio a vocazione turistica.

cod. 365.1160

Tonino Pencarelli, Fabio Forlani, Mauro Dini

Il marketing dei prodotti tipici locali nella prospettiva esperienziale. Il caso del tartufo

ECONOMIA AGRO-ALIMENTARE

Fascicolo: 2 / 2015

The research hypothesis of this paper is that the "traditional local products" business is a valid strategic option for the development of agricultural enterprises, enterprises of agro-industry and entire territorial areas. The promotion of local products, however, requires an innovative marketing approach, combining the conceptual tools of marketing services, according to the approach of the Service Dominant Logic (Vargo and Lush, 2004 and 2008; Gronroos, 2011; Gronroos and Gummerus, 2014) with the experiential perspective (Schmitt, 1999; Pine and Gilmore, 1999). The study proposes an "experience logic" marketing approach, which focuses marketing processes on customer experience. The methodology followed is qualitative, based on the case study (Yin, 2003). This method is considered coherent with the exploration and interpretative purposes of the study which also intends to submit to a preliminary verification the new conceptualization of marketing as applied to products and experiential consumption. We have chosen to analyze the case of Marini Azzolini Truffles Acqualagna (PU) because the company has an extensive product portfolio which includes goods, services and experience connected to truffles. The study shows that the company has adopted a marketing approach, disregarding the value created by and with the customer in places where truffle consumption is experienceed (restaurants and in the surrounding local area). In this way the firm does not take advantage of opportunities for further exploiting the market because it has assumed of a marketing approach based on "experience logic". Despite the limitations of the research due to its making use of only a single case study, the paper proposes a new conceptual model (experience logic) for observing and interpreting the food and wine business as well as the businesses involved in the new post-modern consumption processes, in which there is a demand for a strong experiential content, authenticity, and low standardization of the products and services offered.

Tonino Pencarelli

Comunicare le destinazioni balneari.

Il ruolo delle Bandiere Blu in Italia

Il volume descrive le dinamiche del turismo balneare in Italia, mettendo in luce sintomi di declino e l’esigenza di accrescere l’attenzione alla sostenibilità ambientale per rilanciare le località costiere. Manager, consulenti, policy maker, studiosi e studenti trarranno dalla lettura del testo idee e spunti utili per una maggiore consapevolezza dell’importanza delle politiche di comunicazione integrata nel turismo.

cod. 248.2

Tonino Pencarelli, Simone Splendiani, Mauro Dini

Marketing e strategie competitive in un settore turbolento: il caso eden viaggi

MERCATI E COMPETITIVITÀ

Fascicolo: 3 / 2013

Eden Viaggi è una media impresa pesarese operante nel settore dei viaggi organizzati, settore da considerarsi turbolento sia per l’innata instabilità che lo caratterizza sia per le conseguenze della negativa congiuntura economica globale. Negli ultimi anni (2008-2012), nonostante la forte contrazione della domanda domestica, l’azienda ha conseguito positive performance, attraverso l’adozione di condotte strategiche capaci di coniugare la presenza in segmenti di ampie dimensioni come in nicchie di mercato, differenziando le strategie competitive in base ai contesti competitivi presidiati. Strategie basate perlopiù sull’innovazione di prodotto, sull’elevata qualità dei servizi e sul rapporto fiduciario con il trade (la rete di agenzie), che le hanno permesso di affrontare in modo proattivo la crisi.

L’entertainment rappresenta oggi una delle leve manageriali più utilizzate per differenziare il centro commerciale e consolidare le relazioni con i clienti. Questo libro, utile sia per gli studiosi che per gli operatori della distribuzione, in particolare dei centri commerciali, esamina le dinamiche evolutive in atto e i possibili trend futuri che riguardano il management dell’entertainment sia dal punto di vista strategico che operativo.

cod. 619.3

Tonino Pencarelli

Le crisi d'impresa.

Diagnosi, previsione e procedure di risanamento

Il volume affronta il tema delle crisi d’impresa, cercando di fornire un modello concettuale utile alla comprensione, alla diagnosi e alla prognosi delle situazioni di crisi aziendali, qualificate come situazioni di squilibrio della formula strategica.

cod. 365.1009

Marco Cioppi

PMI e nuove tecnologie della comunicazione.

Applicazioni gestionali ed implicazioni strategiche

Il volume studia i fattori sui quali intervenire per accrescere le capacità di valorizzazione delle ICT nelle PMI e per rimuovere le resistenze e gli ostacoli che ne rallentano e sminuiscono l’utilizzo. La ricerca evidenzia difatti come si è ancora molto lontani da un’adeguata valorizzazione nelle PMI delle potenzialità offerte dalle ICT.

cod. 365.878

Un inquadramento delle problematiche del settore commercio sotto il profilo economico, manageriale e legislativo. Il testo offre chiavi di lettura capaci di coniugare la dimensione macro (il settore commercio e il territorio) con quella micro (le imprese, singole e aggregate in rete, come i centri commerciali naturali e artificiali) alla luce dell’evoluzione della normativa europea per la regolamentazione del commercio.

cod. 365.927

Tonino Pencarelli, Fabio Valerio Bartolazzi

Esperienze italiane di centri commerciali naturali: sfide strategiche e manageriali per la riqualificazione urbana

MERCATI E COMPETITIVITÀ

Fascicolo: 4 / 2011

La diffusa crisi del piccolo commercio nei centri urbani italiani sta imponendo alle città la ricerca di modelli di governance innovativi, in grado di tracciare uno sviluppo strategico ed integrato dell’offerta turistica, commerciale e culturale dell’area. In risposta a questa necessità, negli ultimi anni si stanno diffondendo in molti Comuni italiani dei modelli di riqualificazione urbana, identificati nei cosiddetti Centri Commerciali Naturali (CCN). Il presente lavoro propone una ricerca esplorativa su dieci esperienze italiane di CCN, allo scopo di comparare i casi osservati rispetto ad alcune dimensioni "chiave". Lo studio evidenzia le aree di criticità nella gestione dei CCN, che rappresentano altrettante sfide strategiche e manageriali necessarie ai CCN italiani (esistenti o in fase di costituzione) per favorire l’equilibrio competitivo, economico e sociale duraturo dei progetti, nell’ambito del più ampio obiettivo di riqualificazione urbana.

Unioncamere Marche, Università Politecnica delle Marche

Le Marche oltre la crisi.

Quale possibile percorso di sviluppo. Un approccio integrato per il futuro

Il volume raccoglie alcuni degli interventi del convegno “Le Marche oltre la crisi. Quale possibile percorso di sviluppo. Un approccio integrato per il futuro”, ponendo l’accento su una serie di tematiche di stretta attualità volte a fare il punto sulla situazione in atto nella regione Marche e sulle criticità del momento, per tracciare le coordinate della ripresa e dello sviluppo.

cod. 365.876

Gianluca Goffi

Management delle destinazioni turistiche: sfide per territori e imprese.

Il caso di Senigallia e delle Valli Misa e Nevola

Attraverso il caso studio di Senigallia e delle Valli Misa e Nevola, esempio di un’offerta turistica integrata, il volume affronta il tema del management delle destinazioni turistiche. L’ottica strategica della soddisfazione del cliente richiede a monte un sistema di offerta di qualità, al quale dovrebbero partecipare le imprese turistiche, con un orientamento al marketing e un rinnovamento delle strutture ricettive.

cod. 365.731

Giorgio Calcagnini, Paola Demartini

Banche e PMI: "le regole dell'attrazione".

Spunti di riflessione su vincoli e opportunità di Basilea 2 per lo sviluppo delle piccole e medie imprese

Le imprese e le banche italiane si sono adeguate alle regole di Basilea 2? Per tentare di rispondere a tale interrogativo, il volume studia il rapporto banca-impresa, osservandolo dal punto di vista “soggetto impresa” e “soggetto banca”; si sofferma poi sull’analisi delle convenienze degli attori in gioco; si focalizza infine sul comportamento delle piccole e medie imprese italiane, che costituiscono, a tutt’oggi, gran parte della forza vitale del Paese.

cod. 365.685