Books about Politics, Italian Society

The search has found 465 titles

Giunto alla 50ª edizione, il Rapporto Censis prosegue l’analisi e l’interpretazione dei più significativi fenomeni socio-economici del Paese, individuando i reali processi di trasformazione della società italiana. Su tali temi si soffermano le «Considerazioni generali» che introducono il Rapporto. Nella seconda parte, «La società italiana al 2016», vengono affrontati i temi di maggiore interesse emersi nel corso dell’anno. Nella terza e quarta parte si presentano le analisi per settori.

cod. 141.21

Flavio Sangalli

Il sindacalista e Galileo.

Miglioramento e capacità realizzativa nella nuova prassi sindacale: l'esperienza di FP CISL Lombardia

FP CISL Lombardia, il sindacato della funzione pubblica che comprende il settore della sanità, degli enti locali e delle istituzioni centrali, ha iniziato un percorso di sviluppo organizzativo al fine di porsi come interlocutore credibile e protagonista nel miglioramento della qualità della Pubblica Amministrazione. Il volume descrive l’ideazione, l’analisi, la progettazione e le prime realizzazioni di questo percorso di sviluppo organizzativo.

cod. 1820.307

Il libro – basato sui contributi di analisi di un gruppo di sociologi di consolidata esperienza sui temi della sicurezza internazionale – si propone di affrontare i nodi della produzione di sicurezza oggi in Italia. Il testo offre un bilancio sui fattori sociali e politici dell’insicurezza, e discute dei presupposti per una politica di produzione di sicurezza nella società italiana e di rassicurazione dell’opinione pubblica.

cod. 1420.1.93

Fredmano Spairani

Bassa produttività perché la colpa non è dei lavoratori.

Una risorsa male utilizzata e fortemente penalizzata da uno Stato inefficiente

Non è riducendo il tempo occorrente per il pranzo e altri interventi marginali che si può recuperare la grande porzione di mancata produttività dei lavoratori. Il testo cerca di spiegare quanto reale sia il problema della poca produttività, mostrando come i lavoratori, i piccoli imprenditori e gli artigiani debbano essere difesi dalle colpe della politica.

cod. 2001.91

Adi Sassari - Associazione dottorandi e dottori di ricerca italiani

Ricerca in vetrina.

Originalità e impatto della ricerca scientifica di dottorandi e dottori di ricerca

Gli Atti del Convegno "Ricerca in Vetrina: originalità e impatto della ricerca scientifica di dottorandi e dottori di ricerca", un evento che ha avuto l’obiettivo di far conoscere e promuovere, presso la società civile, le istituzioni e le imprese, le possibilità concrete di applicazione dell’attività scientifica dei cosiddetti "precari della ricerca".

cod. 2000.1404

L’higher education è un mondo in evoluzione che costantemente ci presenta nuovi e inaspettati scenari. Il testo si propone di offrirne un’indagine approfondita e aggiornata, indirizzandone i contenuti particolarmente agli studenti e alle loro famiglie nel momento in cui compiono importanti scelte formative, e con l’intento di fornire un’idea il più chiara possibile dei mutamenti in divenire.

cod. 1420.1.167

Fare politiche con i giovani.

Letture e strumenti

Frutto di un corso per Esperti in dinamiche e politiche giovanili, il volume ripropone alcune tematiche affrontate durante il percorso. Una lettura multidisciplinare a disposizione di educatori e operatori che si occupano di giovani e politiche giovanili, ma anche di genitori, docenti, animatori, amministratori che hanno l’interesse e la volontà di indagare con attenzione l’affascinante quanto variopinto e complesso mondo giovanile.

cod. 1801.26

Le Province: operazione verità.

Il caso Friuli Venezia Giulia

Considerate “l’anello debole” della catena istituzionale, le Province sono state “sacrificate” per dare un segno tangibile della volontà di avviare la semplificazione amministrativa. È passato così il concetto dell’inutilità delle Province, che si è consolidato grazie una lunga serie di luoghi comuni che questo libro contribuisce a smentire.

cod. 1820.287

Partendo dalla ricostruzione del perché il lobbying è stato tradizionalmente inteso in un’accezione negativa e comunque parziale, il volume evidenzia come oggi, in un contesto di crescente disintermediazione, esso rappresenti una modalità sempre più diffusa di influenza politica, che in ambito europeo trae vantaggio dallo sviluppo di un assetto istituzionale multilevel governance. In Italia però mancano ancora al momento regole organiche in materia.

cod. 320.68