Amici di Facebook: tra empatia mediatica ed individualismo di massa

Titolo Rivista: PSICOTECH
Autori/Curatori: Rosaria Valsavoia, Laura Ferraro, Maria Valentina Rumeo
Anno di pubblicazione: 2008 Fascicolo: 2 Lingua: Italiano
Numero pagine: 20 P. 31-50 Dimensione file: 114 KB
DOI: 10.3280/TECH2008-002002
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

<em>Amici di Facebook: tra empatia mediatica ed individualismo di massa</em> - Social networks are a new communication tool on the Net; they’re uncreaslingly, developing modifying the concept of "social network", the perception of geographic distance and of the emotional closeness. Virtual space can be personalized and anyone can choose his friends for sharing and enricing. The topic of this paper is the use of Facebook and its implication on the interpersonal relation- ship in the post-modern society. It faces the theme of the "mediatic empaty" and of the "emotional consumerism", integrating also the opinions of a group of users wich has been contacted by our research group. Key words: social network, virtual friendship, empathy.

Rosaria Valsavoia, Laura Ferraro, Maria Valentina Rumeo, Amici di Facebook: tra empatia mediatica ed individualismo di massa in "PSICOTECH" 2/2008, pp 31-50, DOI: 10.3280/TECH2008-002002