Disturbo di personalità e deficit metacognitivo. Alcune riflessioni

Titolo Rivista: PSICOBIETTIVO
Autori/Curatori: Fabrizio Alfani
Anno di pubblicazione: 2008 Fascicolo: 3 Lingua: Italiano
Numero pagine: 5 P. 104-108 Dimensione file: 88 KB
DOI: 10.3280/PSOB2008-003009
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

<em>Personality disorders and metacognitive deficit. some considerations</em> - The author underlines the importance that psychodynamic diagnosis is inspired to a dimensional approach rather than a categorial one. In personality disorders, referring strictly to DSM diagnostic categories can reduce the complexity of the single clinical situation. The metacognitive deficit, which is present in various degree in personality disorders, has predominantly a defensive role against the pain and the anxiety caused by the recognition of mental contents presented by refusing and aggressive parental figures. <br/><br/>Key Words: Psychodynamic diagnosis; Personality disorders; Metacognition; Therapeutic relationship; Defences of the Self. <br/><br/>Parole chiave: diagnosi psicodinamica; disturbi di personalità; metacognizione; relazione terapeutica; difese del sé.

Fabrizio Alfani, Disturbo di personalità e deficit metacognitivo. Alcune riflessioni in "PSICOBIETTIVO" 3/2008, pp 104-108, DOI: 10.3280/PSOB2008-003009