La solitudine tra le torri gemelle

Titolo Rivista: PSICOBIETTIVO
Autori/Curatori: Simona De Simone
Anno di pubblicazione: 2012 Fascicolo: 3 Lingua: Italiano
Numero pagine: 4 P. 103-106 Dimensione file: 106 KB
DOI: 10.3280/PSOB2012-003008
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

L’attenzione al caso da commentare si sposta dalle ipotesi diagnostiche al tentativo di rintracciare "le radici" di una storia, che possa dare senso al dolore ed alla solitudine del paziente. Un dolore che impedisce la narrazione in un clima familiare congelato e sospettoso. È il corpo del ragazzo allora a diventare possibile "testo", a permettere di rintracciare un filo tra vergogna, ambivalenza, difficoltà identitarie, a proporre una cornice diversa entro cui porsi nuovi interrogativi.

Simona De Simone, La solitudine tra le torri gemelle in "PSICOBIETTIVO" 3/2012, pp 103-106, DOI: 10.3280/PSOB2012-003008