La percezione di sicurezza nell’attaccamento. Un’analisi delle relazioni familiari attraverso Il social relations model

Titolo Rivista: PSICOBIETTIVO
Autori/Curatori: Jessica Lampis, Stefano Carta, Barbara Cacciarru
Anno di pubblicazione: 2012 Fascicolo: 3 Lingua: Italiano
Numero pagine: 16 P. 115-130 Dimensione file: 214 KB
DOI: 10.3280/PSOB2012-003010
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Il presente studio è volto a rilevare la natura relazionale della percezione della sicurezza nell’attaccamento all’interno dei sistemi familiari attraverso l’utilizzo del Social Relations Model (Kenny, 2005) e la rilevazione dei cosiddetti effetti gruppo, attore, partner e relazione. Al campione, costituito da 50 famiglie di 4 membri, è stata somministrata l’Adult Attachment Scale (Collins e Read, 1990) adattata per la raccolta di dati diadici. I risultati ottenuti, oltre ad offrire una prima stima della potenzialità del SRM nel cogliere le dinamiche relazionali della famiglia, consentono di riflettere criticamente sui suoi possibili ambiti di applicazione.

Jessica Lampis, Stefano Carta, Barbara Cacciarru, La percezione di sicurezza nell’attaccamento. Un’analisi delle relazioni familiari attraverso Il social relations model in "PSICOBIETTIVO" 3/2012, pp 115-130, DOI: 10.3280/PSOB2012-003010