Editoriale. La crisi dei partiti in Italia

Titolo Rivista PASSATO E PRESENTE
Autori/Curatori Giovanni Gozzini
Anno di pubblicazione 2013 Fascicolo 2013/90 Lingua Italiano
Numero pagine 11 P. 5-15 Dimensione file 99 KB
DOI 10.3280/PASS2013-090001
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit. Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

Anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

A widespread accepted view about theItalian political crisis, which goes back to the end of the Cold War, is that thepresence of the largest Western communist party halted any possible change ingovernment and encouraged corruption. The article proposes an alternative interpre-tation and locates the origin of the current crisis to the 1980s, when Italian politicslost its reforming drive and the most entrepreneurial sector of civil society chose toabandon it in order to develop the so-called "Third Italy" composed of smallenterprises and self-employment.;

Keywords:Politica, partiti politici, guerra fredda, anni ’80, piccole e medie im-prese, Terza Italia, lavoro autonomo

Giovanni Gozzini, Editoriale. La crisi dei partiti in Italia in "PASSATO E PRESENTE" 90/2013, pp 5-15, DOI: 10.3280/PASS2013-090001