L’epopea dei figli rubati. Un legame esposto, un panopticon su miniatura

Titolo Rivista: MINORIGIUSTIZIA
Autori/Curatori: Roberto Beneduce
Anno di pubblicazione: 2014 Fascicolo: 4 Lingua: Italiano
Numero pagine: 14 P. 135-148 Dimensione file: 133 KB
DOI: 10.3280/MG2014-004016
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

  • « Je pouvais espérer, j’étais en droit de penser que cela pouvait se passer autrement. » Roberto Beneduce, Simona Taliani, Odile Martinez, in Ethnologie française /2016 pp.299
    DOI: 10.3917/ethn.162.0299

Roberto Beneduce, L’epopea dei figli rubati. Un legame esposto, un panopticon su miniatura in "MINORIGIUSTIZIA" 4/2014, pp 135-148, DOI: 10.3280/MG2014-004016