Il volontariato come forma di cittadinanza dal basso

Titolo Rivista: MONDI MIGRANTI
Autori/Curatori: Deborah Erminio
Anno di pubblicazione: 2022 Fascicolo: 1 Lingua: Italiano
Numero pagine: 17 P. 45-61 Dimensione file: 190 KB
DOI: 10.3280/MM2022-001003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

L’articolo presenta i risultati di una ricerca sul volontariato delle persone di origine straniera impegnate all’interno di associazioni non connotate etnicamente, composte da nazionalità miste o prevalentemente da italiani. L’indagine ha approfondito le motivazioni e i percorsi che hanno condotto le persone alla scelta di impegno solidale, le modalità con cui questa attività pro-sociali vengono profuse, le criticità incontrate e le ricadute di queste pratiche nella vita dei soggetti. Ha cercato in particolare di cogliere i nessi tra immigrazione, volontariato e cittadinanza dal basso, cercando di capire cosa contraddistingue determinate pratiche sociali come pratiche di cittadinanza? Cosa significa tutto ciò dal punto di vista dell’individuo in qualità di attore di cittadinanza? Sono emerse diverse dimensioni connesse al concetto delle pratiche di cittadinanza: il volontariato è un modo per portare il proprio contributo alla società in cui si vive, ma al contempo per sentirsi parte di essa, sentirsi accettati, trovare il proprio posto con al di là degli stereotipi che spesso gravano sui migranti, rivendicare dignità, rispetto e riconoscimento sociale in qualità di cittadino, al pari degli altri.

  1. Ambrosini M. (2016). Cittadinanza formale e cittadinanza dal basso. Un rapporto dinamico. Società Mutamento Politica, 7, 13: 83-102;
  2. Ambrosini M. ed Erminio D., a cura di (2020). Volontari inattesi. L’impegno sociale delle persone di origine immigrata. Trento: Erickson.
  3. Arendt H. (2004). Le origini del totalitarismo. Torino: Einaudi (ed. or. 1951).
  4. Baglioni L.G. (2020). Per una nuova definizione di cittadinanza: note sociologiche essenziali. Studi di Sociologia, 1: 63-80; DOI: 10.26350/000309_ 000085.
  5. Baglioni L.G. (2013). Formale e materiale: la cittadinanza alla prova nella società che cambia. In: Recchi E., Bontempi M. e Colloca C., a cura di. Metamorfosi sociali. Attori e luoghi del mutamento nella società contemporanea. Soveria Mannelli: Rubbettino.
  6. Baglioni L.G. (2010). L’interpretazione sociologica della cittadinanza: una lettura in chiave figurazionale. Cambio, 1, 2: 185-195;
  7. Baglioni L.G. (2009). Sociologia della cittadinanza. Prospettive teoriche e percorsi inclusivi nello spazio sociale europeo. Soveria Mannelli: Rubbettino.
  8. Bastenier A. e Dassetto F. (1990). “Nodi conflittuali conseguenti all’insediamento definitivo delle popolazioni immigrate nei paesi europei”. In: Bastenier A. et al., a cura di, Italia, Europa e nuove immigrazioni. Torino: Fondazione Agnelli.
  9. Baert S. e Vujić S. (2016). Immigrant volunteering. A way out of labour market discrimination?, IZA Disussion Papers, 9: 763; -- https://www.iza.org/publications/dp/9763/immigrant-volunteering-a-way-out-of-labour-market-discrimination.
  10. Bimbi F. (2015). Presentazione. In: Toffanin A.M., a cura di, A nostro agio in città. Percorsi di trasformazione per la cittadinanza attiva. Monticello Brianza: EBS.
  11. Caruso S. (2014). Per una nuova filosofia della cittadinanza. Firenze: Firenze UP.
  12. Corrado A. et al. (2018). Volunteering among immigrants. Italy national report. Rende (CS): Università della Calabria.
  13. Costa P. (2005). Cittadinanza. Roma-Bari: Laterza
  14. Greenspan I., Walk M. e Handy F. (2018). Immigrant integration through volunteering. The importance of contextual factors. Journal of Social Policy, 47, 4: 803-825.
  15. Di Cesare D. (2017). Stranieri residenti. Una filosofia della migrazione. Torino: Bollati Boringhieri.
  16. Donati P. (1993). La cittadinanza societaria. Roma-Bari: Laterza.
  17. Erminio D., a cura di (2017). Il tempo del donare. Cittadini stranieri ed impegno nel volontariato in Liguria. Genova: Centro Studi Medì; -- http://www.csmedi.com/pubblicazioni.
  18. EVC – European Volunteer Centre (2006). Involve. Involvement of third country nationals in volunteering as a means of better integration. Final project report. Brussels: EVC.
  19. EWSI – European Web Site on Integration (2012). EWSI special feature 2012/01. Immigrant volunteering; -- https://ec.europa.eu/migrant-integration/feature/ewsi-special-feature-2012/01-immigrant-volunteering.
  20. Ferrajoli L. (1994). Dai diritti del cittadino ai diritti della persona. In: Zolo D., a cura di, La cittadinanza. Appartenenza, identità, diritti. Roma-Bari: Laterza.
  21. Gargiulo E. (2008). L’inclusione esclusiva. Sociologia della cittadinanza sociale. Milano: FrancoAngeli.
  22. Giddens A. (1984). The Constitution of Society. Outline of a Theory of Structuration. Cambridge: Polity Press.
  23. Gomarasca P. (2013). La prospettiva filosofica: la cittadinanza tra cosmopolitismo e comunitarismo. Studi Emigrazione/Migration Studies, 189: 52-64.
  24. Grosso E. (2020). Il ruolo del confine nelle trasformazioni della nozione giuridica di cittadinanza. Teoria Politica, 10: 207-233; -- http://journals. openedition. org/tp/1237.
  25. Habermas J. (1996). Fatti e norme. Contributi ad una teoria discorsiva del diritto e della democrazia. Milano: Guerini e Associati.
  26. Habermas J. (1992). Staatsbürgerschaft und nationale Identität. Überlegungen zur eu- ropäischen Zukunft, Erker, St. Gallen; trad. it. Cittadinanza politica e identità nazionale. Riflessione sul futuro dell’Europa. In: Habermas J., Morale, Diritto, Politica. Torino: Einaudi.
  27. Handy F. e Greenspan I. (2009). Immigrant volunteering. A stepping stone to integration. Nonprofit and Voluntary Sector Quarterly, 38, 6: 956-982; DOI: 10.1177/0899764008324455.
  28. Isin E.F. (2000) Democracy, citizenship, and the global city. London, UK: Routledge.
  29. Isin E. (2008). “Theorizing Acts of Citizenship”. In: Isin E. e Nielsen G., a cura di, cit.
  30. Isin E. e Nielsen G., a cura di (2008). Acts of Citizenship. London: Zed Books.
  31. Isin E. e Turner B., a cura di (2002). Handbook of Citizenship Studies. London: Sage.
  32. Kymlicka W. (1995). Multicultural citizenship. Oxford: Oxford University Press.
  33. Leydet D. (2011). Citizenship. The Stanford Encyclopedia of Philosophy; -- http://plato.stanford.edu/ archives/ fall2011/entries/citizenship.
  34. Lister R. (2007). Inclusive citizenship: realizing the potential. Citizenship studies, 11, 1: 49-61; DOI: 10.1080/13621020601099856.
  35. Lister R. (2005). Young People as Real Citizens: Towards an Inclusionary Understanding of Citizenship. Journal of Youth Studies, 8, 4: 425-443.
  36. Mantovan C. (2007). Immigrazione e cittadinanza. Auto-organizzazione e partecipazione dei migranti in Italia. Milano: FrancoAngeli.
  37. Moro G. (2013). La partecipazione civica dei migranti: lo scenario italiano. Studi Emigrazione/Migration Studies, 189: 103-124
  38. Nussbaum M.C. (2010). From Disgust to Humanity: Sexual Orientation and Constitutional Law. Oxford-New York: Oxford University Press.
  39. Pratesi A. (2016). Cittadinanza e inclusione sociale tra emozione e pratiche di cura. Il caso dei rifugiati e dei richiedenti asilo in Europa. Etica & Politica, XVIII, 3: 363-379.
  40. Rodotà S. (2012). Il diritto di avere diritti. Roma-Bari: Laterza.
  41. Sen A. (2006). “Identità, povertà e diritti umani”. In: Sena A., Fassino P. e Maffettone S., Giustizia globale. Milano: Il Saggiatore.
  42. Sen A. (1999). Development as Freedom. New York: A.A. Knopf.
  43. Stasiulis D. e Bakan A. (2005). Negotiating Citizenship: Migrant Women in Canada and the Global System. Toronto: University of Toronto Press.
  44. Stasiulis D. e Bakan A. (1997). Negotiating Citizenship: The Case of Foreign Domestic Workers in Canada. Feminist Review, 57: 112-139.
  45. Trucco D. (2020). Come fare ricerca empirica sulla cittadinanza nazionale? Per un’etnografia delle politiche di cittadinanza in Italia. Nazioni e Regioni, 15: 29-47.
  46. Turner B.S., a cura di (1993). Citizenship and Social Theory. London: Sage.
  47. Zanfrini L. (2007). Cittadinanze. Appartenenza e diritti nella società dell’immigrazione. Roma-Bari: Laterza.
  48. Zolo D., a cura di (1994). La cittadinanza. Appartenenza, identità, diritti. Roma-Bari: Laterza

Deborah Erminio, Il volontariato come forma di cittadinanza dal basso in "MONDI MIGRANTI" 1/2022, pp 45-61, DOI: 10.3280/MM2022-001003