Collegialità e multidisciplinarietà del Giudice minorile nella giurisprudenza costituzionale a confronto con le scelte della legge 26 novembre 2021, n. 206

Titolo Rivista MINORIGIUSTIZIA
Autori/Curatori Andrea Conti
Anno di pubblicazione 2022 Fascicolo 2021/3 Lingua Italiano
Numero pagine 14 P. 77-90 Dimensione file 113 KB
DOI 10.3280/MG2021-003007
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit. Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

Anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

L’Autore prende in esame la legge 26 novembre 2021, n. 206 nella parte in cui ha delegato il Governo a istituire il tribunale per le persone, per i minorenni e per le famiglie, con particolare riferimento alla composizione del nuovo organo giurisdizionale. Successivamente verranno analizzati, anche alla luce dell’insegnamento della Corte costituzionale, i caratteri della collegialità e della multidisciplinarietà tipici del tribunale per i minorenni per poi verificare se il loro superamento, attraverso l’istituzione del tribunale per le persone, per i minorenni e per le famiglie, risulti sorretto da adeguate motivazioni e giustificabile alla luce del best interest del minore.;

Keywords:collegialità, multidisciplinarietà, tribunale per le persone, per i minorenni e per le famiglie, tribunale per i minorenni, Corte costituzionale.

Andrea Conti, Collegialità e multidisciplinarietà del Giudice minorile nella giurisprudenza costituzionale a confronto con le scelte della legge 26 novembre 2021, n. 206 in "MINORIGIUSTIZIA" 3/2021, pp 77-90, DOI: 10.3280/MG2021-003007