L'azienda di produzione

Enrico Gonnella

L'azienda di produzione

Elementi costitutivi, condizioni operative, creazione di valore

Il volume analizza il fenomeno dell’azienda di produzione nella prospettiva tipica dell’Economia aziendale, con finalità descrittive e normative. Lo scritto vuole offrire elementi utili alla comprensione del fenomeno e proporre possibili spunti di riflessione a chi è interessato a osservare la realtà aziendale da un’angolazione diversa da quella più consueta.

Edizione a stampa

33,00

Pagine: 352

ISBN: 9788891711809

Edizione: 1a ristampa 2022, 1a edizione 2014

Codice editore: 365.1098

Disponibilità: Discreta

L'azienda di produzione rappresenta un fondamentale fattore propulsivo dell'economia, giacché contribuisce al soddisfacimento dei bisogni umani, realizzando beni e prestando servizi, e offre al lavoro e al capitale, fattori produttivi primigeni, possibilità di impiego e di rimunerazione.
Il presente volume analizza il fenomeno dell'"azienda di produzione" nella prospettiva tipica dell'Economia aziendale, con finalità descrittive e normative.
Esaminare l'azienda, entità di natura complessa, multiforme e dinamica, al fine di ricercarne possibili uniformità, di sicuro non è compito agevole. Va detto, però, che ogni nucleo produttivo possiede un proprio apparato strutturale, svolge una sua particolare attività, interagisce con l'ambiente in cui sorge, vive, si sviluppa, talora cessa di esistere. L'azienda è, appunto, tutto questo: struttura, dinamica, elemento di uno specifico sistema economico. Essa, però, denota anche sue precise regole di funzionamento, da cui non si può prescindere se si vuole assicurare al fenomeno un futuro durevole, prima tra tutte l'economicità. Ma l'azienda è anche "strumento" forgiato dall'uomo per raggiungere certi obiettivi, ad esempio la creazione di valore nel lungo periodo. Gli aspetti indicati costituiscono la chiave di lettura proposta nel libro.
Lo scritto ha essenzialmente due finalità: proporre elementi utili alla comprensione del fenomeno analizzato, nel tentativo di far acquisire al lettore una prima capacità di analisi del medesimo; offrire possibili spunti di riflessione a chi, già introdotto alla materia, può essere interessato a osservare la realtà aziendale da un'angolazione diversa da quella a lui più consueta.

Enrico Gonnella (PhD) è professore associato confermato di Economia aziendale presso il Dipartimento di Economia e Management dell'Università di Pisa, dove insegna Economia aziendale I e Valutazione d'azienda e svolge attività di ricerca sui temi dell'Economia aziendale generale, della Valutazione d'azienda, del Bilancio di esercizio e della Storia della ragioneria. È autore di numerose pubblicazioni e di relazioni, in campo nazionale e internazionale. Già presidente del corso di laurea specialistica in Management & Controllo dell'Università di Pisa, ha fatto parte del gruppo di studio sul Ruolo del Business Model nel Financial Reporting presso l'European Financial Reporting Advisory Group (EFRAG) di Bruxelles.

Enrico Gonnella, Prefazione
L'azienda di produzione: un modello interpretativo
(L'attività economica: cenni; Concezioni di azienda: un breve excursus storico; Classificazioni delle aziende; La formula imprenditoriale)
I soggetti aziendali
(Considerazioni introduttive; Soggetto giuridico; Soggetto economico)
Reddito e capitale
(Rapporto tra reddito e capitale; Il capitale; L'aspetto qualitativo del capitale; L'aspetto quantitativo del capitale; Il reddito; Configurazioni del capitale valore; Il valore come denominatore comune del reddito e del capitale)
Il fabbisogno di finanziamento e la sua copertura
(Analisi dei processi di finanziamento: aspetti preliminari; Il fabbisogno di finanziamento nell'aspetto quantitativo; Origini del fabbisogno di finanziamento; I cicli aziendali; Equazione del fabbisogno di finanziamento; Variabilità delle ipotesi iniziali; Equazione complessiva del fabbisogno di finanziamento; Punte e stasi finanziarie; Il fronteggiamento delle punte finanziarie antifunzionali; Le caratteristiche qualitative del fabbisogno di finanziamento; Le fonti di finanziamento; L'autofinanziamento; Il flusso monetario della gestione operativa (o cash flow operativo); Le fonti esterne; Il capitale conferito; Forme tecniche di finanziamento; La struttura patrimoniale-finanziaria; Analisi dinamica delle situazioni di copertura del fabbisogno di finanziamento)
I costi di produzione
(Strumenti informativi del controllo di gestione; Procedimenti di calcolo dei costi; Concetto di costo: prime considerazioni; Classificazione dei costi in contabilità analitica; Configurazioni di costo; Modalità di calcolo del costo pieno; La contabilità per centri di costo; La variabilità dei costi; Costo totale e costo unitario: un confronto; Il "direct costing": cenni; L'analisi "costi-volumi-risultati"; I rendimenti fisico-tecnici)
L'equilibrio aziendale
(Rapporto tra andamenti finanziari e andamenti economici; L'equilibrio aziendale; Caratteri dell'equilibrio aziendale)
La creazione di valore
(Il profilo di rischio dell'azienda; Il costo del capitale di proprietà; Dal "reddito contabile" al "reddito differenziale"; La "creazione di valore" e la sua misurazione; L'obiettivo della "creazione di valore": alcune riflessioni)
Il finalismo in campo aziendale
(Il finalismo in azienda: introduzione al problema; Fine dell'azienda o del soggetto economico?)
Bibliografia

Collana: Economia - Ricerche

Argomenti: Economia e gestione aziendale

Livello: Studi, ricerche - Textbook, strumenti didattici

Potrebbero interessarti anche