Aziende. Istituzioni di Economia aziendale
Autori e curatori
Livello
Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 314,   6a ristampa 2013,    1a edizione  2008, allegati: test on-line   (Codice editore 361.69)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 31.00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856803693

In breve
Partendo dall’assunto che le attività economiche fondamentali sono sempre svolte in forma organizzata, nel testo viene proposta una lettura dell’azienda quale sistema-organizzazione, per cogliere immediatamente la logica operativa dei sistemi aziendali, siano essi production o non production, business o non business, profit o non profit.
Presentazione del volume

Partendo dall'assunto che le attività economiche fondamentali siano sempre svolte in forma organizzata, nel testo viene proposta una lettura dell'azienda quale sistema-organizzazione perché ciò consente di cogliere immediatamente la logica operativa dei sistemi aziendali, siano essi production o non production, business o non business, profit o non profit.
Si pongono in adeguata prospettiva le nozioni di business produttivo e di investimento economico, due aspetti complementari che spiegano la genesi e la diffusione delle imprese capitalistiche.
Il contenuto è suddiviso in capitoli ed in paragrafi ed è integrato con Esercizi e Complementi (E&C) formanti parte integrante dell'apparato didattico. Per favorire lo studio si è cercato di rendere i capitoli tra loro relativamente autonomi, richiamando, ove necessario, le definizioni ed i concetti più rilevanti.
Il testo è progettato per un primo corso di Economia aziendale nell'ambito di un corso di laurea triennale, indicativamente al primo anno delle Facoltà di Economia.

Piero Mella (www.ea2000.it/mella) è professore ordinario di Economia aziendale e Programmazione e controllo presso la Facoltà di Economia dell'Università degli studi di Pavia. È stato preside della Facoltà di Economia, direttore del dipartimento di Ricerche aziendali, direttore del master in Contabilità e controllo e coordinatore del dottorato in Economia aziendale. È autore di numerose pubblicazioni sulle tematiche dell'Economia aziendale e da anni approfondisce la Teoria dei Sistemi, la Teoria dei Controlli e il Sys-tems Thinking (Il Sole 24 Ore e FrancoAngeli). È l'ideatore della teoria dei Sistemi Combinatori.

Volume con allegato didattico consultabile in questo sito/Area Università.

Indice


Prefazione
Attività economiche
(L'Economia Aziendale quale scienza; Il comportamento economico dell'uomo e l'universo osservativo dell'Economia Aziendale; I bisogni e le aspirazioni dell'uomo; I beni ed il lavoro; Il consumo, la produzione; La specializzazione produttiva e lo scambio; L'utilità ed il valore; La ricchezza, il risparmio e l'investimento; La legge generale dell'investimento; Le aziende quali organizzazioni di produzione e di consumo)
Produzione
(La produzione come trasformazione. I sistemi di produzione; I prodotti; I fattori e la funzione di produzione; La produzione quale trasformazione economica. Costi, ricavi e risultati; Misure di performance della trasformazione economica; La produttività; Spiegare la produttività. I fattori della produttività; La dinamica della produttività)
Business
(Dalla produzione ai business; L'economicità del business. La Break-Even Analysis; Il calcolo del Break-Even Point; Il capitale investito e la redditività del business. La relazione finanziaria fondamentale; Il controllo dell'investimento e del business; L'investimento pluriciclico, pluriperiodo e pluriprocesso. Le quote di ammortamento e di imputazione dei costi fissi; Dal business unitario agli esercizi economici)
Analisi di produzione e imprese
(La logica operativa delle aziende di produzione. Le non business organization; Le business organizations. Profit e non profit organizations; I rischi della produzione e le imprese capitalistiche; La funzione economica dell'impresa e del profitto nell'economia contemporanea; I caratteri dell'impresa moderna: l'impresa quale trasformatore finanziario; La logica delle non production organizations; Le aziende di consumo più diffuse: le aziende domestico-patrimoniali; La logica operativa delle aziende composte pubbliche; Il sistema economico)
Settori produttivi
(Classificazione delle aziende di produzione in relazione al settore economico di appartenenza; Le aziende agrarie; Le aziende estrattive; Le aziende industriali o manifatturiere; Le aziende conservative ed edili; Le aziende mercantili; Produzione, scambio e consumo. I canali di distribuzione; Le aziende di trasporto; Le aziende di credito; Le aziende di assicurazione; Le aziende del settore quaternario; Altre classificazioni delle aziende di produzione)
Amministrazione
(La vita delle aziende e l'attività delle persone; I soggetti aziendali: il soggetto giuridico; Il soggetto operativo; Il soggetto economico e gli stakeholder; L'amministrazione ed i suoi momenti; Il management; Le discipline aziendali)
Gestione
(La gestione nell'aspetto oggettivo e soggettivo; Il contenuto delle diverse forme di operazioni: le operazioni di costituzione; Le operazioni di finanziamento; Le operazioni di acquisizione o di approvvigionamento; Le operazioni di regolamento passivo; Le operazioni di trasformazione produttiva; Le operazioni di cessione; Le operazioni di regolamento attivo; Le operazioni di cessazione; Le operazioni di combinazione aziendale. I gruppi aziendali)
Organizzazione
(L'organizzazione e le sue caratteristiche; Organi e funzioni aziendali tipiche; La struttura organizzativa; Organigrammi e strutture organizzative tipiche; I principi di organizzazione; Il potere imprenditoriale. Governance e management; Il ruolo del management e dei manager; Imprenditorialità e innovazione)
Rilevazione
(Il periodo ed esercizio amministrativo. La Contabilità; Analisi esogena. Il Risultato Operativo e il Metodo della Partita Doppia; Principi fondamentali: Correlazione, Competenza Economica, Realizzazione e Competenza Temporale; Le rimanenze di prodotti, materie e merci; I risconti, i ratei e il TFR; I differenziali di regolamento; La composizione del reddito operativo; I flussi di capitale; Il bilancio d'esercizio quale sistema di valori)
Appendice.