Elementi di diritto privato e di famiglia. Manuale per operatori sociali
Autori e curatori
Collana
Livello
Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 224,      1a edizione  2012, allegati: test on-line   (Codice editore 315.1.3)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 31.00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820401054

In breve
Un utile strumento di formazione per i professionisti sociali non ancora inseriti nel mondo del lavoro, e di consultazione e aggiornamento per quelli già quotidianamente a confronto con le problematiche connesse ai nuclei familiari, ai minori, ai soggetti ai quali assicurare specifica e mirata tutela.
Presentazione del volume

Duplice scopo del testo è porsi quale agevole strumento di formazione per i professionisti sociali non ancora inseriti nel mondo del lavoro, e di consultazione e aggiornamento per quelli già quotidianamente a confronto con le problematiche connesse ai nuclei familiari, ai minori, ai soggetti ai quali assicurare specifica e mirata tutela.
Al diritto di famiglia è dedicato lo spazio più ampio, a integrazione e in funzione del quale si è, tuttavia, ritenuta indispensabile la preventiva conoscenza del diritto privato e di quegli istituti il cui approfondimento risulta indispensabile alle esigenze dei principali destinatari del volume.
Non si è rinunciato all'utilizzo di un linguaggio giuridico appropriato, tanti più utile se si ha riguardo per gli scambi - indispensabili e frequenti - degli operatori sociali con giudici e avvocati: la conoscenza e l'utilizzo di termini comuni e precisi, non può che agevolare il lavoro e la collaborazione tra le diverse figure professionali.
L'evoluzione - costante e rapidissima - del diritto ha suggerito il riferimento a un sito internet, da utilizzarsi pure per l'aggiornamento del manuale. Limitatamente al diritto privato si è scelto di proporre nel testo cartaceo una sintesi dei capitoli, consultabili in forma completa e approfondita all'indirizzo www.francoangeli ' Area Università ' Elenco di libri con allegato materiale didattico.

Giovanna Condò svolge la libera professione di avvocato e si oc-cupa prevalentemente di diritto di famiglia, dei minori e successorio. Socio fondatore dell'Istituto di Diritto di famiglia (IDF) e della Camera Civile di Milano, collabora con l'Università degli Studi di Milano come cultore della materia di Diritto internazionale privato e processuale ed è titolare del corso di Diritto privato e di famiglia presso la facoltà di Sociologia dell'Università Bicocca di Milano. Ha pubblicato articoli e dossier su riviste giuridiche e quotidiani, in ma-teria di divorzio, adozione, separazione, affidamento dei minori, as-setti economico-patrimoniali.

Indice


Carla Facchini, Professioni sociali, competenze giuridiche e tutela dei soggetti deboli
Premessa
Parte I. Diritto privato
Il codice civile e le altre fonti del diritto privato
(Diritto privato e diritto pubblico; Le fonti del diritto privato; L'applicazione e l'interpretazione della legge)
I soggetti di diritto: persona fisica e persona giuridica
(Le persone fisiche; Interdizione, inabilitazione e amministrazione di sostegno; I diritti della personalità; Le persone giuridiche)
Associazioni e società
(Le associazioni; Le società; Società lucrative; Società cooperative e mutue assicuratrici)
Beni, diritti patrimoniali e acquisto dei diritti patrimoniali
(Beni, diritti patrimoniali e acquisto dei diritti patrimoniali; Diritti reali e diritti di credito; Nozione di patrimonio; L'acquisto dei diritti patrimoniali)
Atti illeciti e responsabilità civile
(Gli atti illeciti; Dolo, colpa, imputabilità; La responsabilità oggettiva; Danno, nesso causale, concorso di causa; Il risarcimento del danno)
Il negozio giuridico e il contratto
(Il negozio giuridico e il contratto; Negozi unilaterali, contratti, deliberazioni; La dichiarazione di volontà; La simulazione; I vizi della volontà; Gli altri elementi del contratto; Il contratto preliminare; La responsabilità precontrattuale)
Invalidità del negozio giuridico
(La nullità e l'annullabilità; Conseguenze della nullità e dell'annullabilità tra le parti; Opponibilità della nullità e dell'annullamento ai terzi)
Gli effetti del contratto
(Gli effetti del contratto tra le parti; Contratti con effetti obbligatori e contratti con effetti reali; Gli effetti del contratto nei confronti dei terzi; La rescissione del contratto; La risoluzione del contratto; Il risarcimento del danno)
La rappresentanza
(Nozione di rappresentanza; Procura: distinzione da altre figure; Contratto per persona da nominare, contratto a favore di terzi, cessione del contratto)
L'impresa
(Nozione di imprenditore, impresa, azienda; I segni distintivi dell'imprenditore; Imprenditori agricoli e commerciali; Il piccolo imprenditore; Il fallimento e le altre procedure concorsuali)
Le successioni per causa di morte e le donazioni
(Considerazioni e regole generali; Le varie forme di successione; La donazione; Il patto di famiglia)
Parte II. Diritto di famiglia
Il diritto di famiglia nella storia
(Nozione ed evoluzione storica; La famiglia nell'età repubblicana)
Status e famiglia
(Il concetto di "status" nell'ambito familiare; La c.d. "famiglia di fatto")
Le obbligazioni alimentari
(Le obbligazioni alimentari; Il diritto agli alimenti ex art. 438 c.c.: caratteri e presupposti; L'obbligazione alimentare del donatario)
La disciplina del matrimonio civile
(Nozione di matrimonio; La promessa di matrimonio; Le forme di celebrazione del matrimonio; Gli impedimenti; L'età; L'interdizione per infermità di mente; La libertà di stato; Gli impedimenti di cui all'art. 87 c.c.; Il delitto; Il divieto temporaneo di nuove nozze; Le pubblicazioni; Le opposizioni; La celebrazione del matrimonio; Il matrimonio per procura; La prova della celebrazione del matrimonio; Il matrimonio del cittadino italiano all'estero e dello straniero in Italia; Il matrimonio concordatario; Il matrimonio celebrato davanti ai ministri dei culti ammessi dallo Stato)
Le invalidità del matrimonio
(Le invalidità derivanti dal mancato rispetto degli artt. 84, 86, 87 e 88 c.c.; Le invalidità derivanti da vizi del consenso; Il matrimonio simulato; Il giudizio di impugnazione del matrimonio; Gli effetti della sentenza di nullità e il matrimonio putativo)
Gli effetti del matrimonio
(I diritti e i doveri derivanti dal matrimonio; L'intervento del giudice in caso di disaccordo tra i coniugi; L'allontanamento dalla residenza familiare; Il cognome maritale)
Il regime patrimoniale della famiglia
(L'autonomia dei coniugi nella scelta del regime patrimoniale; Le convenzioni matrimoniali; La comunione legale; I beni personali; La comunione de residuo; L'amministrazione dei beni della comunione; Gli obblighi gravanti sui beni della comunione; Lo scioglimento della comunione; Il fondo patrimoniale; La comunione convenzionale; La separazione dei beni)
L'impresa familiare
(Nozione e scopo; La disciplina dell'impresa familiare; La natura dell'impresa familiare; Profili processuali e problemi di coordinamento con l'art. 177 lett. d) e ultimo comma c.c.)
La separazione personale dei coniugi
(La separazione personale; La separazione giudiziale; L'addebitabilità della separazione; Il procedimento; Gli effetti della separazione; La separazione consensuale; La separazione di fatto; La riconciliazione)
Il divorzio
(Nozione e cause; Il procedimento; Gli effetti del divorzio)
La filiazione
(La filiazione naturale e legittima; Le presunzioni legali; Le prove della filiazione legittima; Le azioni di stato che incidono sulla legittimità della filiazione; La filiazione naturale: il riconoscimento; L'impugnazione del riconoscimento; L'azione di dichiarazione giudiziale di paternità e maternità; La legittimazione dei figli naturali; Le problematiche connesse alla procreazione assistita e la L. 19 febbraio 2004, n. 40)
L'adozione
(Evoluzione e nozione; L'adozione legittimante; Il procedimento; L'adozione in casi particolari; L'adozione internazionale; L'affidamento familiare; L'adozione di persone maggiori di età).