Being positive. 01 La comunicazione delle emergenze sociali
Contributi
Maria Linda Falcidieno, Marco Miglio, Cinzia Ratto, Ruggero Torti
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 116,      1a edizione  2017   (Codice editore 85.104)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 16.00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891762528
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 11.00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891765826
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Una ricerca sulle emergenze sociali e su come affrontarle… Ma al contempo un volume sulla fenomenologia della comunicazione sociale e sul delicato argomento dell’etica in comunicazione. I contributi teorici raccolti, affiancati da alcune esemplificazioni e sperimentazioni, vogliono far leggere in chiave propositiva e positiva possibilità e azioni su fenomeni di emergenza.
Presentazione del volume

Essere positivi, comunicare per cambiare, il valore dello spot poetico, combattere con un sorriso... leggere le titolazioni dei saggi centrali presentati in questo volume, specificazione ed esemplificazione dei due lavori di impostazione generale sulla fenomenologia della comunicazione sociale e sul delicato argomento dell'etica in comunicazione, fa immediatamente intendere di che si tratti: aprire e chiudere con considerazioni teorico-metodologiche, narrando esperienze e punti di vista per così dire "laterali", rispetto a quanto ci si potrebbe aspettare da una ricerca sulle emergenze sociali
e su come affrontarle.
Da un lato, perciò, troviamo i contributi teorici, dall'altro alcune esemplificazioni e sperimentazioni, che vogliono far leggere in chiave propositiva e positiva possibilità e azioni su fenomeni di emergenza; fil rouge la corretta conoscenza del fenomeno stesso, che - da sola - è già possibilità di svolta futura.

Enrica Bistagnino, architetto, è professore associato di Disegno presso il Dipartimento Architettura e Design - Scuola Politecnica dell'Università degli Studi di Genova.

Alessandro Castellano, dottore di ricerca in Disegno Industriale, è docente a contratto di Grafica e Videografica presso il Dipartimento Architettura e Design - Scuola Politecnica dell'Università degli Studi di Genova.

Indice
Maria Linda Falcidieno, Introduzione
Enrica Bistagnino, Temi, idee e immagini verso una fenomenologia del design per la comunicazione sociale
(Bibliografia)
Maria Linda Falcidieno, Comunicazione sociale e cambiamento
(Aspetti della comunicazione sociale per il cambiamento; Toni e messaggi; Potenzialità e limiti della comunicazione visiva; Ricerche ed esemplificazioni; Conclusioni; Bibliografia)
Cinzia Ratto, Il design per la comunicazione sociale. Potenzialità e sviluppi dello spot poetico animato nell'esempio dell'accessibilità
(Appendice)
Alessandro Castellano, Combattere il silenzio con un sorriso. L'esperienza di Being Positive
(Comunicare l'Hiv; Affrontare positivamente il cambiamento; I promotori della comunicazione sociale; Sostenere, sensibilizzazare e prevenire; Being Positive, un sorriso per il cambiamento; Bibliografia)
Marco Miglio, Comunicare l'Hiv. Ispirazioni iconografiche e note metodologiche per il progetto dell'identità visiva di Being Positive
(Bibliografia)
Ruggero Torti, Eco-sistemi sociali
(Unige sostenibile)
Enrica Bistagnino, Etica: sostanza prima del design per la comunicazione sociale.