Agrimarcheuropa.

Una riflessione collettiva sulle prospettive a medio e lungo termine del sistema agricolo e alimentare delle Marche

Contributi
Francesco Adornato, Andrea Arzeni, Giampaolo Baleani, Emanuele Boselli, Sergio Bozzi, Giovanni Ciafrè, Giovanni Cucchi, Francesca Damiani, Roberto Esposti, Ilario Favaretto, Gianna Ferretti, Natale G. Frega, Graziella Gattafoni, Alberto Germanò, Roberto Giordani, Gian Luca Gregori, Italo Grilli, Sergio Marini, Alfonso Pascale, Roberto Petrocchi, Luca Piermattei, Pier Paolo Roggero, Franco Sotte, Fabio Taffetani, Marco Toderi
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 256,      1a edizione  2004   (Codice editore 365.289)

Agrimarcheuropa. Una riflessione collettiva sulle prospettive a medio e lungo termine del sistema agricolo e alimentare delle Marche
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 24,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846453570

Presentazione del volume

Il volume presenta una riflessione collettiva sul sistema agricolo e alimentare della regione Marche, con particolare riferimento alle sue prospettive future. Esso raccoglie un approfondimento delle tematiche affrontate inizialmente in un ciclo di incontri organizzati dall'Associazione "Alessandro Bartola", in collaborazione con la Regione Marche. I temi trattati sono: - agricoltura e territorio rurale nelle prospettive a medio-lungo termine, - impresa agricola e riforma della pubblica amministrazione, - sistema agro-alimentare e alimentazione, - prospettive per lo sviluppo locale del territorio di collina e di montagna.

Il lavoro, oltre a rappresentare uno strumento di rilievo per l'approfondimento della "dimensione rurale" della regione Marche, è anche testimonianza di un'operazione scientifica, culturale e politica originale. I lavori scientifici sono il risultato di una ampia collaborazione tra docenti e ricercatori universitari delle varie sedi accademiche della regione e di differenti competenze e campi disciplinari. Tali contributi hanno precostituito la base scientifica alla quale si sono collegati gli interventi, riportati anch'essi nel volume, di esponenti nazionali e regionali delle istituzioni, delle organizzazioni agricole, delle imprese.

Proprio grazie a questa caratteristica di riflessione collettiva l'esperienza "Agrimarcheuropa" assume un valore che supera la dimensione regionale, proponendosi come un contenitore organico di approfondimenti e un luogo di riferimento e di incontro tra il mondo della ricerca e il territorio.

L'Associazione "Alessandro Bartola" è una organizzazione non-profit, costituita ad Ancona nel 1995, con lo scopo di promuovere e realizzare studi, ricerche, attività scientifiche e culturali, che sappiano mettere in comunicazione mondo scientifico e società, nel campo dell'agricoltura e delle sue interrelazioni con il sistema agroalimentare, il territorio, l'ambiente e lo sviluppo delle comunità locali. La sua attività di ricerca si accompagna a quella di valorizzazione dei risultati scientifici attraverso l'organizzazione di convegni e seminari di carattere internazionale, nazionale e regionale, la cura di una vasta serie di pubblicazioni e la gestione del sito internet www. associazionebartola. it.

Indice


Presentazione
Parte I. L'agricoltura e il territorio rurale nelle prospettive a lungo termine delle Marche
Franco Sotte, Agricoltura e territorio rurale nelle prospettive a medio-lungo termine delle Marche
Pier Paolo Roggero, Marco Toderi, Dalle misure agroambientali allo sviluppo rurale sostenibile: riflessioni sul ruolo della ricerca agronomica
Interventi
Sergio Marini, Elementi di riflessione sul futuro del mondo agricolo
Parte II. Impresa agricola e riforma della pubblica amministrazione: problematiche e opportunità del decentramento amministrativo
Alberto Germanò, L'impresa agricola e la riforma della pubblica amministrazione: problematiche ed opportunità
Andrea Arzeni, Tipologie di impresa e azione della pubblica amministrazione
Francesca Damiani, Il processo di decentramento amministrativo in agricoltura
Francesco Adornato, Pubblica amministrazione, impresa agricola e nuovi scenari istituzionali
Interventi
Alfonso Pascale, Il decentramento utile come fattore di competitività
Parte III. Sistema agro-alimentare e alimentazione
Gian Luca Gregori, Giovanni Ciafrè, Le strategie di sviluppo delle imprese produttrici di surgelati nell'ambito del sistema agro-alimentare: il caso del distretto agro-ittico-industriale di San Benedetto del Tronto
Gianna Ferretti, Abitudini e consumi alimentari nelle Marche
Roberto Petrocchi, La pesca nelle Marche
Natale G. Frega, Emanuele Boselli, Innovazione nel rapporto alimentari e salute: la Facoltà di Agraria di Ancona ha accettato la sfida
Interventi
Sergio Bozzi, Sistema agro-alimentare e alimentazione
Giovanni Cucchi, Un'esperienza nell'agroalimentare marchigiano
Parte IV. Prospettive per lo sviluppo locale del territorio di collina e di montagna delle Marche
Roberto Esposti, Prospettive per lo sviluppo locale del territorio di collina e montagna delle Marche: alcune riflessioni
Fabio Taffetani, L'ambiente naturale e le prospettive per un nuovo sviluppo sostenibile
Giampaolo Baleani, Prospettive per lo sviluppo delle foreste in Italia e nelle Marche
Ilario Favaretto, La valorizzazione dei territori collinari e montani nello sviluppo locale
Interventi
Graziella Gattafoni, Le opportunità offerte dai nuovi strumenti di gestione del territorio
Roberto Giordani, Prospettive per lo sviluppo delle aree di collina e di montagna
Italo Grilli, Esperienza sulle forme di gestione del territorio Leader e Patti territoriali
Luca Piermattei, Sviluppo locale ed esperienza Leader nel territorio regionale.