La riforma del diritto societario

Profili economico-aziendali

Autori e curatori
Contributi
Giulio Andreani, Alessandro Montrone, Antonio Ricciardi, Elisa Sartori
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 310,      1a edizione  2005   (Codice editore 364.128)

La riforma del diritto societario. Profili economico-aziendali
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 36,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846473301

Presentazione del volume

A distanza di oltre un anno dall'entrata in vigore, la riforma del diritto delle società di capitali e cooperative continua ad essere oggetto di interventi e dibattiti, soprattutto ora che sono emerse con evidenza le problematiche applicative.
Nel lavoro la riforma è analizzata essenzialmente nei riflessi economico-aziendali. Oggetto dell'esame, quindi, sono innanzitutto le modifiche che hanno riguardato la disciplina del bilancio d'esercizio; inoltre, le disposizioni, relative ad istituti preesistenti (come le fusioni o il recesso del socio) o introdotti ex-novo (come i patrimoni destinati a specifici affari), dagli effetti più rilevanti ovvero che pongono le maggiori difficoltà interpretative, sul piano economico, valutativo o di rappresentazione contabile.

Alessandro Musaio
è professore straordinario di Ragioneria generale e applicata nella Facoltà di Economia dell'Università della Calabria. Insegna inoltre Metodologie e determinazioni quantitative d'azienda presso la Facoltà di Economia dell'Università Luiss Guido Carli di Roma.

Indice


Alessandro Musaio, Introduzione
Parte I. Il bilancio d'esercizio
Gli interventi sulla disciplina
(Il principio della "funzione economica"; Il leasing finanziario; I contratti di compravendita con obbligo di retrocessione a termine; Le operazioni e le poste in valuta; La nota integrativa. In particolare: le informazioni sulle svalutazioni delle immobilizzazioni e sulle voci del patrimonio netto; Il bilancio in forma abbreviata)
Giulio Andreani, Le modifiche nella disciplina della fiscalità
(Premessa; Le interrelazioni correnti tra risultato di bilancio e reddito d'impresa imponibile: la scelta storicamente operata dal legislatore italiano; Il principio della dipendenza del reddito d'impresa imponibile dal risultato di bilancio e quello della "dipendenza rovesciata"; L'iscrizione in bilancio delle imposte sui redditi; Il "disinquinamento fiscale" attuato con il D.Lgs. n. 6/2003 e con il D.Lgs. n. 244/2003; Il meccanismo del "vincolo patrimoniale"; Considerazioni conclusive)
Parte II. Profili economico-aziendali della disciplina di particolari istituti
La disciplina delle operazioni straordinarie
(Elisa Sartori, La fusione e la scissione: il primo bilancio successivo all'operazione; La valutazione e il bilancio in sede di trasformazione; Il recesso del socio)
Antonio Ricciardi, La disciplina dei conferimenti e delle forme di finanziamento
(Premessa; I conferimenti e le forme di finanziamento nelle S.p.A.; I conferimenti e le forme di finanziamento nelle S.r.l.)
I patrimoni destinati ad uno specifico affare
(I caratteri dell'istituto; Le regole di rendicontazione; Gli apporti di terzi e i rapporti tra patrimonio destinato e gli altri patrimoni; In particolare: il passaggio dal rendiconto dell'affare al bilancio generale)
Alessandro Montrone, La disciplina dell'attività di direzione e coordinamento
(Premessa; Le nozioni di direzione e coordinamento e di gruppo aziendale; Le responsabilità delle società e degli enti che esercitano attività di direzione e coordinamento; Il regime di pubblicità della attività di direzione e coordinamento; Il diritto di recesso del socio di società soggetta ad attività di direzione e coordinamento; I finanziamenti nell'attività di direzione e coordinamento; Considerazioni conclusive).