Politiche del lavoro e politiche dei redditi

Modelli teorici e processi di riforma

Autori e curatori
Contributi
Luigi Frey
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 272,      1a edizione  2010   (Codice editore 1280.88.89)

Politiche del lavoro e politiche dei redditi. Modelli teorici e processi di riforma
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 49,00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856824223

In breve

Dopo una documentazione quantitativa iniziale sulle dinamiche occupazionali e distributive in Italia, nell’Unione Europea e negli USA, questo fascicolo dei Quaderni di Economia del Lavoro analizza nei dettagli le politiche occupazionali e del lavoro, intese come servizi per l’impiego, politiche attive del lavoro e politiche passive, con particolare riguardo agli ammortizzatori sociali, senza trascurare le politiche sociali, industriali e di sviluppo, le politiche dei redditi e distributive.

Presentazione del volume

Questo fascicolo dei Quaderni di Economia del Lavoro, scritto da Marina Capparucci, Professore Associato di Economia del Lavoro presso la Facoltà di Economia dell'Università degli Studi di Roma, La Sapienza, contiene il testo delle lezioni che la docente ha tenuto e tiene per gli studenti delle lauree specialistiche/magistrali in cui la suddetta disciplina è prevista nel piano di studi e che presuppongono basi formative adeguate di Economia Politica e di Politica Economica.
Dopo una documentazione quantitativa iniziale sulle dinamiche occupazionali e distributive in Italia, nell'Unione Europea e negli USA, con attenzione adeguata anche alle recenti proposte di Strategia Europea per l'Occupazione e di politiche di Flexicurity, il testo analizza nei dettagli le politiche occupazionali e del lavoro, intese come servizi per l'impiego, politiche attive del lavoro e politiche passive, con particolare riguardo agli ammortizzatori sociali, senza trascurare le politiche sociali, industriali e di sviluppo, per poi passare alle politiche dei redditi e distributive. Non mancano approfondimenti sugli effetti occupazionali e distributivi di tali politiche, prendendo come riferimento lo schema teorico keynesiano e quello proposto dagli economisti britannici Layard, Nickell e Jackman.
Le tematiche e il grado di approfondimento analitico sono stati pensati per un corso di laurea specialistica (richiedente, cioè, una preliminare formazione economica di base).
Il tentativo di procedere con un linguaggio il più possibile chiaro e semplificato, nonché l'inserimento di alcuni box esplicativi di particolari temi o concetti, potrebbero tuttavia rendere agevole la comprensione anche a coloro che, pur non provenendo da una formazione strettamente accademica, abbiano comunque interesse all'argomento e familiarità con la terminologia economica essenziale.

Indice



Luigi Frey, Premessa
Introduzione
Modelli occupazionali, produttività e formazione
(La persistenza della disoccupazione e la rigidità dei mercati del lavoro europei; La Strategia Europea per L'Occupazione e la selettività nei regimi di impiego europei; I modelli di flexicurity tra contrattualità atipica e sicurezza occupazionale)
Politiche occupazionali e del lavoro
(La spesa destinata alle politiche del lavoro: un confronto internazionale; I servizi per le politiche del mercato del lavoro; Le misure attive in Italia: tipologia e finanziamento; Le misure di supporto e gli ammortizzatori sociali)
Gli effetti delle politiche del lavoro: dallo schema Keynesiano al modello Layard-Nickell-Jackman (LNJ)
(Valutazione degli effetti delle politiche del lavoro; Il sostegno alla domanda aggregata nelle politiche occupazionali di breve periodo; La riduzione del NAIRU con le politiche del lavoro e gli interventi strutturali)
Le politiche dei redditi: il programma teorico e le dinamiche distributive
(Obiettivi e strumenti delle politiche dei redditi; L'esperienza della politica dei redditi in Italia; Modalità contrattuali e meccanismi distributivi nel quadro comunitario; I fattori istituzionali nel mercato del lavoro europeo; Una verifica empirica: lo "scarto salariale" e le variabilità istituzionali)
Le politiche e i modelli di capitalismo: un quadro si sintesi
Bibliografia.