Il progetto Europlacement e la problematica del lavoro giovanile

Contributi
Augusta Badriotti, Luigi Frey, Emanuela Ghignoni, Maria Lucia Giovannini, Carlo Magni, Mattia Martini, Michela Moretti, Roberta Piazza, Eleonora Renda, Sonia Rizzoli, Stefano Verzillo
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 184,      1a edizione  2010   (Codice editore 1280.92)

Il progetto Europlacement e la problematica del lavoro giovanile
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 26,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856834420

In breve

Il Progetto Europlacement ha analizzato la transizione dall’università al lavoro e studiato la creazione di una piattaforma e-learning contenente strumenti utili per facilitare tale transizione. Il volume offre informazioni sui mercati europei del lavoro, sulle strategie di lifelong guidance e di career service, e presenta dati sui laureati italiani e riflessioni metodologiche e operative sui contratti di somministrazione e sui tirocini formativi.

Presentazione del volume

Questo fascicolo intende valorizzare i risultati del Progetto comparativo europeo Europlacement (Expertising and Sharing Lifelong Guidance for the Placement LLP-LDV/TOI/08/IT/460) riguardante l'analisi della transizione dall'università al lavoro e la creazione di una piattaforma e-learning contenente strumenti utili per facilitare tale transizione.
Il progetto ha coinvolto, sotto il coordinamento dell'Università di Parma e del Ceres di Roma, 13 partner di 8 Paesi europei, tra cui l'Italia, in cui sono state specificamente analizzate le esperienze delle Università di Bologna, Catania e Parma, con un esame più approfondito dell'esperienza parmense e catanese, in quanto partecipanti al Progetto-Pilota sull'e-learning, insieme ad altre due università europee. Nel fascicolo, con riferimento alla realtà europea appaiono informazioni sui mercati del lavoro, sulle strategie di lifelong guidance e di career service; con riguardo all'Italia appaiono inoltre, informazioni aggiuntive, fornite dall'Istat e da Alma Laurea sui laureati italiani e su quelli delle tre università partner e da SOUL, per le università laziali, nonché riflessioni metodologiche e operative sui contratti di somministrazione e sui tirocini formativi. Infine, nel fascicolo sono inclusi interessanti saggi teorici di economia dell'istruzione e sull'impiego da parte dei laureati, di strumenti come l'e-portfolio o il web-portfolio.
Data l'incidenza della crisi occupazionale in corso, in Europa e specialmente in Italia, sulla problematica occupazionale giovanile, anche di livello di istruzione elevato, si ritiene che il fascicolo sia prezioso, oltreché per i giovani laureati italiani, per tutti coloro che, studiosi e operatori pubblici e sociali, intendano individuare e adottare le strategie più efficaci per migliorare la transizione dei giovani laureati italiani dagli studi universitari a un lavoro soddisfacente.

Indice



Luigi Frey, Premessa
Luigi Frey, Gabriella Pappadà, La problematica occupazionale dei laureati in Europa
(La recente problematica occupazionale in Europa; L'occupazione dei laureati in Europa; Conclusioni)
Augusta Badriotti, Luigi Frey, Emanuela Ghignoni, Gabriella Pappadà, Analisi di contesto della problematica dell'occupazione dei laureati in Italia
(L'occupazione dei giovani laureati in Italia prima della recente crisi; L'occupazione dei giovani laureati italiani nel corso della crisi occupazionale in atto; La problematica occupazionale dei laureati in tre Università italiane analizzate nel Progetto Europlacement; Le conseguenze in merito alle strategie formative e di collocamento nei mercati del lavoro dei laureati)
Mattia Martini, Lavoro temporaneo, prospettive di stabilizzazione e ruolo delle agenzie per il lavoro: il caso del lavoro in somministrazione in provincia di Milano
(Introduzione; Percorsi di stabilizzazione, ruolo delle agenzie e obiettivi della ricerca; Il lavoro in somministrazione in Italia; La ricerca empirica; Caratteristiche del campione; Prospettive di stabilizzazione e fattori determinanti; Conclusioni; Riferimenti bibliografici)
Stefano Verzillo, Il tasso di rendimento dell'istruzione: l'approccio growth mixed model
(Introduzione; Review della letteratura; Approccio metodologico; Stima del tasso di ritorno d'istruzione: il caso dei laureati milanesi: Applicazione; Conclusioni; Riferimenti bibliografici)
Carlo Magni, Eleonora Renda, Università e lavoro nel circolo vizioso della crisi
(Qualche considerazione di scenario e gli obiettivi del lavoro; Il contesto legislativo del rapporto tra le Università e il mondo del lavoro; Lo stato delle relazioni fra le Università e le imprese: il ruolo di Italia Lavoro; Formazione universitaria e capitale umano: riflessioni teoriche ed evidenze empiriche; Considerazioni non conclusive e alcune politiche desiderabili; Riferimenti bibliografici)
Renata Livraghi, Il progetto EUROPLACEMENT e la problematica del lavoro giovanile in Italia
(Il capitale umano in Italia e l'autoreferenzialità del sistema di istruzione centralizzato; Integrazione formazione e lavoro; Riferimenti bibliografici)
Sonia Rizzoli, I tirocini in Italia: da strumento per l'occupazione a dispositivo per la formazione
(Premessa; Tirocini formativi e teoria del capitale umano; Tirocini formativi e job search; I risultati delle più recenti indagini; Conclusioni; Riferimenti bibliografici)
Maria Lucia Giovannini, Michela Moretti, L'e-portfolio degli studenti universitari a supporto del loro processo di sviluppo professionale
(Premessa; Il contesto di riferimento: cambiamenti nell'istruzione universitaria ed evoluzione delle TIC; Dal portfolio cartaceo all'e-portfolio: aspetti comuni e peculiarità; Tipologie e funzioni dell'e-portfolio all'università; Alcuni dati su benefici dell'e-portfolio per i datori di lavoro e i career services; Il progetto EUROPLACEMENT: un sistema integrato di buone pratiche e strumenti per supportare studenti e laureandi nel processo di valorizzazione delle proprie competenze e di ricerca del lavoro; Considerazioni di sintesi e prospettive; Riferimenti bibliografici)
Roberta Piazza, L'università e i servizi di career guidance
(L'università tra educazione e mercato; La guidance come mission dell'università; Elementi di analisi dei servizi di guidance in Europa; Riferimenti bibliografici).