Quando gli italiani lavorano bene

8 percorsi per uscire dalle secche della qualità totale e navigare verso la qualità vera

Livello
Dati
pp. 176,   figg. 37,     1a edizione  1994   (Codice editore 561.116)

Quando gli italiani lavorano bene. 8 percorsi per uscire dalle secche della qualità totale e navigare verso la qualità vera
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 24,50
Condizione: fuori catalogo
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788820482404

In breve

Otto aziende (dal Gruppo Coin alla Himont, dalla CEI Holding alla Standa, dall'Istituto dei Tumori alla Brek Ristoranti, all'Italtel e l'Autogrill) raccontano otto percorsi, disegnando il passaggio dalla teoria alla pratica per mantenere un alto livello di qualità nelle imprese.

Presentazione del volume

In questi ultimi anni sono stati pubblicati molti testi su come si attua e si mantiene un alto livello di qualità nelle imprese. Ma il passaggio dalla teoria alla pratica, come sempre, è risultato difficile e, talvolta, deludente.

Questo volume ribalta l'approccio tradizionale e parte dalla pratica per trasferire, tramite la testimonianza di chi ha saputo lavorare bene, i criteri e gli strumenti per ottenere la qualità.

Otto aziende, otto percorsi (dal Gruppo Coin alla Himont, dalla CEI Holding alla Standa, dall'Istituto dei Tumori alla Brek Ristoranti, all'Italtel e l'Autogrill), così come dice il sottotitolo, per uscire dalle secche della presunta qualità totale e navigare verso la qualità vera.

La struttura, il contenuto, la forma delle varie testimonianze vengono fornite direttamente dalle aziende in modo che ogni capitolo, pur diverso l'uno dall'altro, è inquadrato in un disegno comune.

Gli autori sono paragonabili ai redattori di un periodico di turismo in cui i diversi luoghi descritti non sono il frutto di inchieste giornalistiche, ma sono racconti diretti e suggestivi degli abitanti.

Si tratta di un libro che cerca di superare i limiti sempre più evidenti all'applicazione della Qualità Totale, evita di arroccarsi dietro apparati teorici di management più o meno esterofili, fornisce un disegno, in tempo reale, e con criteri pragmatici ed imitabili, sul modo di lavorare bene.

Gian Carlo Cocco è presidente della società di consulenza IdeaManagement e, dal giugno 1992, presidente del Consorzio Costa Smeralda. Svolge attività di docente nell'area del Personale e organizzazione alla scuola di direzione aziendale dell'Università Bocconi di Milano. Carla Curina Cucchi, giornalista, si è specializzata negli Stati Uniti nello studio della struttura del comportamento umano attraverso la programmazione neurolinguistica con approccio sistemico. Da alcuni anni è consulente di aziende multinazionali nell'area della struttura della comunicazione.

Indice

• Criteri ed azioni del lavorare bene, di Gian Carlo Cocco
* Dalla missione alla visione: la conciliazione tra organizzazione e libertà nel Rinascimento aziendale
* Etica ed estetica del lavoro
* La qualità vera
* I presupposti e la pratica della qualità vera
* Esiste una formula ed un percorso strategico per lavorare bene?
• Gruppo Coin, di Luisella Fallabrino
* Chi siamo e cosa facciamo
* La qualità nella grande distribuzione
* Coin e Qualità Globale
* La Qualità nella relazione con il cliente
* I nostri programmi futuri
• Himont,
di Elio Crespi e Maria Occhipinti
* Qualità Totale
* Obiettivi
* Cliente esterno
* Cliente interno
* Coinvolgimento dei dipendenti
* Formazione
* Riconoscimento
* Vendor Rating
* Certificazione
• CEI Holding,
di Alberto Zoni e Giancarlo Pintor
* Un brusco risveglio
* Che fare?
* La nuova idea
* Il coinvolgimento
* Le prime iniziative
* Progetto informatizzazione
* Progetto Qualificazione Fornitori
* La nuova sfida
• Standa,
di Clara De Braud e Franco Fabbri
* Le premesse, la missione e le strategie
* Il contesto ed i primi passi
* Lo sviluppo del modello di Eccellenza Standa
* Gli strumenti
* Il futuro
• Istituto dei tumori,
di Gemma Martino
• Brek ristoranti,
di Marina Bastianello e Mario Stiore
* Le origini e la trasformazione della formula commerciale nel tempo
* Brek e gli altri
* I clienti
* Le risorse umane
* I fornitori
• Autogrill, di Claudio Crosta
* Chi è l'Autogrill
* Anni '80-'90: clamorosa metamorfosi
* Le origini del successo - le iniziative di relazioni interne
* I Circoli di Qualità Autogrill
* Il viaggio in Giappone
* La prima presentazione alla direzione
* Cos'è un Circolo di Qualità in Autogrill
• Italtel,
di Antonio Maggi e Giovanni Mattana
* La consapevolezza è Il primo passo (inizio 1989)
* Scegliere l'approccio (1989, seconda metà)
* Ma come procedere nella nostra azienda?
* Inizia l'azione (prima metà del 1990)
* Arrivano le nuove armi
* Viene fissato il primo macro-obiettivo
* Il fronte si allarga (1991)
* Si avvicina il primo momento della verità: riusciremo a conquistare il primo obiettivo? (metà del 1992)
* In vista del primo macro-obiettivo (fine 1992)
* Il percorso, l'apprendimento, le nuove sfide