Manuale di management, organizzazione e legislazione in sanità

Contributi
Claudia Bottillo, Arturo Capasso, Fabrizio D'Alessandro, Nemo Dardano, Lorenzo Mercurio, Emma Montella, Paolo Montuori, Raffaele Nubi, Vincenzo Pansini, Giacomo Pascarella, Teresa Rea, Luca Rubinacci, Arturo Testa, Clara Tuccillo, Rossana Velardi, Armando Vitiello
Livello
Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 330,      1a edizione  2021   (Codice editore 1820.338)

Manuale di management, organizzazione e legislazione in sanità
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 35,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788835120629

In breve

Il volume offre una visione d’insieme del diritto sanitario italiano, con specifico riferimento alle competenze, all’organizzazione e alle tipologie di prestazioni rese. Particolare attenzione è riservata: al ruolo dei privati nell’erogazione di prestazioni sanitarie; al quadro normativo delineatosi a seguito dell’emergenza pandemica; alla disciplina del rapporto di lavoro con gli enti del SSN; all’innovativa tematica dell’intelligenza artificiale; agli aspetti del controllo di gestione e del risk management in sanità.

Presentazione del volume

Il volume, partendo dai principii ispiratori del Servizio sanitario nazionale, offre una visione d'insieme del diritto sanitario italiano, con specifico riferimento alle competenze, all'organizzazione e alle tipologie di prestazioni rese. Particolare attenzione è, altresì, riservata al ruolo dei privati nell'erogazione di prestazioni sanitarie, al quadro normativo delineatosi a seguito dell'emergenza pandemica da Covid-19, alle modalità di approvvigionamento di beni e servizi, alla disciplina del rapporto di lavoro con gli enti del Servizio sanitario nazionale, ai regimi di responsabilità del sanitario e del management, all'innovativa tematica dell'intelligenza artificiale e agli aspetti del controllo di gestione e del risk management in sanità.

Maria Triassi
è Professore ordinario di Igiene e Presidente della Scuola di Medicina e Chirurgia dell'Università degli Studi di Napoli Federico II. Tra gli incarichi ricoperti: Direttore del Dipartimento universitario di Sanità Pubblica, Direttore del Dipartimento ad Attività Integrata (DAI) di Igiene e Medicina del Lavoro e Preventiva, Direttore di Struttura Complessa dell'Unità Operativa Complessa (U.O.C.) di Igiene e Sicurezza degli Ambienti di Lavoro ed Epidemiologia Applicata, Presidente del Corso di Laurea magistrale in Scienze delle Professioni Sanitarie della Prevenzione, Direttore del Master di II Livello in Management Sanitario e Direttore della Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II.

Antonio Nardone
è avvocato cassazionista, Professore associato di Igiene presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II, con insegnamento in Management, legislazione e organizzazione sanitaria. Componente del Consiglio scientifico del Corso di Master universitario di II livello in Management Sanitario presso il Dipartimento di Sanità Pubblica dell'Università degli Studi di Napoli Federico II. Esperto di legislazione sanitaria, appalti pubblici e contabilità pubblica. Autore di numerosi articoli e monografie in tali materie.

Indice

Maria Triassi, Prefazione
Antonio Nardone, Nemo Dardano, La tutela della salute e l'istituzione del servizio sanitario nazionale
(La rilevanza costituzionale del diritto alla salute; L'istituzione del Servizio sanitario nazionale; La riforma del titolo V della Costituzione; Segue: il riparto di competenze Stato-Regioni; Il ruolo della conferenza Stato-Regioni e i patti per la salute; I principii generali in materia di attività sanitaria: efficienza, efficacia ed economicità)
Antonio Nardone, Paolo Montuori, Pandemia di Covid-19 e profilassi internazionale
(Premessa; Quadro normativo e d.P.C.M.; Profilassi internazionale e verdetto della Corte costituzionale n. 37 del 2020)
Antonio Nardone, Raffaele Nubi, La tutela della salute nelle fonti internazionali e nell'Unione europea
(Il diritto internazionale sanitario; Il ruolo dell'Organizzazione mondiale della sanità; Le tipologie di sistemi sanitari; La tutela della salute nell'Unione europea e la Carta europea dei diritti fondamentali; I sistemi sanitari europei)
Lorenzo Mercurio, L'organizzazione della sanità pubblica
(Le aziende sanitarie: natura giuridica e profili autonomistici; L'atto aziendale; L'articolazione organizzativa dell'azienda sanitaria locale; Il dipartimento di prevenzione; Il governo delle aziende sanitarie; I rapporti tra il Servizio sanitario nazionale e l'Università: le aziende ospedaliere universitarie; Gli altri soggetti pubblici erogatori di prestazioni sanitarie)
Fabrizio D'Alessandro, Claudia Bottillo, Finanziamento, programmazione e prestazioni sanitarie
(Il finanziamento della sanità e il cd. federalismo fiscale; Il finanziamento delle aziende sanitarie; Il patrimonio aziendale; La compartecipazione dei cittadini al costo delle prestazioni; Gli strumenti di autofinanziamento; La programmazione sanitaria: il piano sanitario nazionale e il piano sanitario regionale; I livelli essenziali di assistenza; Il fascicolo sanitario elettronico; Il piano nazionale per le liste di attesa)
Clara Tuccillo, Antonio Nardone, Il commissariamento in sanità
(Premessa; Il commissariamento delle Regioni per extra deficit sanitario; I cd. piani di rientro come strumento di riorganizzazione dei servizi sanitari; Gli obiettivi del commissariamento e le attribuzioni del commissario ad acta; Conseguenze dell'insediamento del commissario ad acta; Tutela giurisdizionale nell'ambito della procedura di commissariamento)
Arturo Testa, Antonio Nardone, Il ruolo dei privati nell'erogazione di prestazioni sanitarie
(I rapporti tra il Servizio sanitario nazionale e i soggetti privati; Le sperimentazioni gestionali; L'accreditamento di eccellenza; Il sistema di remunerazione delle prestazioni; Le prestazioni extra budget; Il contenzioso relativo all'autorizzazione e all'accreditamento delle strutture sanitarie private, nonché alla determinazione dei tetti di spesa)
Arturo Testa, Armando Vitiello, Gli appalti in sanità
(Premessa; Il quadro normativo; Le procedure di selezione per l'esecuzione di lavori e per l'acquisto di forniture e servizi; Il Responsabile unico del procedimento; La commissione giudicatrice; Le fasi della gara: bando, offerta, valutazione, aggiudicazione; La centralizzazione degli acquisti; L'in house providing; Il ruolo dell'Anac nel sistema dei contratti pubblici)
Teresa Rea, Il rapporto di lavoro con gli enti del servizio sanitario nazionale
(Le fonti di disciplina del rapporto di lavoro; La contrattazione collettiva in sanità: soggetti, procedure, strumenti di partecipazione sindacale; L'accesso al pubblico impiego; Il contratto individuale; La classificazione del personale non dirigenziale; La dirigenza sanitaria; L'esercizio dell'attività libero-professionale; La misurazione e valutazione della performance)
Rossana Velardi, Vincenzo Pansini, La responsabilità medica
(Il quadro antecedente alla riforma del 2017; Le novità apportate dalla legge n. 24 del 2017 (cd. Legge Gelli-Bianco); La responsabilità dell'esercente la professione sanitaria; Profili di responsabilità della struttura sanitaria; Responsabilità medica d'équipe; I dati salienti della garanzia assicurativa med-mal; Il fondo di garanzia; Il consenso informato)
Luca Rubinacci, La responsabilità civile, amministrativo-contabile e disciplinare del personale sanitario
(La responsabilità civile; Segue: le tipologie di danno risarcibile; La responsabilità penale; La responsabilità amministrativo-contabile: cenni generali; Il danno erariale e il nesso causale; L'elemento psicologico: dolo o colpa grave; Il regime di responsabilità erariale temperata introdotto dal decreto cd. Semplificazioni; Il giudizio innanzi alla Corte dei conti; Casistiche di danno erariale nel settore sanitario; Le funzioni di controllo della Corte dei conti; La responsabilità disciplinare; Il procedimento disciplinare; La responsabilità disciplinare del dirigente sanitario dopo la riforma Madia (d.lgs. n. 75 del 2017))
Antonio Nardone, Intelligenza artificiale in sanità
(Premessa; Il ruolo centrale della cd. sanità digitale nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza approvato dallo Stato italiano; Definizione di Intelligenza artificiale; Aspetti dell'Intelligenza artificiale e problematiche di mediazione giuridica ed etica; Principio di autonomia supervisionata di IA e rapporto medico-paziente; Intelligenza artificiale e responsabilità civile; Intelligenza artificiale e protezione dei dati personali; Intelligenza artificiale, principii costituzionali e comunitari; Intelligenza artificiale ed esigenze di etica applicata)
Giacomo Pascarella, Arturo Capasso, Il controllo di gestione nelle aziende sanitarie
(Introduzione; Il processo di controllo direzionale; Il processo di pianificazione e controllo in sanità; Gli elementi del processo di controllo; L'articolazione in centri di responsabilità; Gli strumenti del controllo di gestione; Conclusioni)
Giacomo Pascarella, Emma Montella, Risk management in sanità
(Introduzione; Il processo di gestione del rischio; Conclusioni).