RISULTATI RICERCA

La ricerca ha estratto dal catalogo 774 titoli

Achille Flora

Lo sviluppo economico

I fattori immateriali, nuove frontiere della ricerca

La ricerca ricostruisce l’evoluzione di una letteratura su tre tematiche centrali per lo sviluppo economico – istituzioni, capitale sociale e territorio – riallacciando i fili di una visione attenta al complesso dei fattori che condizionano lo sviluppo. Nell’evidenziare punti di criticità e conoscenze acquisite, il volume delinea lo stato attuale della frontiera della conoscenza, i possibili campi di approfondimento, come auspicio di un suo spostamento in avanti.

cod. 363.73

Lucio Poma

Oltre il distretto

Imprese e istituzioni nella nuova competizione territoriale

cod. 380.221

Gilda Antonelli, Laura Marino

Sistemi produttivi locali e cluster di imprese.

Distretti industriali, tecnologici e proto-distretti

Obiettivo del volume è di ripercorrere i principali studi organizzativi di politica economica e gestionali a sostegno della teoria dei distretti industriali per arrivare ad analizzare la situazione specifica della regione Molise, verificando la presenza/assenza di cluster di imprese e suggerendo possibili politiche regionali di sviluppo.

cod. 380.387

Maria Chiara Cattaneo

Il mosaico dell'innovazione sostenibile.

Valtellina. Profili di sviluppo

Lo studio sottolinea la necessità della coesistenza di molteplici elementi per favorire lo sviluppo di un ecosistema dell’innovazione. Obiettivo del lavoro è di fornire un contributo imperniato sull’innovazione e sulla sostenibilità per lo sviluppo sostenibile delle valli alpine e, nel quadro dello Statuto Comunitario per la Valtellina, per la provincia di Sondrio in particolare.

cod. 1515.11

Riccardo Cappelin, Fiorenzo Ferlaino

La città nell'economia della conoscenza

Gli interventi più significativi della XXXII Conferenza dell’AISRe sul tema del “Ruolo delle città nella economia della conoscenza”. Il volume studia il rapporto tra città ed economia della conoscenza, e riflette sulla questione ambientale, analizzando il ruolo delle città nello sviluppo “eco”, in relazione cioè all’impatto ambientale esercitato e alla crescita economica generata.

cod. 1390.48

Natascia Ridolfi

L'economia dei prefetti.

L'Abruzzo e il Molise tra guerra e ricostruzione

Una visione della società e dell’economia dell’Abruzzo e Molise negli anni tra la fine del secondo conflitto mondiale e la successiva ricostruzione. Il devastante scenario emerge in tutta la sua complessità dalle relazioni prefettizie e dai rapporti dei Generali dell’Arma dei Carabinieri, che offrono inediti e interessanti spunti di riflessione sulla struttura economica dell’Italia di quel periodo.

cod. 318.1

Giovanni Maria Mazzanti, Sara Rago

Legalità e credito.

L'investimento in sicurezza per la libera attività d'impresa

Dopo aver analizzato la diffusione sul territorio nazionale delle diverse tipologie di reato denunciate, il volume mostra come l’andamento del costo di accesso al credito si differenzi per aree geografiche e a livello regionale, con una forte penalizzazione per quelle regioni in cui risulta forte la presenza della criminalità organizzata.

cod. 1424.5

Istituto di studi sui sistemi regionali e sulle autonomie/Cnr

Osservatorio finanziario regionale/34.

La finanza regionale 2011

I bilanci di previsione delle regioni. Unico nel suo genere, il testo rappresenta un utile strumento informativo per organi istituzionali, università, istituti di ricerca e amministrazioni pubbliche.

cod. 915.1.32

Unione Regionale delle Camere di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura del Lazio

Relazione sulla situazione economica del Lazio 2011

Uno strumento di lettura del quadro economico del Lazio, contrassegnato nel 2011 dal perdurare della crisi economica, da una crescita contenuta, da un aumento delle difficoltà per le imprese, dalla riduzione dei consumi per le famiglie e da notevoli elementi di criticità legati all’economia nazionale.

cod. 365.941

La situazione delle imprese siciliane nel 2011 e le loro aspettative per il secondo semestre del 2012. Il testo intende fornire agli organi di governo competenti un quadro conoscitivo approfondito del sistema imprenditoriale siciliano, utile nella determinazione delle politiche industriali.

cod. 1814.2

Marisa Squillante, Massimo Squillante

Sant'Agata de' Goti: tracce.

Dai testi e dalle epigrafi verso un sistema informativo territoriale

La storia di Sant’Agata de’ Goti è conosciuta tramite fonti letterarie e antiquarie, e sono queste che qui vengono sottoposte a revisione critica, tentando di farle riemergere dall’opaca massa di letture forzate. In parallelo a questa indagine, il volume presenta il lavoro di classificazione dei dati dei beni archeologici dell’area, preliminare per la costruzione di un sistema informativo che possa consentire anche un incontro virtuale con il sito archeologico.

cod. 365.938

Giuseppe Marotta

Nuovi modelli di agricoltura e creazione di valore.

Le risorse immateriali nella governance del valore nei sistemi locali campani

un’analisi dei nuovi modelli di agricoltura e dei processi di creazione di valore nell’azienda agricola multifunzionale, alla luce degli attuali e complessi scenari competitivi e politico-istituzionali.

cod. 365.939

Ires Piemonte, Irpet

La finanza territoriale in Italia.

Rapporto 2012

Il Rapporto analizza i profondi cambiamenti in atto nella finanza pubblica e nella finanza locale del nostro Paese in questi anni di difficile crisi economica. Attraverso la lettura congiunturale degli indicatori di bilancio si analizza la risposta delle amministrazioni agli interventi normativi e le strategie intraprese per salvaguardare il livello dei servizi.

cod. 1820.249

Bruno Bracalente, Alessandro Montrone

Qualità, efficienza ed economicità nei servizi pubblici locali.

Esperienze di valutazione dell'Osservatorio del Comune di Perugia

Uno strumento utile per quanti, nelle amministrazioni pubbliche, come nelle aziende che gestiscono i servizi, si misurano con il sempre più necessario compito di analizzare, valutare e monitorare la qualità, l’economicità e l’efficienza della fitta rete di servizi pubblici locali.

cod. 365.933

Questo fascicolo dei Quaderni di Economia del Lavoro raccoglie alcuni contributi relativi a esperienze maturate nell’ambito di vari gruppi di ricerca afferenti alla sfera del Management della CSR (Corporate Social Responsibility), analizzando in particolare l’impatto che l’adozione di pratiche di CSR può avere sulla dimensione organizzativa e strategica delle imprese.

cod. 1280.96

Antonio G. Calafati

Le città della terza Italia.

Evoluzione strutturale e sviluppo economico

Uno sguardo all’evoluzione strutturale recente delle città della Terza Italia, quella centrale, con lo scopo di identificare le strutture che determineranno le traiettorie di crescita e di sviluppo future. Obiettivo del testo è contribuire a definire un meta-modello per individuare le traiettorie potenziali di sviluppo delle città – e le politiche di regolazione – in una fase di profondo cambiamento dei fattori di competizione territoriale.

cod. 365.923

Furio Bednarz, Gioacchino Garofoli

Strategie e politiche di sviluppo di un'area transfrontaliera.

Il caso dell'Insubria

Il volume identifica nella cooperazione transfrontaliera una componente essenziale per lo sviluppo economico dell’area insubrica e delle sue componenti (Canton Ticino e Province lombarde di confine). Una tesi sostenuta da un’analisi strettamente economica che individua opportunità strategiche per le imprese e i sistemi produttivi locali dell’area transfrontaliera.

cod. 365.910

Unioncamere Sicilia

IX Giornata dell'economia.

Trapani a vele spiegate. Una rotta verso lo sviluppo sostenibile

Il volume offre un nuovo strumento di lettura delle dinamiche economiche interne a un territorio, il trapanese, che in questi anni, nonostante la crisi internazionale dei mercati, ha fatto registrare segnali di crescita. Economisti, docenti universitari ed esperti di marketing di tutta Italia analizzano il “caso Trapani”, una provincia di poco più di 70 mila abitanti che di recente ha riscoperto una forte vocazione per il turismo.

cod. 1814.1

Lucio Poma, Francesco Nicolli

L'innovazione come motore della competitività territoriale.

Il caso della provincia di Ferrara

Partendo dall’analisi della rete di trasferimento tecnologico ERIK, degli spin-off realizzati dall’Università di Ferrara e delle dinamiche dei settori innovativi della provincia di Ferrara, il volume mostra come l’elemento territoriale sia fondamentale per stimolare e consolidare l’intreccio di relazioni tra università e imprese, e orientarlo verso l’obiettivo di accrescere la competitività delle imprese e del sistema produttivo nel suo complesso.

cod. 365.902