Risultati ricerca

La ricerca ha estratto dal catalogo 44 titoli

Il manuale illustra le manifestazioni cliniche associate alle principali patologie organiche e neurodegenerative, orientando clinici e studiosi nella scelta di protocolli mirati all’ottenimento di un profilo neuropsicologico per il corretto inquadramento diagnostico dei pazienti.

cod. 1240.1.86

Pietro Vigorelli

Alzheimer

Come parlare e comunicare nella vita quotidiana nonostante la malattia

Quando la malattia di Alzheimer avanza e ruba i ricordi e le parole, si può ancora comunicare? L’Autore cerca delle risposte nelle conversazioni della vita di tutti i giorni, spostando l’attenzione dalla comunicazione alla convivenza, attraverso l’approccio capacitante. Un libro ricco di consigli pratici, uno strumento utile per affrontare i problemi della vita quotidiana, sia in casa che nelle Case per anziani.

cod. 1411.81.1

Un manuale per gli studenti di psicologia e psicopatologia del ciclo di vita, ma anche uno strumento per psicologi e operatori psicosociali che lavorano con la sofferenza mentale nelle diverse fasi della vita.

cod. 1240.1.62

Maud Graff, Margot van Melick

Curare la demenza a domicilio.

Indicazioni di terapia occupazionale per anziani e caregivers

Il programma COTiD – Community Occupational Therapy in Dementia è un intervento terapeutico psicosociale, evidence-based, destinato a persone con demenza e ai loro caregivers che vivono a domicilio. Il volume descrive il programma, evidenziandone la perfetta sintesi fra teoria e pratica clinica, e analizza le tecniche di valutazione e le procedure d’intervento in terapia occupazionale.

cod. 1305.221

Pietro Vigorelli

L'approccio capacitante.

Come prendersi cura degli anziani fragili e delle persone malate di Alzheimer

Il testo si rivolge a tutti coloro che a vario titolo si occupano di cura delle persone anziane affinché ciascuno possa adottare l’Approccio capacitante integrandolo con la propria specifica competenza professionale. L’Approccio capacitante cerca di creare le condizioni per una vita dignitosa e felice nelle Residenze Sanitarie Assistenziali.

cod. 1305.136

Simona Gardini, Samantha Pradelli

La terapia di stimolazione cognitiva: un intervento efficace per la persona con demenza

Programma base e di mantenimento della Cognitive Stimulation Therapy (CST)

La Cognitive Stimulation Therapy (CST) è un approccio di cura centrato sulla persona e può essere attuata da figure professionali ma anche da volontari, formati nella cura e nell’assistenza delle persone con demenza, seguendo i principi base del programma e il relativo protocollo. Il manuale propone la traduzione del protocollo originale, fornendo inoltre indicazioni sui materiali da utilizzare. Nell’area multimediale del sito www.francoangeli.it sono disponibili delle nuove linee guida con indicazioni utili per proporre e condurre gruppi di stimolazione cognitiva in modalità virtuale.

cod. 1305.215.1

Pietro Vigorelli

Dialoghi imperfetti

Per una comunicazione felice nella vita quotidiana e nel mondo Alzheimer

Dialogare è difficile, ma è necessario per favorire una convivenza sufficientemente felice. L’autore, transitando costantemente dal mondo “normale” a quello che ruota attorno alle persone con demenza, accompagna il lettore nell’arte del dialogo e presenta importanti riflessioni sui due mondi, rilevandone punti di contatto e differenze. Un testo rivolto a chi – a vario titolo – si occupa del mondo Alzheimer e, più in generale, a tutte le persone interessate a migliorare la propria capacità di dialogo nella vita quotidiana.

cod. 1411.108

Pietro Vigorelli

L’altro volto dell’Alzheimer

Avere una demenza, essere una persona

Il volume intende arricchire l’immagine corrente dell’essere persona, facendo in modo che possa comprendere i malati con demenza, inclusi quelli in fase avanzata. Descrive inoltre le proposte dell’ApproccioCapacitante® per realizzare una cura centrata sulla persona nella realtà quotidiana delle Case per anziani. Un testo per chi è coinvolto nella cura, operatori e familiari, ma anche chi vuole interrogarsi sulla possibilità di riconoscere nell’Altro una Persona, anche se molto diversa e quasi eclissata.

cod. 1411.107

Catia Liburdi

La memoria negata

Combattere l’Alzheimer e la demenza senile con la qualità della relazione. Una guida introduttiva per il familiare e il caregiver

Uno strumento pratico per chi si trova a dover accudire persone con deterioramento cognitivo. Il volume è la sintesi di un lungo lavoro portato avanti con le persone fragili e con le loro famiglie. Volti e storie che si sono intrecciate con i vissuti degli operatori, impotenti davanti alla malattia ma forti nell’ascolto delle sofferenze e dei silenzi degli anziani. L’empatia, il rispetto, il conforto, l’ascolto sono regole fondamentali per chi cura e donano benessere.

cod. 1305.276

Vittoria Quondamatteo

Argonauti del futuro.

Gli adolescenti e i media digitali: quali interventi possibili?

Che tipo di relazione instaurano i ragazzi con i nuovi strumenti digitali? Quali sono le conseguenze di tale rapporto? Qual è la reale causa dei disturbi comunemente attribuiti alla rete e alle odierne tecnologie? E quali sono le più opportune tipologie di trattamento di tali disagi? Nel tentativo di rispondere a questi e altri quesiti, gli autori si rivolgono ai ragazzi stessi, ai genitori, ai professionisti coinvolti nello sviluppo e nell’educazione degli adolescenti, nonché a chiunque voglia approfondire la tematica trattata.

cod. 1250.1.3

Cristina Castelli, Fabio Sbattella

Psicologia del ciclo di vita

Lo sviluppo psicologico dell’individuo lungo l’arco della vita, un volume articolato in tre parti, dedicate ai diversi momenti del ciclo di vita, dall’infanzia alla quarta età. Per scoprire cosa rimane costante e cosa cambia nell’individuo con il trascorrere del tempo, quali elementi concorrono a definire la sua identità e quali invece il suo rinnovamento, come evolvono le funzioni psichiche.

cod. 1240.1.16

Laura Occhini, Gabriele Rossi

Da familiare a caregiver

La fatica del prendersi cura

Il volume tenta di analizzare l’importanza del caregiving, grazie alle voci di medici, psicologi, infermieri che illustrano le difficoltà che incontrano i caregiver che si occupano di sostenere il familiare ammalato e i differenti effetti che le diverse malattie hanno sul benessere familiare. Il testo è quindi rivolto a medici, infermieri, psicologi, educatori che, quotidianamente, lavorano con pazienti che necessitano del sostegno costante di un familiare, la cui “fatica” incide profondamente nella “cura”.

cod. 1240.430

Serena Lecce, Elena Cavallini

Promuovere la teoria della mente nell'anziano

Un programma di intervento per la comprensione dell'altro

Il volume, che si inserisce nell’ambito della psicologia dell’invecchiamento e della promozione di un invecchiamento attivo, si rivolge a psicologi e professionisti che, lavorando presso i servizi per anziani (incluse le Residenze), vogliano strutturare un intervento per migliorare le abilità socio-cognitive. Rappresenta inoltre un utile strumento anche per gli studenti di psicologia che, all’interno di corsi dedicati, approfondiscono la tematica degli interventi di potenziamento.

cod. 1305.268

Samantha Pradelli, Silvia Faggian

Protocolli di intervento per le demenze.

Terapie farmacologiche cognitivo-comportamentali per fronteggiare i sintomi del deterioramento

Il manuale pratico ed esemplificativo affronta il tema delle demenze da un punto di vista operativo, fornendo gli strumenti teorici e tecnici per gestire e fronteggiare i sintomi delle demenze a livello farmacologico e cognitivo-comportamentale.

cod. 1305.100

Giuliano Avanzini, Carlo Alberto Boni

Musicoterapia e relazione.

Interventi riabilitativi in ambito psichiatrico, geriatrico e psicoeducativo

Il volume offre indicazioni molto pratiche sull’approccio musicoterapico – con particolare attenzione agli aspetti clinici, neurofisiologici e psicologici –, ma anche riflessioni più generali, utili sia per chi vuole iniziare una professione in questo ambito con un certo rigore metodologico, sia per chi vuole approfondire la disciplina volgendo lo sguardo al versante scientifico.

cod. 1222.147

Erika Borella, Alessandra Cantarella

Quotidiana-mente.

La valutazione dell'autonomia funzionale e dell'auto-percezione di fallimenti cognitivi in adulti-anziani

Il volume propone due nuovi e originali strumenti di valutazione per l’adulto e l’anziano: l’Everyday Problems Test (EPT) e il Questionario “Mind Wandering”. Questi strumenti, di facile somministrazione, sono particolarmente utili nella pratica clinica per la valutazione dell’adulto e dell’anziano, permettendo di individuare precocemente quelle difficoltà che possono minacciare le abilità quotidiane e l’autonomia della persona.

cod. 1305.243

Domenico Passafiume, Dina Di Giacomo

La demenza di Alzheimer.

Guida all'intervento di stimolazione cognitiva e comportamentale

Migliorare la qualità della vita dei pazienti e dei caregiver, alleviare gli effetti del deterioramento cognitivo e rallentare la perdita delle autonomie personali sono obiettivi possibili con quello forse che è l’unico intervento su cui contare: la riabilitazione e la stimolazione cognitiva. Gli autori di questo volume esaminano e illustrano le metodiche di riabilitazione studiate e proposte per contrastare il decadimento mentale e presentare un Protocollo di stimolazione cognitivo-comportamentale.

cod. 1305.78

Vincenzo Alastra

Alzheimer: un viaggio a più voci.

L'esperienza di malattia e cura narrata da pazienti, caregiver e professionisti

Attraverso interviste narrative condotte con pazienti affetti da Demenza, caregiver e professionisti della cura, questo volume vuole offrire al lettore un’opportunità di conoscenza e comprensione della Demenza e, specificatamente, della malattia di Alzheimer.

cod. 1305.234

Franco Voli

Comunicare con i nostri genitori anziani.

Manuale di convivenza per figli adulti

Quante volte ci sentiamo esasperati dopo discussioni con i nostri genitori anziani? E quante volte non ci sentiamo più in sintonia con loro? Come possiamo invece trovare un buon modo per dialogare? Questo libro ci aiuterà a trovare la modalità, partendo dal lavoro che riusciremo a fare prima di tutto con noi stessi, cercando il nostro benessere emozionale.

cod. 239.268