LIBRI DI LAURA BORGOGNI

Laura Borgogni, Chiara Consiglio

La selezione

Metodi e strumenti psicologici per scegliere le persone

Le fasi essenziali del processo di selezione: l’analisi del contesto, la job description, la definizione del profilo, il reclutamento. Un processo complesso studiato anche attraverso i suoi strumenti più diffusi (test e questionari, colloqui, assessment center).

cod. 1157.5

Guido Alessandri, Laura Borgogni

Psicologia per le risorse umane

Temi introduttivi

Questo volume è destinato a chi si accosta per la prima volta alla psicologia del lavoro e delle organizzazioni per apprendere le nozioni di base della disciplina. I diversi contributi presentati fanno riferimento ai più recenti sviluppi della ricerca e rappresentano un aggiornamento delle varie tematiche trattate.

cod. 1240.1.74

Guido Alessandri, Laura Borgogni

Psicologia del lavoro: dalla teoria alla pratica

Vol. II. La ricerca e l'intervento nelle organizzazioni

Insieme al primo volume, in questa seconda parte il manuale fornisce una panoramica esaustiva delle principali e attuali tematiche relative alla psicologia delle organizzazioni e all’ambito applicativo (formazione, selezione e valutazione delle persone, assenteismo, goal setting e counseling).

cod. 1240.1.69

Guido Alessandri, Laura Borgogni

Psicologia del lavoro: dalla teoria alla pratica

Vol. I. L'individuo al lavoro

Questo manuale (in due volumi) fornisce una panoramica esaustiva delle più rilevanti tematiche relative alla psicologia del lavoro. Per il suo carattere teorico-applicativo, è rivolto a chi si accosta per la prima volta alla materia ma anche a chi vuole avere un aggiornamento sulle più attuali tematiche relative al rapporto individuo-lavoro-contesto in una prospettiva psicologica.

cod. 1240.1.68

Laura Borgogni

Valutazione e talent management

Il contributo metodologico della psicologia

Un manuale che offre una panoramica aggiornata sulla valutazione, sistematizzando tutti i temi fondamentali: dalle metodologie di descrizione e analisi della posizione, alla valutazione del potenziale fino alle metodologie di sviluppo della persona, con particolare riferimento al coaching.

cod. 1157.6.1

Annalisa Rolandi

Capitale psicologico.

Un asset chiave del terzo millennio

I componenti del Capitale Psicologico - personalità, autoefficacia, determinazione, resilienza, ottimismo, valori individuali, motivazione - la loro influenza sulla prestazione lavorativa e delle caratteristiche del contesto necessarie alla loro ottimizzazione.

cod. 1157.20

Wilmar B. Schaufeli, Pieternel Dijkstra

Engagement: la passione nel lavoro

Uno strumento fondamentale per ritrovare energia ed entusiasmo nel lavoro. Spiega che cosa sia l’engagement e come funziona. Ma soprattutto indica la strada da percorrere per migliorare il livello di engagement proprio e altrui.

cod. 1796.251

Cristina Di Tecco, Laura Borgogni

Il contesto nel comportamento organizzativo

RISORSA UOMO

Fascicolo: 1 / 2011

L’interesse per lo studio del contesto quale determinante del comportamento organizzativo si è riacceso negli ultimi anni tanto da guadagnare attenzione e spazio nella letteratura scientifica internazionale. In questa rassegna vengono presentati i principali contributi sul contesto, le definizioni fornite, le caratteristiche distintive del concetto e suoi principali effetti sul comportamento. Oltre a restituire rilevanza al contesto se ne sottolineano le difficoltà di delimitazione, di misura e di generalizzabilità, specialmente dalla prospettiva psicologica da cui si è scelto di studiare questa variabile. Viene infine introdotto il concetto di percezioni di contesto e la sua operazionalizzazione in Italia.

Silvia Dello Russo

Leadership e gruppi di successo

La ricerca per la pratica organizzativa

Leadership ed efficacia del gruppo rappresentano tematiche sempre più centrali nella gestione delle risorse umane moderne. Il libro si rivolge a chi vuole approfondire la tematica sia come studioso di psicologia del lavoro sia come professionista che lavora nelle organizzazioni e si confronta quotidianamente con la gestione dei gruppi di lavoro.

cod. 1157.15

Laura Borgogni

Dal performance management allo sviluppo delle persone

Modelli e tecniche

Per la valutazione delle prestazioni e lo sviluppo delle persone il performance management sta acquisendo sempre maggior rilievo nelle organizzazioni. Questo volume è un vero trattato, in cui ne vengono presentate sia le premesse teoriche che le metodologie da applicare.

cod. 1157.14

Gary Philip Latham

Motivare al lavoro

Modelli e tecniche di intervento

Un testo di grande spessore, opera di uno fra i principali studiosi di HR del nostro tempo. Un’articolata sintesi dei vari approcci e modelli utilizzati per spiegare, sviluppare e orientare la motivazione al lavoro. Al contempo un vero e proprio manuale per i “capi” e gli uomini del personale, ricco di soluzioni scientificamente fondate per lo sviluppo di moderne prassi manageriali.

cod. 1157.10

Gabriele Gabrielli

Conoscenza, apprendimento, cambiamento

La gestione dei programmi di knowledge e change management

La creazione e diffusione di conoscenza, sia a livello individuale che organizzativo, sta divenendo un compito chiave del Management nell’impresa moderna. Su questa tema centrale il volume raccoglie i contributi di autorevoli studiosi e professionisti. Riporta anche le "narrazioni" di alcune storie di aziende e organizzazioni (Colgate Palmolive, Swiss Re, Poste Italiane, Finmeccanica e RSO) che hanno incentrato l’azione manageriale sulla gestione e sviluppo di significativi processi di knowledge e change management.

cod. 1157.1

Giorgio Concato, Salvatore Rigione

Per non morire di carcere

Esperienze di aiuto nelle prigioni italiane tra psicologia e lavoro di rete

cod. 1130.189