Dalla realtà esterna al mondo interno. La psicoanalisi di coppia

Titolo Rivista: INTERAZIONI
Autori/Curatori: Hanni Mann-Shalvi
Anno di pubblicazione: 2016 Fascicolo: 2 Lingua: Italiano
Numero pagine: 12 P. 64-75 Dimensione file: 186 KB
DOI: 10.3280/INT2016-002007
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

L’articolo presenta la teoria e la tecnica dell’analisi di coppia, basata sulla concezione del legame come terzo elemento, che assume la qualità di un’entità indipendente ed è costruito a partire dalla complessa interazione fra le inestricabili dinamiche emozionali inconsce dei due partner della coppia. Il materiale clinico illustra come i coniugi ed il loro legame siano sottosistemi che operano insieme per costituire la coppia quale unità singolare. Poiché ogni sottoinsieme ha la propria identità e struttura emozionale, la crescita all’interno della sfera di coppia richiede che tutti attraversino importanti processi terapeutici emozionali, in maniera simultanea ed equilibrata, e che sia gettato un ponte fra la realtà interna e la sua espressione nella realtà esterna.

  1. Dicks H.V. (1967). Tensioni coniugali. Studi clinici per una teoria psicologica dell’interazione. Roma: Borla, 1992.
  2. Gampel Y. (2005). Ces parents qui vivent à travers moi: les enfants des guerres. Paris: Fayard (translated to Hebrew).
  3. Kaës R. (2007). Linking, Alliances, and Shared Space. Series IPA: The International Psychoanalysis Library. London: Karnac.
  4. Klein M. (1946). Notes on Some Schizoid Mechanisms. International Journal of Psycho-Analysis, 27: 99-110.
  5. Klein M. (1975). Love, Guilt and Reparation and Other Works 1921‒1945. London: Hogarth Press and the Institute of Psycho-Analysis.
  6. Kogan I. (1995). Love and the heritage of the past. International Journal of Psycho-Analysis, 76: 805-824
  7. Kirshner L.A. (2006). The Work of René Kaes: Intersubjective Transmission in Families, groups and Culture. Journal of American Psychoanalysis Association, 54: 1005-1013. DOI: 10.1177/00030651060540030801
  8. Mann-Shalvi H. (2006). German and Israeli jews: hidden emotional dynamics. In: Parens H., Mahfouz A., Twemlow S.T., Scharff D.E. (Eds.), The Future of Prejudice: Psychoanalysis and the Prevention of Prejudice. Lanham, MD: Jason Aronson.
  9. Mann-Shalvi H. (2010). Three Minds ‒ One Space – (TMOS): a combined emotional development of the couple and the link. Presented at the 4th conference of the International Association of Couple and Family Psychoanalysis, 28-30 July, 2010, Buenos Aires.
  10. Mann-Shalvi H. (in stampa). Trauma in the context of traumatized country Or: the stories we can not hear tell or digest… In: Scharff D.E., Scharff J.S. (Eds.) (with collaboration of D. Hewison, C. Buss-Twachtmann and J. Wanlass), Psychoanalytic Couple Therapy – Foundation of theory and practice. London: Karnac.
  11. Nicolò A.M. (2014). Where is the Unconscious Located? In: Nicolò A.M., Benghozi P., Lucarelli D. (Eds.), Families in transformation. A psychoanalytic Approach. London: Karnac.
  12. Ogden T.H. (1994). Soggetti dell’analisi. Milano: Elsevier-Masson, 1999.
  13. Scharff D.E., Scharff J.S. (2011a). The interpersonal unconscious. Lanham, MD: Jason Aronson.
  14. Scharff D.E., Scharff J.S. (2011b). The concept of the Link in Psychoanalytic Therapy. Couple and Family Psychoanalysis, 1, 1: 34-48

Hanni Mann-Shalvi, Dalla realtà esterna al mondo interno. La psicoanalisi di coppia in "INTERAZIONI" 2/2016, pp 64-75, DOI: 10.3280/INT2016-002007