La consulenza pedagogica nella prospettiva del professionalismo

Titolo Rivista: QUADERNI DI ECONOMIA DEL LAVORO
Autori/Curatori: Claudio Melacarne
Anno di pubblicazione: 2020 Fascicolo: 112 Lingua: Italiano
Numero pagine: 13 P. 69-81 Dimensione file: 194 KB
DOI: 10.3280/QUA2020-112006
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Il presente contributo intende offrire una lettura della figura del consulente pe-dagogico dentro l’evoluzione degli attuali scenari professionali. Nella prima parte sarà presa in esame la letteratura che ha sviluppato il dibattito sulla funzione consulenziale che caratterizza molti professionisti dell’educazione e della formazione. Nella seconda parte sarà approfondita la letteratura sul professionalissimo organizzativo al fine di esplorare nelle conclusioni le possibili evoluzioni del costrutto di consulenza pedagogica dentro i nuovi scenari professionali. .

  1. Bellingreri A. (2013). L’empatia come virtù. Senso e metodo del dialogo educativo. Trapani: Il pozzo di Giacobbe.
  2. Bertagna G. (2011). Lavoro e formazione dei giovani. Brescia: La Scuola.
  3. Bocca G. (1998). Pedagogia del lavoro. Brescia: La scuola.
  4. Boffo V. (2011). Relazioni educative: tra comunicazione e cura. Milano: Apogeo.
  5. Boffo V. e Melacarne C. (2019). Employability in Adult and Higher Education. New Directions for Adult and Continuing Education, 163: 163-169.
  6. Calaprice S. (2020). Educatori e pedagogisti tra formazione e autoformazione. Identità, azioni, competenze e contesti per educare all’imprevedibile. Milano: FrancoAngeli.
  7. Clarke J. e Newman J. (1997). The managerial state: Power, politics and ideology in the remaking of social welfare. London: Sage.
  8. Costa M. (2011). Pedagogia del lavoro e contesti di innovazione. Milano: FrancoAngeli.
  9. Covin T.J. e Fisher T.V. (1991). Consultant and Client must work together. Journal of Management Consulting, 6(4): 11-20.
  10. D’Alonzo L., Mariani V. e Zampieri G., a cura di (2012). La consulenza pedagogica. Pedagogisti in azione. Roma: Armando.
  11. Decreto Legge 14 agosto 2020, n. 104. Misure urgenti per il sostegno e il rilancio dell’economia.
  12. Di Nicola P., a cura di (2002). Prendersi cura delle famiglie. Roma: Carocci.
  13. Evetts J. (2009). New Professionalism and New Public Management: Changes, Continuities and Consequences. Comparative Sociology, 8: 247-266.
  14. Evetts J. (2011). A new professionalism? Challenges and opportunities. Current Sociology, 59: 406-422.
  15. Exworthy M., Powell M. e Mohan J. (1999). Markets, bureaucracy and public management: The NHS: quasi-market, quasi-hierarchy and quasi-network? Public Money and Management, 19(4): 15-22.
  16. Fabbri L. (2007). Comunità di pratica e apprendimento riflessivo. Roma: Carocci.
  17. Fabbri L. (2014). Università e nuove professionalità. Metis, 1(IV): 174-181.
  18. Federighi P. (2010). L’educazione incorporata nel lavoro. Studi sulla Formazione, 12(1-2): 133-151.
  19. Fenwick W.E. e Steffy B.E. (1984). Educational Consulting. A guidebook for Practitioners. New Jersey, NJ: Educational Technology Publications.
  20. Freidson E. (2002). Professionalismo. La terza logica. Bari: Dedalo.
  21. Gunter H.M. e Mills C. (2017). Consultants and consultancy: the case of education. Switzerland: Springer International Publishing.
  22. Legge 27 dicembre 2017, n. 205. Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2018 e bilancio pluriennale per il triennio 2018-2020.
  23. Legge 30 dicembre 2018, n. 145. Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2019 e bilancio pluriennale per il triennio 2019-2021.
  24. Massa R., a cura di (1992). La clinica della formazione. Milano: FrancoAngeli.
  25. May R. (1978). Psycology and the human dilemma. Pennsylvania: Norton & Company.
  26. Mezirow J. e Taylor E.W., editors (2011). Transformative Learning: theory to practice. Insights from Community, Workplace, and Higher Education. San Francisco, CA: John Wiley.
  27. Mortari L. (2006). La pratica dell’aver cura. Milano: Mondadori.
  28. Osberg D. e Biesta G. (2020). Beyond curriculum: Groundwork for a non-instrumental theory of education. Educational Philosophy and Theory, 53(1): 57-70.
  29. Palma M., a cura di (2017). Consulenza pedagogica e clinica della formazione. Milano: FrancoAngeli.
  30. Pati L., a cura di (2003). Ricerca pedagogica ed educazione familiare. Milano: Vita e Pensiero.
  31. Perillo P. (2018). Pedagogia per le famiglie. La consulenza educativa alla genitorialità in trasformazione. Milano: FrancoAngeli.
  32. Potestio A. (2020). Alternanza formativa. Radici storiche di un principio pedagogico. Roma: Studium.
  33. Rezzara A. (2014). Consulenza pedagogica. In: Brandani W. e Tramma S., a cura di, Dizionario del lavoro educativo. Roma: Carocci.
  34. Riva M. (2014). La consulenza pedagogica come dispositivo complesso. In: Mortari L. e Bertolani J., a cura di, Counseling a scuola. Brescia: La Scuola.
  35. Riva M. (2020). La consulenza pedagogica. Una pratica sapiente tra specifico pedagogico e connessione dei saperi. Milano: FrancoAngeli.
  36. Rossi B. (2011). L’organizzazione educativa. Apprendimento e formazione nei luoghi di lavoro. Roma: Carocci.
  37. Sabatino C.A. (2014). Consultation theory and practice: a handbook for school social workers. Oxford: Oxford University Press.
  38. Schein E.H. (2010). Le forme dell’aiuto. Come costruire e sostenere relazioni efficaci. Milano: Raffaello Cortina.
  39. Schein, E.H. (1992). Lezioni di consulenza. Milano: Raffaello Cortina
  40. Simeone D. (2011). La consulenza educativa. Dimensione pedagogica della relazione di aiuto. Milano: Vita e Pensiero.
  41. Torlone F. (2019). L’educazione per il cambiamento e la trasformazione di soggetti e contesti lavorativi. Il caso dei processi di institutional learning dei Governi regionali. Form@re Open Journal per la formazione in rete, 2: 88-104.
  42. Ulivieri Stiozzi S. (2013). Il counseling formativo. Milano: FrancoAngeli.
  43. Wenger E., McDermott R. e Snyder W.M. (2007). Coltivare comunità di pratica. Prospettive ed esperienze di gestione della conoscenza. Milano: Guerini e Associati.
  44. Wilson A.L. e Hayes E.R., editors (2000). Handbook of adult and continuing education. San Francisco, CA: Jossey-Bass.
  45. Xodo Cegolon C. (2001). L’occhio del cuore. Pedagogia della competenza etica. Brescia: La Scuola.

Claudio Melacarne, La consulenza pedagogica nella prospettiva del professionalismo in "QUADERNI DI ECONOMIA DEL LAVORO" 112/2020, pp 69-81, DOI: 10.3280/QUA2020-112006