IMPRESE E STORIA


IMPRESE E STORIA
Rivista dell’Associazione per gli studi storici sull’impresa
2 fascicoli all'anno , ISSN 1590-6264
Prezzo fascicolo (inclusi arretrati): € 35,00

Canoni 2021
Biblioteche, Enti, Società:
solo online (IVA esclusa):  € 64,50;
cartaceo (IVA inclusa): Italia € 71,50;Estero € 93,00;

Info  abbonamenti cartaceo     Info  licenze online

Atenei:
online (con arretrati, accesso perpetuo, formula plus )
Info licenze online

Privati:
cartaceo: € 55,00 (Italia); cartaceo: € 82,50 (Estero); solo online (privati): € 46,50 ; 
Info abbonamenti  

Abbonati qui


"Imprese e storia", rivista dell’ASSI (Associazione per gli studi storici sull’impresa), dal 1990 rappresenta uno spazio aperto di ricerca, confronto e discussione per affrontare i temi della business history. La storia d’impresa viene considerata nelle sue diverse e intrecciate prospettive d’analisi, guardando alle strategie e alle strutture, ai capitali e agli imprenditori, ai prodotti e alle tecnologie, ai lavoratori. L’impresa è anche e inevitabilmente osservata indagandone le relazioni con il contesto in cui essa si muove e opera, i mercati, la politica e le istituzioni, gli scenari locali e globali. Si intende dunque essere coerenti con un’ispirazione che non concepisce la business history come segmento di una più ampia dimensione storica ma come ambito di ricerca largo e multidisciplinare. Proprio per questo diventa naturale e obbligato il ricorso a una pluralità di fonti; tra queste le carte di archivio hanno una fondamentale centralità. In continuità con il progetto fondativo della rivista, esplicitato con chiarezza nel 1990 da Duccio Bigazzi, suo primo artefice e direttore, una particolare attenzione viene dedicata al tema degli archivi di impresa e più in generale delle fonti che gli storici possono utilizzare. Una rivista è per sua natura una comunità di studiosi che attorno a essa si raccolgono, che la fanno vivere con le loro ricerche e il loro impegno: in questo caso si tratta appunto della comunità dell’ASSI e di quanti con essa si confrontano, storici dell’economia e dell’impresa, del lavoro e delle tecnologie, ricercatori italiani e stranieri il cui sguardo si muove dall’età industriale a quella "preindustriale" per arrivare al XXI secolo; uno sguardo lungo dunque che partendo dall’impresa, dalle imprese, aiuta a comprendere il passato e il presente.

Direttore scientifico:: Marco Doria (Università degli studi di Genova)
Condirettori: Fabrizio Loreto (Università degli studi di Torino), Mario Perugini (Università degli studi di Catania)
Comitato scientifico: Franco Amatori (Università Luigi Bocconi di Milano), Carlo Marco Belfanti (Università degli studi di Brescia), Giuseppe Berta (Università Luigi Bocconi di Milano), Jordi Catalan (Universitat de Barcelona), Francesco Chiapparino (Università Politecnica delle Marche), Andrea Colli (Università Luigi Bocconi di Milano), Marina Comei (Università degli studi di Bari), Marco Doria (Università degli Studi di Genova), Ferdinando Fasce (Università degli studi di Genova), Giovanni Luigi Fontana (Università degli studi di Padova), Daniela Felisini (Università degli studi di Roma Tor Vergata), Vittoria Ferrandino (Università degli studi del Sannio), Gianpiero Fumi (Università Cattolica del Sacro Cuore), Roberto Giulianelli (Università Politecnica delle Marche), Matthias Kipping (York University of Toronto), Amedeo Lepore (Università degli studi della Campania Luigi Vanvitelli), Eric Monnet (Paris School of Economics), Stefano Musso (Università degli studi di Torino), Francesca Pino (International Council on Archives), Luciano Segreto (Università degli studi di Firenze), Raymond Stokes (University of Glasgow), Donatella Strangio (Università degli studi di Roma la Sapienza), Ben Wubs (Erasmus University of Rotterdam), Mario Taccolini (Università Cattolica del Sacro Cuore)
Comitato di direzione: Veronica Binda (Università Luigi Bocconi di Milano), Marco Bertilorenzi (Università degli studi di Padova), Andrea Caracausi (Università degli studi di Padova), Claudia Cerioli (Fondazione Ansaldo), Valerio Cerretano (University of Glasgow), Barbara Costa (Archivio storico Intesa Sanpaolo), Matteo Di Tullio (Università degli studi di Pavia), Marco Doria (Università degli studi di Genova), Giovanni Favero (Università Ca’ Foscari Venezia), Fabrizio Loreto (Università degli studi di Torino), Tito Menzani (Università degli studi di Bologna), Elisabetta Merlo (Università Luigi Bocconi di Milano), Mario Perugini (Università degli studi di Catania), Carolina Lussana (Fondazione Dalmine), Lucia Nardi (Archivio storico Eni), Stefano Palermo (Università Telematica Pegaso), Ivan Paris (Università degli studi di Brescia), Giandomenico Piluso (Università degli studi di Siena), Andrea Zanini (Università degli studi di Genova)
Segreteria di redazione: Manfredi Alberti, Marianna Astore, Benedetta Crivelli, Cinzia Martignone, Mario Perugini, Andrea Ramazzotti, Salvatore Romeo, Fernando Salsano, Riccardo Semeraro

Contatti: mario.perugini@unict.it; segreteria@assi-web.it

La redazione utilizza la piattaforma Ojs per la gestione del referaggio degli articoli, affidati alla valutazione di due referees anonimi Gli articoli inviati vengono sottoposti alla valutazione anonima di almeno due referee anonimi (double blind peer review process), scelti sulla base di competenze specifiche

FrancoAngeli è consapevole dell’importanza - per accrescere visibilità e impatto delle proprie pubblicazioni - di assicurare la conservazione nel tempo dei contenuti digitali. A tal fine siamo membri delle due associazioni internazionali di editori e biblioteche - Clockss e Portico - nate per garantire la conservazione delle pubblicazioni accademiche elettroniche e l’accesso futuro nel caso in cui venissero a mancare le condizioni per accedere al contenuto tramite altre forme.

Sono repository certificati che offrono agli autori e alle biblioteche anche la garanzia dell’aggiornamento tecnologico e di formati per permettere di fruire in perpetuo e nel modo più completo possibile dei full text.

Per saperne di più: Home - CLOCKSS; Publishers – Portico.



Articolo gratuito Articolo gratuito Articolo a pagamento Articolo a pagamento Acquista il fascicolo in e-book Fascicolo disponibile in e-book


Fascicolo 43/2021 
Acquista il fascicolo in formato e-book


Comitato di Redazione, Editoriale
Edoardo Altamura, Una banca controcorrente? Il caso della Lloyds Bank tra globalizzazione e localizzazione
Enrico Berbenni, Multinational banking e rischi di mercato. Il caso delle banche italiane in Egitto tra le due guerre mondiali
Valerio Cerretano, Autarchia, fibre tessili artificiali e la cellulosa italiana. La creazione della SAICI e gli investimenti all’estero della Snia Viscosa, 1934-1965
Matteo Landoni, Una multinazionale a partecipazione statale: trasformazione e internazionalizzazione dell’industria aerospaziale italiana (1969-2007)
Roberto Artoni, Un profilo di storia della politica economica italiana
Giuseppe Berta, Carli, Baffi e il cammino verso Maastricht
Giorgetta Bonfiglio-Dosio, Carolina Lussana, Lucia Nardi, Stefania Licini, Federico Valacchi, Presentazione del volume Archivi d’impresa. Archivisti, storici, heritage manager di fronte al cambiamento
Daniela Brignone, L’Archivio Storico e Museo Birra Peroni dal 1996 al 2021
Anna Scudellari, Martini Heritage


Sommari delle annate

2021