La lunga liberazione 1943-1945
Autori e curatori
Contributi
Roger Absalom, Paul Addison, Agostino Bistarelli, Gloria Chianese, Claudio Dellavalle, Alfonso Di Giovine, Matteo Dominioni, David W. Ellwood, Dianella Gagliani, Piero S. Graglia, Jean-Marie Guillon, Gerd-Rainer Horn, Vito Antonio Leuzzi, Bruno Maida, James E. Miller, Sandro Rinauro, Guri Schwarz, David Stafford, Alberto Turinetti di Priero
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 336,      1a edizione  2007   (Codice editore 985.17)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 32.00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846481207

Presentazione del volume

Quando finisce una guerra? Quante implicazioni contiene la parola Liberazione? Cessato l'incubo di un conflitto totale e pervasivo di ogni aspetto della vita civile, la transizione dalla guerra alla pace è un processo lungo e doloroso che coinvolge interamente il corpo sociale. A più di sessant'anni dalla fine della seconda guerra mondiale, alcuni storici di diversa provenienza e sensibilità propongono studi originali intorno alla "lunga liberazione" dell'Italia dal fascismo e dall'occupazione tedesca.
La guerra, le campagne militari, le scelte di politica internazionale restano sullo sfondo, fanno da cornice ad un percorso che si concentra soprattutto sulle vittime di una liberazione durata quasi due anni e che in molti casi ha avuto il carattere di una vera e propria occupazione militare. Accanto ad analisi più approfondite sul ruolo degli Alleati nell'Italia nel primissimo dopoguerra, o sul "tradimento" degli ideali resistenziali, questo volume raccoglie anche contributi su temi fino ad oggi considerati marginali, come i reclutamenti forzati nella Legione Straniera o le vicende dei bambini sopravvissuti ai lager nazisti, e un suggestivo materiale fotografico in gran parte inedito.

Eric Gobetti è dottore di ricerca presso la Scuola Superiore di Studi Storici di San Marino. Ha pubblicato il volume, tratto dalla sua tesi di laurea, Dittatore per caso. Un piccolo Duce protetto dall'Italia fascista, L'Ancora del Mediterraneo, Napoli, 2001.

Indice


Claudio Dellavalle, Prefazione
Eric Gobetti, Introduzione - Vittime della liberazione?
Parole chiave
David Ellwood, Liberazione/occupazione
David Stafford, La transizione europea
Dianella Gagliani, Uomini e donne tra guerra e pace
Dall'Italia in guerra alla guerra in casa
Matteo Dominioni, La resistenza etiopica e la fine dell'impero
Eric Gobetti, Jugoslavia. 9 settembre 1943. Ristrutturazione dei rapporti di potere nella zona d'occupazione italiana
Gloria Chianese, Italiani liberati dalla Sicilia a Napoli. 1943
Alberto Turinetti di Priero, La guerra da Cassino alla linea Gotica
Roger Absalom, Chiaroscuri: una storia fotografica della Liberazione in Italia
Gli Alleati, la Resistenza e il nuovo ordine europeo
Paul Addison, La visione di Churchill dell'Europa liberata nel 1945
James E. Miller, La questione della democrazia. Pianificazione statunitense e ricostruzione italiana. 1943-1948
Piero S. Graglia, Quale Italia in quale Europa? Cenni su contributi italiani alla ricostruzione europea e interna
Gerd-Rainer Horn, Decentralizzare il potere. La Liberazione nell'Europa occidentale
Jean-Marie Guillon, La fine di un groviglio. La Liberazione della Francia
Guri Schwarz, Alle origini del rito nazionale antifascista: la "giornata del soldato e del partigiano"
Alfonso Di Giovine, L'ineluttabile dilazione. Dall'approvazione all'attuazione della Carta costituzionale
Profughi, internati, deportati
Vito Antonio Leuzzi, Usi e riusi: campi profughi in Puglia nel secondo dopoguerra
Sandro Rinauro, Una prigionia interminabile: gli italiani dalla detenzione nei campi francesi alla guerra d'Indocina. 1940-1954
Agostino Bistarelli, Il ritorno degli internati militari
Bruno Maida, Un difficile ritorno alla vita. I bambini dai Lager all'Italia
Indice dei nomi.