Rimesse e migrazione. Ipotesi interpretative e verifiche empiriche
Contributi
Annalisa Busetta, Eralba Cela, Anna D'Ambrosio, Daniele Frigeri, Eros Moretti, Cecilia Navarra, Rebecca Pietrelli, Ester Salis, Manuela Samek Lodovici, Renata Semenza, Manuela Stranges
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 170,      1a edizione  2011   (Codice editore 365.884)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 24.50
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856841756
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 17.00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856870336
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Il volume studia il fenomeno delle rimesse degli immigrati verso le famiglie e i paesi d’origine, cercando di definire le policy più appropriate al loro sostegno. L’articolazione delle scelte collegate all’invio delle rimesse (per quale motivo, quanto, a chi, per quanto tempo ecc.) e la differenziazione degli impatti a livello locale o aggregato rendono complessa l’individuazione di regolarità nei comportamenti e negli effetti.
Presentazione del volume

Le rimesse degli immigrati verso le famiglie e i paesi di origine hanno molti significati. Rappresentano una forma di sostegno al reddito e un modo per attenuare la condizione di povertà di chi le riceve. Sono uno strumento per rafforzare il legame con la comunità di origine e per consolidare, nonostante la distanza geografica, il sistema di relazioni sociali e il senso di appartenenza del migrante. Costituiscono una modalità per accumulare risparmio e realizzare investimenti. Talvolta sono il prerequisito per l'avvio di un'iniziativa imprenditoriale nel paese da cui si è partiti.
L'entità economica dei singoli trasferimenti risulta di per sé relativamente modesta, anche se di grande importanza per le famiglie e le comunità che li ricevono. Tuttavia, l'insieme delle rimesse attuate da milioni di migranti rappresenta un flusso finanziario di primaria grandezza che ha un impatto spesso decisivo sulla bilancia dei pagamenti dei paesi a basso reddito e esercita un ruolo significativo sulle loro potenzialità di sviluppo. Il tema delle rimesse pone numerose sfide alla ricerca. Da un lato l'analisi e la conoscenza del fenomeno risultano decisive per definire, nei paesi di destinazione e in quelli di origine, le policy più appropriate al loro sostegno e per correggere gli effetti distorsivi che possono emergere. Dall'altro, l'articolazione delle scelte collegate all'invio delle rimesse (per quale motivo, quanto, a chi, per quanto tempo ecc.) e la differenziazione degli impatti a livello locale o aggregato rendono complessa l'individuazione di regolarità nei comportamenti e negli effetti. Su alcuni degli aspetti più interessanti o più nuovi del tema si concentrano i lavori raccolti in questo volume.

Alessandro Arrighetti è professore ordinario di Economia industriale. Ha svolto, fra l'altro, studi sull'economia del fair trade, sullo sviluppo locale e sulle trappole della povertà.
Andrea Lasagni è docente di Economia politica presso la Facoltà di Economia dell'Università di Parma. Il suo impegno di ricerca verte su temi quali il ruolo del capitale umano nelle imprese, i legami fra performance innovativa e capitale sociale, la crescita dimensionale d'impresa.

Indice


Alessandro Arrighetti, Andrea Lasagni, Introduzione
Annalisa Busetta, Manuela Stranges, Rimesse e famiglia di origine: uno studio del comportamento degli immigrati in Italia
Alessandro Arrighetti, Andrea Lasagni, Diaspora, legami transnazionali e rimesse destinate all'investimento
Eralba Cela, Eros Moretti, Le determinanti delle rimesse: evidenze dalla comunità serba e albanese in Italia
Manuela Samek Lodovici, Renata Semenza, Rimesse, genere e sviluppo
Anna D'Ambrosio, Cecilia Navarra, Ester Salis, La dimensione produttiva delle rimesse collettive: un tentativo di classificazione e nuovi percorsi di ricerca
Rebecca Pietrelli, Il ruolo delle rimesse quale strumento di riduzione della vulnerabilità
Daniele Frigeri, Modelli per la canalizzazione delle rimesse verso le istituzioni di microfinanza
Gli autori.