Architetture di recinti e città contemporanea. Vitalità del processo formativo delle strutture a corte
Autori e curatori
Contributi
Giuseppe Strappa
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 228,      1a edizione  2017, allegati: allegato on-line   (Codice editore 1098.2.46)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 29,50
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 20,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 20,50
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
L’organismo architettonico a corte viene riconosciuto, in queste pagine, come esempio abitativo in grado di esprimere e portare a sintesi diversi momenti di sviluppo dell’ambiente costruito. La casa a corte è stata in grado di aggiornarsi e rispondere di volta in volta alle domande della società in trasformazione e, per questa ragione, viene proposta un’analisi delle sue diverse forme in differenti aree culturali, comprendendo sia i risultati di tipo “spontaneo” sia quelli frutto diretto di progettazione critica.
Presentazione del volume

Partendo dalla considerazione che il mondo antropizzato sia frutto di un processo di trasformazione che ha origine nei gesti tettonici elementari ed arriva fino alla definizione degli spazi contemporanei, l'organismo architettonico a corte viene riconosciuto, in queste note, come esempio abitativo in grado di esprimere e portare a sintesi diversi momenti di sviluppo dell'ambiente costruito. La casa a corte è stata in grado di aggiornarsi e rispondere di volta in volta alle domande della società in trasformazione e, per questa ragione, viene proposta un'analisi delle sue diverse forme in differenti aree culturali, comprendendo sia i risultati di tipo "spontaneo" sia quelli frutto diretto di progettazione critica.
Lo studio analitico ha come obiettivo quello di formulare delle ipotesi riguardanti l'andamento di questo processo, in parte già elaborate nelle ricerche della scuola muratoriana, estraendone gli esiti in grado di contribuire ad una più profonda conoscenza degli organismi di scala superiore, urbana.
Lo studio si conclude mettendo a sistema i risultati ottenuti all'interno di un modello teorico di "città dimostrativa" che, non proponendosi come progetto, mira a simulare la realtà costruita mediante una serie di ipotesi semplificative mettendo in relazione sincronica le varie fasi del processo, in modo da verificarne la congruità all'interno di un organismo urbano contemporaneo.

Il volume è corredato da un allegato multimediale - contenente tabelle morfologiche ed elaborati descrittivi della "città dimostrativa" - scaricabile gratuitamente dall'area Biblioteca Multimediale del nostro sito www.francoangeli.it

Anna Rita Donatella Amato Dottore e assegnista di ricerca presso il DiAP, Dipartimento di Architettura e Progetto, "Sapienza" Università di Roma, studia e approfondisce gli aspetti del processo evolutivo dell'abitazione e le implicazioni nella morfologia urbana, pubblicando i risultati in vari articoli e saggi sull'argomento, presenti in atti di convegni internazionali e riviste scientifiche di settore. Docente a contratto del corso di "Caratteri dell'architettura e dell'ambiente" presso la Facoltà di Architettura della "Sapienza", Università di Roma, parallelamente all'attività accademica affianca quella di architetto applicando al progetto i risultati della ricerca.

Indice
Giuseppe Strappa, Presentazione. L'arte di cercare la regola
Introduzione
Formazione delle strutture a corte
(Forme elementari: recinto e copertura; La cellula di base; La casa a corte; Note morfologiche sull'edilizia specialistica)
Il processo moderno e contemporaneo: la casa a patio
(Permanenza della nozione di recinto; Un processo parallelo: la casa con patio lineare)
Gli aggregati ed i tessuti di case a patio: ipotesi di un "processo logico"
(Il processo logico dell'aggregato edilizio)
La città dimostrativa
(Lettura e progetto; Le ipotesi semplificative; La struttura della città dimostrativa; Schede di rappresentazione)
Conclusioni
(Significato e limiti della città dimostrativa)
Ringraziamenti
Bibliografia generale
Indice dei nomi
Fonti delle illustrazioni.