I sette passi della corsa. Allenare la mente per correre e vivere meglio
Autori e curatori
Collana
Argomenti
Livello
Guide di autoformazione e autoaiuto
Dati
pp. 176,      1a edizione  2017   (Codice editore 239.311)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 22,00
Disponibilità: Buona





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 14,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 14,99
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
Perché la corsa è tra gli sport più difficili dal punto di vista mentale? Perché sembra facile. Chiunque può correre. Invece non bastano buoni polmoni se la motivazione crolla, se la paura di una brutta figura vi taglia le gambe. Quando la mente crea dubbi, tensioni e incertezze può davvero paralizzare la vostra prestazione! Questo libro propone un interessantissimo percorso di allenamento mentale alla portata di tutti i runners: principianti, appassionati, esperti o agonisti.
Utili Link
Gioia.it Allenare la mente per correre e vivere meglio (di Daniela Passeri)… Vedi...
Runner's Pieno di motivazione (di Umberto Longoni)… Vedi...
Presentazione del volume

Perché la corsa è tra gli sport più difficili? Perché sembra facile.
Chiunque può correre e per partecipare a una gara sembra sia sufficiente un fisico allenato.
In realtà non basta avere fiato se la motivazione crolla, se manca la capacità di soffrire, se l'ansia vi accorcia il respiro, se la paura di una prestazione negativa o di una brutta figura vi taglia le gambe: quando la mente crea dubbi, tensioni e incertezze può davvero paralizzare la vostra prestazione!
Ebbene, questo libro propone un interessante percorso di allenamento mentale alla portata di tutti i runners: principianti, appassionati, esperti o agonisti. Un percorso di mental training utile a dare il meglio nell'avventura della corsa - a volte così simile a quella della vita - articolato in sette passi fondamentali:
• fare il pieno di motivazione;
• scegliere la vostra avventura;
• sconfiggere la mente che frena;
• stimolare la mente che corre;
• desiderare la gara;
• correre più veloci del giudizio;
• avvantaggiarvi della crisi.
Inoltre i test proposti nel volume vi aiuteranno ad approfondire le difficoltà che vi riguardano e a superarle.
Nella seconda parte di questo libro, tanti esercizi per la mente di pronto intervento, prima o durante la gara, vi offriranno soluzioni rapide, chiare e di facile attuazione alle più comuni e frequenti problematiche psicologiche che possono interferire con la prestazione.

Umberto Longoni, psicologo, sociologo e scrittore, docente della SIMP (Società Italiana Medicina Psicosomatica), si è occupato a lungo dell'allenamento mentale di molti agonisti, di professionisti di valore mondiale e di campioni di vari sport: oggi è uno dei più noti psicologi italiani del Mental Training. Ha collaborato alle più diffuse riviste femminili con servizi, test e rubriche. In ambito sportivo ha pubblicato Questione di Testa (Calderini); Lo sport invisibile (Calderini) e I sette passi della corsa (Rizzoli, 1a edizione). Per i nostri tipi ricordiamo: Istruzioni di sano egoismo; Gli uomini non sono desideri; Gli alberi non ingrassano; Peccato non peccare; Manuale del perfetto imbecille; L'ansia non è un difetto; Il tennis e l'arte di allenare la mente e Il coraggio di cambiare vita. È autore dei romanzi: Il canto del Fiume Perduto (Marna); La solitudine del cigno nero (Robin) e Scambio di anime (Robin).

Indice
Premessa
(Correte verso l'avventura; Che cosa non troverete in questo libro; La corsa è difficile perché è facile; Che cosa aspettarvi da questo libro)
Parte I. Correte verso l'avventura
Primo passo - Fate il pieno di motivazione
(Se è vero amore, sarà "infrangibile"; Ma fosse soltanto una cotta?; Motivazioni emergenti; Fate crescere la motivazione; I nemici della voglia di correre; Motivazioni fasulle; Se i risultati non soddisfano; Quando la noia vi toglie la voglia di running; Correre per vivere e vivere per correre; ? Test - La corsa che ruolo ha nella vostra vita?; Spinte per la mente che corre; Punti chiave del primo passo)
Secondo passo - Scegliete la vostra avventura
(Fate come i salmoni; Visualizzazioni da corsa e idee guida; Come utilizzare visualizzazioni e idee guida; Provate questa facile tecnica di rilassamento; La farfalla e il gabbiano; La fonte magica; Il ponte dell'arcobaleno; Il castello tra le nuvole; Non solo per la corsa...; ? Test - Quale avventura cercate nel running?; Scoprite il talento segreto; Il talento dell'avventura; Il talento della strategia; Il talento del leader; Il talento della fantasia; Punti chiave del secondo passo)
Terzo passo - Sconfiggete la mente che frena
(Meno vi valutate, più valete; Non credete alla voce dell'avversario interiore; ? Test - Nella vita e nella corsa siete cerebrali; carnali, armonici o conflittuali?; Pensare bene vi fa volare; Un risveglio da campione; Siate registi attenti dei vostri film mentali; Punti chiave del terzo passo)
Quarto passo - Stimolate la mente che corre
(Scoprite la mente ipnotica; Se volete le ali, lasciate correre la mente; Entrate nella trance agonistica; ? Test - Misurate il vostro talento ipnotico; Consigli di mental training per esercitarvi alla trance agonistica; Punti chiave del quarto passo)
Quinto passo - Desiderate la gara
(Modi diversi di affrontare le sfide; Le quattro anime del runner; Potrete sempre evolvervi; Se l'avventura si chiama maratona; ? Test - Possedete la stoffa del maratoneta?; Le regole d'oro per prepararvi al meglio a ogni sfida; Punti chiave del quinto passo)
Sesto passo - Correte più veloci del giudizio
(La corsa non è mai solitaria; ? Test - Vi lasciate troppo influenzare?; Non cadete nella trappola della previsione che si autodetermina; La strategia dei "lavori in corso" e la tecnica della sfida; Tre mosse per cambiare; Punti chiave del sesto passo)
Settimo passo - Avvantaggiatevi della crisi
(Domande davanti al "muro" mentale; Superate la crisi correndo bene il running invisibile; Se l'allenamento va in crisi, capite il problema; Tre diverse crisi di "rigetto"; Strategie psicologiche anti-crisi; Domandatevi che cosa potete imparare; L'avvertimento che siete andati "oltre"; Se è "scoppiata" la motivazione; ? Test - Quanto imparate dalle difficoltà?; Punti chiave del settimo passo)
Parte II. Esercizi per la mente che corre
Vincere ansie e paure
("Farfalle nello stomaco", ovvero l'ansia della prestazione; La paura di peggiorare, l'ossessione di "fare il tempo"; Il fatidico "muro": crollo e "spaesamento" in gara; Lo spettro della "figuraccia"; Quando il tempo non passa mai; Insonnia da gara; La sindrome della papera o del papero; I dubbi dell'ansia d'attesa)
Il giusto approccio mentale
(Situazioni imbarazzanti; L'incubo del tapis-roulant; Il recupero necessario ma... forzato; Scarsa voglia di allenarvi)
Problemi fisici
(L'insidia del dolorino vigliacco; La sindrome della tartaruga; La sete e il miraggio dell'oasi; Sensazione di vita vuota dopo un infortunio)
Conclusione - Non pensate finita l'avventura!
Bibliografia.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi