"> Sándor Ferenczi "educatore". Eredità pedagogica e sensibilità clinica - FrancoAngeli

Sándor Ferenczi "educatore"

Eredità pedagogica e sensibilità clinica

Autori e curatori
Livello
Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 128,   3a ristampa 2017,    1a edizione  2013   (Codice editore 1154.5)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Sándor Ferenczi
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 17,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820458560

In breve

Allievo tra i più brillanti di Freud e suo stretto collaboratore, Ferenczi fu una figura eccedente, di cui è difficile ritagliare il profilo scientifico per consegnarlo alla sola tradizione psicoanalitica. Attraverso la sua vasta produzione, poliedrica e a-sistematica, il volume permette di leggere in controluce il rapporto tra pedagogia e psicoanalisi, proprio agli albori del suo percorso di definizione scientifica.

Presentazione del volume

Il volume ha vinto il Premio Italiano di Pedagogia 2014

SándorFerenczi "educatore"? Può sembrare una forzatura addentrarsi nell'opera di uno dei grandi psicoanalisti della prima generazione - allievo tra i più brillanti di Freud e suo stretto collaboratore - per coglierne il portato educativo.
Il pensiero di Ferenczi fu giudicato, allora, un pensiero al limite: troppo audace e "sperimentale" per non essere guardato con sospetto dallo stesso Freud, che ne condannerà la temerarietà clinica, tanto che le sue opere resteranno misconosciute per oltre sessant'anni, e conosceranno solo dalla metà degli anni ottanta una stagione di interesse. La sua opera vasta, poliedrica e a-sistematica permette di leggere in controluce il rapporto tra pedagogia e psicoanalisi, proprio agli albori del suo percorso di definizione scientifica.
Clinico audace e temerario, ricercatore che interroga in profondità le tecniche messe in gioco nella relazione clinica, conoscitore profondo dell'ispirazione spirituale dell'infanzia e attento osservatore dei suoi abusi, Ferenczi è testimone di uno sguardo che interessa quanti, professionalmente e non, si dedicano a una relazione di cura.

Stefania Ulivieri Stiozzi è ricercatore confermato presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università degli Studi Milano-Bicocca, dove insegna Teorie e modelli della consulenza pedagogica. Si occupa del rapporto tra sapere pedagogico e sapere psicoanalitico, della relazione e della comunicazione formativa, di processi auto formativi in età adulta. Ha pubblicato, oltre a numerosi saggi in volumi e riviste, il testo Pensarsi padri. Narrazioni nel corso del tempo (Milano 2008).

Indice



Introduzione
In-attualità del pensiero di Ferenczi
(L'ispirazione pedagogica della psicoanalisi ferencziana; L'invisibile all'opera; Insegnare è tradire; Voler bene non è ben-volere)
La psicoanalisi come seconda educazione
(L'infantile non è l'infanzia; Dialogo degli inconsci; Sull'esser-bambino; Educazione al servizio della vita; Follia è disidentificazione)
La psicoanalisi come etica dei rapporti umani
(Tra conoscenza e conoscenza di sé; Nuovi dispositivi educativi e riforma sociale; L'androginia e la nuova relazione tra i sessi)
L'ordigno che deflagra: trauma psichico e abuso educativo
(Infanzie tradite: ri-naturare l'uomo; Dalla pienezza alla mancanza: venire al mondo; L'ambiente intrusivo e la violazione del soma; L'adultomorfisimo del bambino abusato; "Orpha" o degli istinti vitali organizzatori; L'antica sapienza infantile: la figura del Wise Baby)
Diario clinico (1932): formazione, ascolto e con-tatto
("Scalza è la condizione dell'ascolto"; Lo spazio terapeutico come setting pedagogico; Il corpo in scena; Setting "al limite", limiti del setting)
Conclusioni
Bibliografia.



  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità