Per un turismo culturale qualificato nelle città storiche/For a qualified cultural tourism in the historical cities

La segnaletica urbana e l'innovazione tecnologica/The urban signage and the technological innovation

Contributi
Sofìa Avgerinou Kolonias, Lorenzo Belli, Ferruccio Canali, Hildebrand De Boer, Michelangelo De Donà, Susana Esquivel Rios, Donatella Rita Fiorino, Caterina Giannattasio, Norma Lizbet Gonzales Corona, Enrique Gonzales Fernandez, Ana E. Goy Diz, Roberto Goycoolea Prado, Karl Kupka, Pierre Laconte, Eleni Maistrou, Emma Mandelli, Maria Chiara Minciaroni, Velia Yolanda Ordaz Zubia, Andrea Pinna, Maria Jesus Puy y Alquiza, Paola Raggi, Giuseppina Carla Romby, Daniele Trabucco, Laura Zanini
Collana
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 296,   figg. 30,     1a edizione  2016   (Codice editore 1862.195)

Per un turismo culturale qualificato nelle città storiche/For a qualified cultural tourism in the historical cities. La segnaletica urbana e l'innovazione tecnologica/The urban signage and the technological innovation
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 26,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891745521
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 26,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891745941
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

I contributi qui raccolti, presentati al Workshop organizzato dal Comitato Internazionale ICOMOS Città Storiche e Villaggi e ICOMOS Italia, hanno l’obiettivo di mettere a confronto diverse proposte di segnaletica urbana digitale finalizzate a garantire una buona qualità “dell’esperienza visita” nei centri storici, non solo come marketing urbano ma anche come sistema per meglio apprezzare l’autenticità dei luoghi.

Presentazione del volume

Il volume raccoglie i contributi (di "esperti" del patrimonio, provenienti dall'Europa, dall'Asia e dall'America Latina) presentati al Workshop organizzato dal Comitato Internazionale ICOMOS Città Storiche e Villaggi (CIVVIH) e ICOMOS Italia presso Palazzo Coppini (Fondazione Romualdo del Bianco) a Firenze (3-4 marzo 2016) sul tema della cartellonistica urbana. Il fine era di mettere a confronto diverse proposte di segnaletica urbana digitale finalizzate a garantire una buona qualità "dell'esperienza visita" nei centri storici, non solo come marketing turistico, ma anche come sistema di sviluppo culturale per meglio apprezzare l'autenticità dei luoghi. La cultura urbana fondata sull'identità e l'autenticità di ogni città storica e la loro storia stratificata devono costituire l'obiettivo per un turismo culturale informato e consapevole sia per gli abitanti che per i visitatori.
The book collects the Papers (from Europe, Asia and Latin America) presented at the Workshop organized by the ICOMOS International Committee in Historic Towns and Villages (CIVVIH) and by ICOMOS Italy in Palazzo Coppini (branch of Fondazione Romualdo del Bianco) in Florence (March 3-4, 2016) and focuses on the comparison of different propositions of digital urban signage to realize a good quality of the "visit experience" in the historical towns, not only as urban marketing, but of an authenticity genuine culture. The urban culture founded on the identity and authenticity of every historical towns and their multilayered history must be the objective of a tourism of culture for the inhabitants and the visitors.

Teresa Colletta è professore associato di Storia dell'urbanistica presso l'Università di Napoli "Federico II", Dipartimento di Architettura (DIARCH); è vicepresidente di ICOMOS Comitato Scientifico CIVVIH e presidente di CIVVIH Città del Mediterraneo.
Teresa Colletta is professor of Urban history at University of Naples "Federico II", Architecture Department (DIARCH) since 2001; she is vice-president of ICOMOS Scientific Committee CIVVIH and president of CIVVIH Mediterranean cities.
Olimpia Niglio è professore di Storia e restauro architettonico e ricercatore straniero presso la Kyoto University Graduate School of Human and Environmental Studies. Dal 2002 è stata professore incaricato presso l'Università di Pisa. È membro ICOMOS Italia.
Olimpia Niglio is professor of History and Architectural Restoration and foreign researcher at Kyoto University Graduate School of Human and Environmental Studies. Since 2002 has been adjunct professor at University of Pisa. She is ICOMOS Italia member.

Indice

Teresa Colletta, Olimpia Niglio, Introduzione
Teresa Colletta, Per un turismo culturale "informato". Le nuove tecnologie digitali per la comprensione della città: la segnaletica informativa, la didascalizzazione e la cartellonistica urbana
Prima sessione/First session. Turismo creativo e di cultura nelle città storiche: una sfida per il ventunesimo secolo. Cultural and creative tourism in the historic towns: a challenge for the twenty-first century
Sofia Avgerinou Kolonias, From cultural tourism to creative tourism. New signage requirements in historical cities
Emma Mandelli, Comunicare la città storica: museo o civitas?
Giuseppina Carla Romby, Abitare il paesaggio della storia. Percezione e comunicazione della storia urbana per un turismo di qualità
Olimpia Niglio, Comunicazione urbana nelle città storiche del Sol Levante: l'esperienza di Kyoto tra tradizione ed innovazione
Velia Yolanda Ordaz Zubia, Maria Jesus Puy y Alquiza, Real implications of massive tourism in a historical city: Guanajuato City, Mexico
Seconda sessione/Second session. Le città storiche e la diffusione di una nuova informazione: esperienze europee a confronto di cartellonistica urbana per la comprensione della città. The historic towns and the diffusion of new information: European experiences a comparison of the urban signage for the comprehension of the cities
Eleni Maistrou, Urban signage through highlighting public space and historical buildings in historical cities and settlements
Roberto Goycoolea Prado, El inexplorado papel turistico y patrimonial del callejero y sus rótulos
Ferruccio Canali, Dalla segnalazione alla didascalizzazione. Prime note per una "Storia della segnaletica turistica in Italia nel Novecento". Raccomandazioni per una nuova attenzione
Michelangelo De Donà, Daniele Trabucco, Informazione, promozione e valorizzazione turistico-culturale: il caso delle città storiche in provincia di Belluno
Terza sessione/Third session. L'innovazione tecnologica dell'informazione urbana nelle città storiche: il Digital Heritage e le Applications: le diverse metodologie a confronto e le nuove esperienze italiane. Technological innovation of the urban information in historic towns: the Digital Heritage and Application: comparing the different methodologies and new Italian experiences
Enrique González Fernández, Ana E. Goy Diz, Lugo: la ciudad de las murallas. Valorización y difusión de su patrimonio histórico. La aplicación de las nuevas tecnologias a la difusión del patrimonio cultural
Paola Raggi, L'informazione/comunicazione urbana per un turismo culturale qualificato nelle città storiche. Esperienza di cartellonistica urbana nel centro storico di Senigallia
Maria Chiara Minciaroni, Segnaletica culturale. Verso la definizione di un metodo
Lorenzo Belli, Metodologie di comunicazione e fruizione integrata dei centri storici tra nuove tecnologie e servizi alla persona: il progetto "OpenIT"
Laura Zanini, Le carte dell'evoluzione storica dell'insediamento e i booklet digitali dei piani particolareggiati come strumento partecipativo e comunicativo della storia delle città
Quarta sessione/Fourth session. I percorsi di conoscenza del territorio e il sistema delle informazioni urbane e delle metodologie di comunicazione. The paths of knowledge of the territory and the system of urban informations and communication methodologies
Pierre Laconte, Hildebrand De Boer, Communicating industrial heritage. Networks and individual cases
Susana Esquivel Rios, Norma Lizbet González Corona, Viability of cultural heritage tourism in the area archaeological Teotihuacán
Donatella Rita Fiorino, Caterina Giannattasio, Andrea Pinna, Turismo culturale in Sardegna. L'esperienza di Muros come caso studio per la valorizzazione dei sistemi rurali
Karl Kupka, Heritage as signage for redevelopment.