LIBRI DI MARCO INGROSSO

La ricerca ha estratto dal catalogo 32 titoli

Giovanna Vicarelli, Guido Giarelli

Libro Bianco Il Servizio Sanitario Nazionale e la pandemia da Covid-19

Problemi e proposte

Questo Libro Bianco è il frutto del lavoro collettivo di una ventina di sociologi della Sezione di Sociologia della salute e della medicina dell’Associazione Italiana di Sociologia (AIS). Con tale lavoro si è inteso indagare scientificamente sulla configurazione del Servizio Sanitario Nazionale (SSN) di fronte alla pandemia da Covid-19 e indicare alcune linee di azione per aumentarne la resilienza e la capacità di risposta ai bisogni emergenti di salute.

cod. 12000.13

Marco Ingrosso

La salute per tutti.

Un'indagine sulle origini della sociologia della salute in Italia

I risultati di una ricerca sulla nascita della riflessione sociologica sulla salute in Italia. L’indagine si concentra sul periodo che va dall’inizio degli anni ’70 ai primi anni ’90, anni in cui prende corpo l’obiettivo della Salute per tutti entro l’anno 2000 (WHO, 1977) e, successivamente, quello di coinvolgere ciascuno nella Promozione del benessere personale e collettivo (WHO, 1986). Obiettivi che, tuttavia, cominciano progressivamente a essere messi in discussione dall’avvento delle politiche neoliberiste nei paesi occidentali.

cod. 1370.48

Marco Ingrosso

Alle sorgenti della cura. Ricerca di idee guida per le società della salute

SOCIETÀ DEGLI INDIVIDUI (LA)

Fascicolo: 38 / 2010

Il testo ripercorre il passaggio dalle forme di cura antiche a quelle moderne e contemporanee, interrogandosi sulle idee motivanti e generatrici che hanno sostenuto, nei diversi contesti e ambienti storico-sociali, le specifiche pratiche di cura compresenti. Tale analisi costituisce la premessa della domanda su quali siano o possano essere le sorgenti della cura in un’epoca planetaria e secondo-moderna, nella quale si sono prodotte crescenti aspettative di vita e di salute e una maggiore articolazione delle offerte di cura, tanto da far parlare della formazione di società della salute. In esse sembrano entrare in crisi le motivazione profonde, diffuse e condivise, del ‘prendersi cura’ tanto nell’ambito familiare e interpersonale quanto in quello professionale, con esiti critici sul piano della qualità e delle relazioni, ma anche del faticoso coordinamento fra i diversi saperi e forme di cura.

Costantino Cipolla, Antonio Maturo

Scienze sociali e salute nel XXI secolo.

Nuove tendenze, vecchi dilemmi?

L’opera, esito del convegno internazionale “Scienze sociali e salute nel XXI secolo: nuove tendenze, vecchi dilemmi?” dedicato ai primi cinque anni di vita della rivista Salute e Società, presenta i contributi di vari studiosi su tematiche inerenti la prevenzione, l’assistenza, l’organizzazione e la valutazione degli interventi sulla malattia.

cod. 1341.1.15

Marco Ingrosso

La salute comunicata.

Ricerche e valutazioni nei media e nei servizi sanitari

Il campo della comunicazione della salute nell’Italia contemporanea: la sua diffusione e rilevanza nei nuovi e vecchi media, la sua articolazione e incidenza in ambito pubblico e sanitario, la sua produzione e valutazione in specifiche situazioni operative.

cod. 1370.33

Marco Ingrosso, Mirco Peccenini

L'evoluzione dei periodici del benessere fra mercato e servizio

SALUTE E SOCIETÀ

Fascicolo: 1 / 2007

The topics of health and well-being had had a large diffusion on the media in Italy during the last thirty years. At first, health subjects appeared as a specific magazine type, afterwards they invaded television and today they are more and more present on internet and new media. At the moment, the different media are adding and referring each other, supported by the high interest of the public, and also by the attention of others actors of the health system. The research presented here is dedicated to analyse the recent evolution of the health magazines distributed through newspaper kiosks. The study complete a series of researches on this field carried out in a decade. The main cultural orientations of the past (preventive, naturistic-olistic, fitness and beauthy) are confirmed, but many new entries appeared in the last years introducing new formats and contents. The sector is divided between the support to health practices of the citizens, on one hand, and the commercial promotion for the comsumers, in particular in the field of wellness, on the other.

Marco Ingrosso

Introduzione

SALUTE E SOCIETÀ

Fascicolo: 1 / 2007

Marie Di Blasi

Sud-ecstasy

Un contributo alla comprensione dei nuovi stili di consumo giovanili

cod. 231.1.8