Piano, budget, controllo di gestione e marketing

Luigi Di Stasi

Piano, budget, controllo di gestione e marketing

Le chiavi del profitto

Un quadro generale e uno schema logico per avere sempre sotto controllo le chiavi del profitto della propria azienda o del settore di cui si è responsabili. Basato su una vasta esperienza, il volume approfondisce tutti gli argomenti chiave in forma concisa, efficace e di agevole lettura anche per chi non ha una preparazione specifica in campo contabile e finanziario.

Printed Edition

18.50

Pages: 160

ISBN: 9788820498382

Edition: 3a ristampa 2009, 5a edizione 2002

Publisher code: 563.49

Availability: Discreta

UNA GUIDA PRATICA ALL'lMPlEGO DEGLI STRUMENTI-BASE PER OTTIMIZZARE IL PROFITTO

Moltissime sono le teorie suggerite per guidare un'azienda nel regime di "turbolenza" ambientale provocato dalla globalizzazione dell'economia. Oggi ogni manager deve essere in grado di sviluppare conoscenze e competenze interfunzionali. Merito di Luigi Di Stasi è d'offrire con questo volume un quadro generale e uno schema logico che consente d'avere sempre sotto controllo le chiavi del profitto della propria azienda o, nel caso di dirigenti, del settore di cui si è responsabili. L'autore parte dal presupposto che tutte le azioni possibili rientrano in due grandi categorie:

il contenimento dei costi; il miglioramento dei ricavi,

per attuare i quali si devono utilizzare, vicendevolmente, i due strumenti più idonei:

il controllo di gestione; il marketing.

Ambedue questi strumenti implicano un approccio "classico" basato su un'analisi della situazione, la definizione degli obiettivi, la predisposizione di un piano, la definizione dei mezzi per realizzarlo e del budget relativo, l'attuazione di quanto deciso e, infine, il controllo sistematico dell'evolversi della situazione e dei risultati conseguiti.

In un mercato altamente competitivo e in costante evoluzione la definizione dei piani ha il maggior supporto nel marketing: si parte dal marketing per costruire il piano e, conseguentemente, il budget, e si ritorna al marketing come strumento base, assieme al controllo di gestione, per ottenere il profitto.

Basato su una vasta esperienza, il volume approfondisce tutti gli argomenti chiave e, in forma concisa, efficace e di agevole lettura anche per chi non ha una preparazione specifica in campo contabile e finanziario, presenta casi ed esempi che consentono d'applicare con successo gli approcci e i metodi proposti. Un libro per i manager in crescita e gli imprenditori che non si accontentano dei consueti punti di vista.

Luigi di Stasi, laureato in ingegneria elettrotecnica presso l'Università di Padova; direttore di Stabilimenti Montedison a Porto Marghera; amministratore delegato e direttore generale delle Industrie Ottiche Riunite (Gruppo Iri); docente di "Elettrotermia" presso la facoltà di Ingegneria elettrotecnica dell'Università di Padova; presidente del Consiglio Nazionale Ingegneri; v.presidente Fndai; consigliere amministrazione Inps; presidente Fasi; attualmente: presidente Promostudio; revisore contabile secondo normativa Cee.

1. Strategia e controllo. Società duale
1. Strategia e controllo
2. Società duale
2. Pianificazione d'azienda
1. Piano a lungo termine (piano LT)
2. Piano a medio termine (MT)
2.1. Turbolenza ambientale
2.2. Fasi della pianificazione
2.3. Riesame della strategia precedente
2.4. Verifica o determinazione della missione
2.5. Revisione o determinazione della strategia
2.6. Stesura del piano MT
3. Budget
1. Cenni sul controllo di gestione
2. Fasi della stesura del budget
2.1. Verifica strategia del piano
2.2. Esecuzione del preconsuntivo dell'anno in corso
2.3. Stesura del budget
2.4. Mensilizzazione del budget
2.5: Budget flessibile
2.6. Qualità del budget
2.7. Budget a base zero (ZBB)
4. Classificazione dei costi
1. Costi per natura
2. Costi per qualità
3. Costi per livello
4. Costi per destinazione
5. Contabilità generale
1. Generalità e confronto con la contabilità analitica
2. La rilevazione contabile: il metodo della partita doppia
6. Contabilità analitica
1. Contabilità analitica per prodotto
2. Contabilità analitica per centro di costo (o funzione)
3. Contabilità analitica per commessa
4. Piano dei conti
5. Criteri di ripartizione dei costi non imputabili direttamente
7. Sistema informativo
8. Controllo di gestione
1. Controllo di gestione per centro di costo (o funzione)
1.1. Budget marketing e vendite
1.2. Budget produzione e stock prodotti
1.3. Budget acquisti e stock materie prime
1.4. Budget del personale
1.5. Budget servizi ausiliari e generali
1.6. Budget investimenti e R&S
1.7. Budget economici e finanziari
2. Controllo di gestione per prodotto o commessa
2.1. Controllo di gestione per prodotto
2.2. Controllo di gestione per commessa
3. Costi standard
4. Controller
9. Reporting ed analisi degli scostamenti
1. Reporting
1.1. Reporting per la direzione generale
1.2. Reporting per centro di costo
1.3. Reporting per prodotto
1.4. Reporting per commessa
1.5. Qualità di un sistema di reporting
2. Analisi degli scostamenti
3. Reporting ridotto
10. Marketing
1. Riferimenti alla pianificazione
2. Domanda e offerta
3. Definizioni
4. Processo di marketing
5. Obiettivi primari aziendali - Analisi SWOT
6. Analisi dell'ambiente, della domanda, della concorrenza (analysis)
6.1. Le ricerche di marketing
6.2. Analisi dell'ambiente
6.3. Analisi della domanda
6.4. Analisi della concorrenza
7. Determinazione degli obiettivi e della strategia di marketing (planning)
8. Verifiche di congruità con il piano aziendale
9. Realizzazione operativa, marketing mix ed organizzazione (implementation)
9.1. Marketing mix
9.2. Organizzazione interna
9.3. Organizzazione esterna
11. Controllo di marketing (control)

You could also be interested in